Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Strade, diversi alberi caduti e ora si teme per la pioggia

La Pressa
Logo LaPressa.it

La rete viaria montana è totalmente percorribile. L'innalzamento delle temperature e le piogge previste potrebbero ricreare la situazione di allerta del 2009 per le piene


Strade, diversi alberi caduti e ora si teme per la pioggia

Prosegue l'attività di controllo delle strade provinciali con i mezzi spartineve e spargisale della Provincia, che la scorsa notte e la mattina di oggi 3 dicembre, sono stati impegnati nelle operazioni di salatura e rimozione di piante, caduti in diversi tratti della strada provinciale 623 nelle vicinanze di Guiglia e su diversi tratti stradali della zona di Frassinoro, a causa dell'accumulo di neve. Problemi simili, ma che non hanno creato incidenti, in numerose strade comunali di tutto il territorio appenninico

Al momento le strade sono tutte percorribili, comprese quelle di montagna dove, nella notte, sono caduti pochi centimetri di neve.

Su tutte le strade è in vigore l'obbligo di circolazione con catene o gomme da neve; i tecnici del servizio provinciale Viabilità raccomandano comunque prudenza, perché in presenza di temperature particolarmente rigide l'effetto del sale si attenua fino a diventare nullo; in caso di neve e ghiaccio c'è l'obbligo di catene e o gomme da neve.

Uno scenario che potrebbe cambiare radicalmente con l'arrivo del fine settimana quando sono previste precipitazioni piovose anche abbondanti con contestuale innalzamento delle temperature e rapido scioglimento degli accumuli di neve di 25-30 centimetri nei territori a 700-800 metri e da 50 centimetri sopra intorno ai 1500 metri. Condizioni che ricordano il dicembre dl 2009 quando torrenti e fiumi ingrossati repentinamente da pioggie e venti di scirocco dopo una abbondante nevicata creò l'allerta rossa per i fiumi modenesi, con il Secchia al limite della tracimazione all'altezza della rotatoria di San Pancrazio e a Ponte Alto.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri
Articoli Correlati
Bufera di neve e di polemiche
La Nera
13 Novembre 2017 - 15:23
Appennino, altro che ospedale: se queste sono strade...
La Provincia
13 Novembre 2017 - 18:59
Di nuovo allerta piena, numerosi ponti chiusi in serata
La Provincia
12 Maggio 2019 - 19:13
Pavullo, neve e vento: saltano linee telefoniche
La Provincia
26 Febbraio 2020 - 15:50

La Provincia - Articoli Recenti
Covid, 582 casi a Modena e 10 ..
I sintomatici sono 79, gli asintomatici sono 503
24 Giugno 2022 - 17:56
Maranello: il black out spiegato dal ..
Alte temperature e sovraccarico della rete elettrica dovuto al massiccio uso di ..
24 Giugno 2022 - 00:05
Sassuolo, parchi al setaccio, 59 ..
Servizi serali anticrimine della Polizia di Stato. Fermati e controllati anche 37 veicoli
23 Giugno 2022 - 23:43
Accusati di cinque rapine nella ..
Lui di 28 anni e lei di 27, avevano colpito a Concordia, San Possidonio e Mirandola
23 Giugno 2022 - 17:15
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57