Sporco e infestato dagli scarafaggi, chiuso un ristorante nella Bassa
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
GIFFI NOLEGGI
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Scelgo Goldoni Elezioni comunali San Felice sul Panaro
notiziarioLa Provincia

Sporco e infestato dagli scarafaggi, chiuso un ristorante nella Bassa

La Pressa
Logo LaPressa.it

I Carabinieri del NAS hanno rilevato condizioni critiche tali da non potere consentire all'attività di continuare. Al titolare 5000 euro di multa


Sporco e infestato dagli scarafaggi, chiuso un ristorante nella Bassa
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

I carabinieri del Nas di Parma, nell’ambito di recente controllo eseguito in un ristorante in un nom meglio specificato comune dell’area nord della provincia di Modena, hanno riscontrato gravi carenze igienico-sanitarie all’interno dei locali cucina, dispensa e deposito alimenti. Le stesse problematiche sono emerse per le attrezzature di lavoro.

In particolare, l’attività ispettiva ha evidenziato presenza massiva di scarafaggi e sporcizia diffusa e sedimentata da tempo in tutti gli ambienti dell’esercizio, compreso l’annesso bar. Condizioni tali da non consentire il proseguimento di alcuna attività di preparazione e somministrazione degli alimenti, senza mettere in pericolo la salute degli avventori.

Tra le altre irregolarità rilevate dal nucleo specializzato dei Carabinieri, la mancata manutenzione degli impianti di refrigerazione e congelamento e la mancata predisposizione dell’elenco degli ingredienti che possono provocare allergie o intolleranze alimentari.

A supporto dei militari del NAS, è intervenuto personale del Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione dell’Azienda USL di Modena che, confermando tutte le gravi criticità riscontrate, ha confermato la chiusura del ristorante con sospensione immediata delle attività di produzione e somministrazione sino al ripristino della idoneità degli ambienti dell’attività. Al titolare del ristorante, oltre al provvedimento di chiusura, è stata contestata una sanzione amministrativa pecuniaria pari a 5.000 euro

Gianni Galeotti
Gianni Galeotti

Nato a Modena nel 1969, svolge la professione di giornalista dal 1995. E’ stato direttore di Telemodena, giornalista radiofonico (Modena Radio City, corrispondente Radio 24) e consiglie..   Continua >>


 

GIFFI NOLEGGI

MIRANDOLA CARLO BASSOLI SINDACO
La Provincia - Articoli Recenti
Carpi, domani mattina i 4 candidati sindaci 'sotto' La Pressa
All'incontro, promosso dal nostro quotidiano, saranno presenti tutti i candidati sindaci: ..
24 Maggio 2024 - 08:57
Festival Zocca paese della musica: 518 iscritti
Concorso canoro organizzato con la collaborazione di Vasco Rossi con l'obiettivo di fare ..
23 Maggio 2024 - 23:33
Bastiglia, sala piena per la presentazione della lista di Vandelli
Tra le proposte emerse durante la serata quella più eclatante riguarda l'ipotesi di una ..
23 Maggio 2024 - 21:27
Mirandola, Bassoli non sarà all'incontro di stasera sulla Cispadana
'L'infrastruttura serve: tocca al Governo e alla Regione sciogliere definitivamente il nodo ..
23 Maggio 2024 - 20:35
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda dose di Pfizer
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba rotta vive in auto
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
'Bonaccini si lamenta di Figliuolo, ma a Nonantola dopo 4 anni ricostruzione ferma alla metà'
I consiglieri comunali di Forza Italia Platis e Casano: 'Lasciate senza rimborsi le famiglie..
15 Agosto 2023 - 09:36
Vignola, il coronavirus ha ucciso titolare Bar Italia. Aveva 64 anni
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48