Omnispower
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Omnispower
notiziarioLa Provincia

Vignola, bilancio partecipato: ecco i 17 progetti vincitori

La Pressa
Logo LaPressa.it

Appuntamento alla Biblioteca Auris. A disposizione 120 mila euro per finanziare i progetti più votati. Elaborati vincenti anche dagli istituti scolastici Paradi


Vignola, bilancio partecipato: ecco i 17 progetti vincitori
Affollata serata, martedì 7 giugno, alla Biblioteca Auris, per presentare i 17 progetti ammessi al voto nell’ambito del Bilancio partecipativo – città e per annunciare i progetti vincitori tra quelli presentati dagli studenti dell’Istituto Paradisi e dell’Istituto Spallanzani nell’ambito del Bilancio partecipativo – scuole.

Per quanto riguarda le scuole, i progetti più votati sono stati per lo Spallanzani “Le api allo Spallanzani” (avviare un allevamento di api per la produzione di prodotti dell'alveare) e “InnovaDrone”( utilizzo dei droni per l'agricoltura di precisione), per il Paradisi “Meno plastica, più acqua” (installazione di erogatori per la distribuzione di acqua potabile) e “Vivere il giardino” (nuova vita al giardino della scuola in stato d'abbandono dopo la costruzione del nuovo edificio). In questa prima edizione sperimentale le risorse messe a disposizione dall'Amministrazione sono state pari a 6.000 euro per Istituto che potranno finanziare solo spese per investimenti. 

I ragazzi dei progetti vincitori dovranno raccogliere le risorse (pari al 5% del valore complessivo del progetto) per co-finanziarlo. Tutti e quattro i progetti hanno un valore complessivo di 3.158 €, quindi ogni proponente dovrà raccogliere 158 €. Nel corso della serata di premiazione sono stati consegnati ai ragazzi i kit per poter iniziare la raccolta delle risorse.

17 sono invece i progetti presentati da cittadini o associazioni che passano ora alla fase di voto. Eccone i titoli: Spazi digitali condivisi, Libri che si incrociano evolution, CircumVineola, Attraversare in sicurezza!, Fare rinascere il parco di piazza Maestri del lavoro, Le idee e le persone crescono guardando, Il parco per tutti, Non solo un parcheggio per Piazza Ballestri, Un nuovo vestito per il parco Europa, Il parco delle isole, Colonnina manutenzione bicicletta – Utile, semplice e amica dell’ambiente, Giochi inclusivi nelle nostre scuole, La piscina – un luogo per tutti, Pump bike Pratomavore, Un live club per Vignola, A scuola lungo il fiume, MuoVi-Amoci in sicurezza – un pulmino per la Pubblica Assistenza Vignola.

Sulla piattaforma partecipa.comune.vignola.mo.it si vota online fino al 28 giugno. Dal 29 giugno al 12 luglio voto cartaceo in diverse postazioni  in città.

“Siamo particolarmente soddisfatti di essere riusciti a ottenere finanziamenti regionali anche per questa seconda edizione del Bilancio partecipativo – ha sottolineato nel corso della serata l’assessore alla Partecipazione Mauro Smeraldi che ha colto l’occasione per ringraziare i consulenti della cooperativa Pares che anche quest’anno hanno coadiuvato sia il percorso nelle scuole che quello nella città. “Il Comune di Vignola – ha continuato Smeraldi – ha messo a disposizione 108.000 euro per realizzare progetti per la città. Anche per questa edizione saranno realizzati i progetti più votati fino all’esaurimento del budget disponibile. Sulla piattaforma è possibile seguire l’avanzamento dei lavori. Per i progetti vincitori del 2021, il primo, quello dei giochi inclusivi nei parchi, è già stato concluso. Per lo skate park al Parco Europa la posa in opera è prevista per fine giugno, mentre all’ex Lavatoio i lavori di adeguamento saranno realizzati da metà luglio, quando sarà terminato il calendario delle attività delle associazioni presenti”.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


La Provincia - Articoli Recenti
Bastiglia, rottura condotta idrica in..
Da due giorni continua a uscire acqua dal guasto sulla via principale del paese. Il ..
15 Gennaio 2023 - 12:07
Sant'Antonio, oggi la benedizione ..
Con la messa delle 10 e la benedizione degli animali nel piazzale della chiesa, si rinnova ..
14 Gennaio 2023 - 18:15
Mirandola: addio a Maria Nora Gorni, ..
L'azienda la ricorda come imprenditrice illuminata. Citata da Forbes come protagonista della..
13 Gennaio 2023 - 18:36
Sversamento inquinante in canal ..
La conferma di Arpae che ha condotto le analisi dei campioni prelevati ieri. Oggi situazione..
13 Gennaio 2023 - 17:36
La Provincia - Articoli più letti
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 ..
Il padre: 'Non credo il vaccino abbia influito. In ogni caso non mi importa il motivo, farei..
09 Settembre 2021 - 20:11
Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57