La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLa Provincia

Superzampone 2019 a Castelnuovo, tra tradizione e futuro

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’evento presentato in Sala del Consiglio dal sindaco Massimo Paradisi, la vicesindaca Daniela Sirotti Mattioli e Luisa Vecchi dell’Ordine dei Maestri Salumieri


Superzampone 2019 a Castelnuovo, tra tradizione e futuro

Manca meno di una settimana al Superzampone 2019. Ieri si è tenuta l’insaccatura del grande protagonista della giornata del 1° dicembre, lo zampone più grande del mondo, che quest’anno ha raggiunto il peso di 825 kg. Questa mattina presso la Sala del Consiglio di Castelnuovo è stata presentata la 31a edizione del Superzampone, organizzata dal Comune di Castelnuovo Rangone e dall’Ordine dei Maestri Salumieri Modenesi. La tradizionale festa dello zampone più grande del mondo avrà il suo culmine domenica 1° dicembre, con il taglio in piazza Papa Giovanni XXIII, ma sarà preceduto da momenti di confronto dedicati alle eccellenze enogastronomiche del territorio e non solo: “Vogliamo mantenere la tradizione della festa, ma allo stesso tempo vogliamo farla diventare un’occasione di riflessione – precisa Massimo Paradisi, sindaco di Castelnuovo Rangone, nella conferenza stampa di presentazione –. A fianco agli aspetti più popolari, l'anteprima della festa sarà dedicata alle sfide e alle opportunità che si trovano ad affrontare i nostri produttori, sia per la maggiore competitività di un mercato diventato globale, sia per le politiche che non li valorizzano, interrogandoci insieme ad esperti del settore su come rilanciare i nostri prodotti e renderli sempre più centrali nei mercati”.

Luisa Vecchi, presidentessa dell'Ordine dei Maestri Salumieri Modenesi, ha sottolineato l’importanza di tramandare questa tradizione alle nuove generazioni: “È fondamentale che anche i giovani sviluppino interesse nei confronti di un prodotto d'eccellenza come lo zampone. La globalizzazione ha cambiato lo stile alimentare delle persone, se il territorio perde le sue radici rischia un impoverimento sia dal punto di vista industriale sia sul piano sociale. Negli incontri si parlerà anche di dazi e protezionismo, temi che nel settore delle carni, specialmente suine, è da sempre all’ordine del giorno. Al di là della festa, cercheremo di capire quali possono essere le prospettive e le soluzioni migliori per il futuro”.

Sul programma della festa è intervenuta Daniela Sirotti Mattioli, vicesindaca di Castelnuovo Rangone: “La novità del Superzampone 2019 è lo Street Food Festival, venerdì 29 e sabato 30 in piazza Bertoni e domenica 1° dicembre in piazza Cavazzuti. Il giorno dell’evento sarà aperto alle 10 dai bambini delle scuole primarie, che hanno partecipato ad un progetto dedicato alla tradizione dello zampone, alle 10.30 in Sala del Consiglio l'Ordine dei maestri Salumieri darà il via ufficiale alla manifestazione e a mezzogiorno ci sarà il taglio e la distribuzione. Abbiamo voluto far partecipare tutta la comunità, anche i ristoranti di Castelnuovo e Montale saranno coinvolti con menù ad hoc con protagonista lo zampone. Ci saranno stand gastronomici, mercatini e iniziative dedicate ai più piccoli, con l’obiettivo di valorizzare tutte le attività del paese”.

 



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:130594
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:96049
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:45110
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:41167
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41046
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:35127
La Provincia - Articoli Recenti
Bagno di folla per Salvini a Pieve: ..
'Grillo pensa al 5g mentre qui nemmeno il 2g avete, non sono neppure riuscito a fare una ..
08 Dicembre 2019 - 18:48- Visite:2160
Castelfranco, villa trasformata in ..
Adescava clienti per una sua connazionale quarantenne attraverso annunci pubblicati su un ..
08 Dicembre 2019 - 11:05- Visite:314
San Cesario, parte il sopralluogo ..
'La collaborazione tra la lista civica Rinascita Locale e l'Osservatorio nazionale amianto, ..
07 Dicembre 2019 - 16:28- Visite:294
Modena con il naso all’insù per i ..
A Pavullo si assemblano il Risen e il suo fratellino Siren: stesso modello però più ..
06 Dicembre 2019 - 17:10- Visite:396


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:151083
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:29623
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:29088
'Rifiuti Spilamberto, l'ipocrisia ..
Intervento della capogruppo M5S Anderlini: 'Quanto tempo perso in inutili e costose ..
23 Ottobre 2017 - 10:12- Visite:17986