La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLa Provincia

Villa Sorra, Soprintendenza bacchetta Comuni: 'E' in stato di degrado'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Come si è arrivati a questo punto? Per la manutenzione del verde i Comuni proprietari spendono pur sempre 100mila euro l’anno'


Villa Sorra, Soprintendenza bacchetta Comuni: 'E' in stato di degrado'

“Si assicura che è in corso da parte di questa Soprintendenza, per quanto di competenza e nei limiti dei mezzi disponibili, un attento monitoraggio dello stato di avanzamento delle iniziative poste in essere dalla proprietà, nella consapevolezza dell’elevato valore storico-artistico del bene in parola e della sentita partecipazione, da parte della comunità locale, alle sorti del bene, con particolare riferimento agli spazi aperti attualmente accessibili, le cui condizioni di degrado vanno a discapito delle esigenze di tutela e di fruizione pubblica del bene stesso”.

Si apre così la lettera firmata dalla Soprintendente, Cristina Ambrosini, ed inviata alla Consigliera Sabina Piccinini per conto del Ministro dei Beni Culturali, dopo l’esposto fatto pervenire lo scorso maggio. Il messaggio è chiaro: Parco e Giardino storico versano in una condizione di degrado e la Soprintendenza intende vigilare sull’operato di chi dovrebbe garantirne la tutela. Dal 1972 la Villa è di proprietà dei Comuni di Modena, Castelfranco Emilia, Nonantola e San Cesario. 'La gestione è totalmente delegata al Comune di Castelfranco Emilia che però pare non aver ancora compreso il forte legame, riconosciuto dalla stessa Soprintendente nella sua lettera, fra la comunità locale e Villa Sorra' - afferma la Piccinini.

'Questa estate, nonostante il caldo torrido, l’assenza di iniziative culturali, l’impossibilità di accedere a Villa e Giardino Storico, le persone al Parco erano tante. Lasciate però dal Comune di Castelfranco Emilia senza bagni pubblici, senza bar, col divieto per gli ambulanti di vendere cibo, bibite o gelati. La gente a Villa Sorra continua ad andarci nonostante una condizione indegna del prestigio e della bellezza che un tempo erano di questi luoghi.  Lo stesso Comune di Castelfranco Emilia, nel riscontro inviato alla Soprintendenza e firmato dal dirigente, Marino, ammette la generale sofferenza della maggior parte degli alberi del parco. Come si è arrivati a questo punto? Per la manutenzione del verde i Comuni proprietari spendono pur sempre 100mila euro l’anno. Cosa fa il dottore agronomo incaricato della cura del Parco e del Giardino storico? Cosa fa il “Comitato tecnico-scientifico per la gestione e la valorizzazione di Villa Sorra”?  Un grande progetto è in cantiere, milioni di euro sono arrivati dalla Regione per il restauro della Villa. Ad oggi però, il Comune di Castelfranco Emilia, neppure alla Soprintendenza riesce a spiegare le ragioni di una condizione di degrado che dura ormai da troppi anni' - chiude la Piccinini.


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
La mappa dei contagi nel modenese: a Prignano muore donna di 50 anni
Societa'
28 Marzo 2020 - 18:20- Visite:37489
Case riposo provincia di Modena: i dati che certificano una apocalisse
Societa'
21 Aprile 2020 - 09:04- Visite:26231
La mappa de nuovi contagi: 17 casi a Carpi, 15 a Modena, 7 a Fiorano
La Provincia
19 Marzo 2020 - 18:09- Visite:18327
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:17009
Covid, 11 casi a Castelfranco. Positivo un minore a Carpi
Societa'
17 Settembre 2020 - 18:49- Visite:16421
Castelfranco, blitz dei Carabinieri in abitazione: quattro ..
La Nera
16 Settembre 2017 - 12:27- Visite:16211
La Provincia - Articoli Recenti
Ospedale Vignola: traslocano Centro ..
Trasferimento temporaneo per garantire assistenza in sicurezza alle donne in gravidanza. La ..
15 Gennaio 2021 - 11:05- Visite:355
Sassuolo: quasi 12.000 hanno chiesto ..
Oltre 2.000 le richieste di buoni spesa, 1.300 quelle per i buoni affitto. Le difficoltà ..
14 Gennaio 2021 - 23:23- Visite:335
Carpi, cercano di rubare corrente ..
Si tratta di un 35enne e di un 25enne. Entrambi sono stati denunciati dai carabinieri
14 Gennaio 2021 - 21:02- Visite:1023
Covid, a Modena 311 contagi e 9 morti
Le persone ricoverate sono 15. I sintomatici sono 206, gli asintomatici 105. Si aggiungono ..
14 Gennaio 2021 - 18:24- Visite:2305


La Provincia - Articoli più letti


Nonantola, sfrattata e con una gamba ..
La drammatica vicenda di Simona. Il sindaco di Nonantola, sollecitato anche da dirigente ..
18 Ottobre 2018 - 10:43- Visite:158185
Vignola, il coronavirus ha ucciso ..
Vignola piange anche Nerino Vezzelli, storico titolare del Bar Italia di via Garibaldi a ..
23 Marzo 2020 - 21:48- Visite:40615
Rintracciata la mamma scomparsa col ..
Ora i carabinieri procederanno come previsto dalla legge per sottrazione di minore, sempre ..
29 Settembre 2019 - 10:57- Visite:36383
Orrore di Bibbiano, onlus coinvolta ..
Trincia: 'Arrestato Claudio Foti, responsabile del Centro Hansel e Gretel, lo stesso da cui ..
27 Giugno 2019 - 15:22- Visite:34129