Società Dolce: fare insieme
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLettere al Direttore

'Calo abitanti a Modena, costruire nuove case non è la soluzione'

La Pressa
Logo LaPressa.it

La città è fortemente inquinata, congestionata, costellata di luoghi dell’abbandono, cittadelle fantasma, spettrali, private del senso della loro storia


'Calo abitanti a Modena, costruire nuove case non è la soluzione'

Gentile Redazione,
dal report diffuso la scorsa settimana dal servizio demografico del Comune si apprende che nel 2020 Modena perde circa 600 abitanti (-0.34%).
Il sindaco Muzzarelli, in una intervista apparsa su un quotidiano locale, promette che farà di tutto per fermare l’emorragia.
Secondo il sindaco il rimedio è la costruzione di nuovi nidi d’amore per le giovani coppie altrimenti costrette a emigrare per coronare i loro sogni genitoriali.
Il sindaco nell’intervista sostiene che le giovani coppie vanno a vivere nei comuni limitrofi a causa dei limiti del mercato delle abitazioni in città e per questo costruire nuovi alloggi popolari come si sta facendo a Vaciglio rappresenta la soluzione.
L’analisi dei crudi dati statistici mette in evidenza che l’emorragia è derivata dall’aumento della mortalità, si contano nell’anno della pandemia ben 2.035 decessi, e dal calo delle nascite, 1.316 i nuovi nati, il dato più basso dal 1871 se si escludono gli anni della seconda guerra 1944/45.
Nello stesso report si legge che il flusso migratorio è positivo (+398), gli immigrati superano coloro che lasciano la città, quindi nessuno è costretto a emigrare anzi la città continua ad attrarre sempre nuovi abitanti.
Vi è di più: dal censimento del patrimonio abitativo del comune di Modena, aggiornato al 2011, si ricava che sono circa 18 mila le abitazioni non occupate a Modena con un aumento del 104% rispetto a dieci anni prima quando le abitazioni non occupate erano 8.458.
Considerando la media di 2.4 persone per abitazione si può calcolare che Modena potrebbe alloggiare ben 43.000 nuovi residenti senza costruire un solo metro quadro in più.
A me pare che il problema del calo della popolazione sia da ricercare nella struttura della popolazione e nella marcata denatalità, non credo che la costruzione di qualche alloggio in più come propone Muzzarelli possa aumentare il tasso di fertilità, anzi, al contrario!
Secondo uno studio appena pubblicato dell’università di Pechino l’inquinamento dell’aria riduce notevolmente la fertilità sia maschile che femminile. Lo studio riporta che le infiammazioni prodotte dall’inquinamento riducono significativamente la quantità di sperma e di ovuli.

Un altro studio americano riporta che le giovani coppie quando decidono se procreare oltre al lavoro e alla casa ricercano un ambiente sano e servizi adeguati. La domanda che mi pongo è se l’amministrazione comunale stia investendo abbastanza per migliorare la città e renderla più vivibile, più sana e meno inquinata.
A me pare di no basta dare uno sguardo oggettivo al panorama sconfortante che ci circonda.
La città è fortemente inquinata, congestionata, costellata di luoghi dell’abbandono, cittadelle fantasma, spettrali, private del senso della loro storia e senza destino.
Sono così numerosi questi luoghi dell’abbandono, dalle periferie al centro che è impossibile conoscerli ed elencarli tutti: l'ex AMCM, il Centro Le Ferriere, la ex Manifattura Tabacchi, le ex Fonderie, le ex fornace Vigarani pesantemente inquinata nel sottosuolo di materiale tossico sede per decenni della festa dell’Unità, il centro direzionale Manfredini (ex BSGSP), i parchi, la fasce ferroviarie e le aree industriali dismesse o mai ultimate, le ex Caserme e tanti altri piccoli e grandi scempi disseminatati ovunque!
Stando così le cose e vista la colpevole miopia dimostrata dalle nostre pubbliche amministrazioni non ci vuole un chiaroveggente per prevedere che la denatalità continuerà e il tasso di fecondità delle nuove generazioni sarà sempre più basso.

Nino D’Eugenio

Nella immagine le palazzine in fase di realizzazione a Vaciglio (foto Mobastacemento)


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:182269
Tragedia a Bastiglia, muore a 16 anni. Ieri aveva fatto la seconda ..
La Provincia
09 Settembre 2021 - 20:11- Visite:174224
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:109046
Ex primario Pronto soccorso Modena: 'Alle persone sane sconsiglio il ..
Politica
19 Giugno 2021 - 16:44- Visite:76082
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:70518
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:64279

Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Posti riservati, Policlinico replica:..
L’Azienda Ospedaliero – Universitaria riceve il 5% del totale mensile incassato dalle ..
04 Ottobre 2021 - 11:10- Visite:664
Modena arrogante e malcurata, lo dico..
Penso allo stato pietoso e ignobile delle strade urbane e i vergognosi ingressi alle ..
03 Ottobre 2021 - 11:17- Visite:11856
Modena, odissea per poter adottare un..
Per quale motivo il 28/03/2021 il setter è stato ritenuto idoneo a vivere in famiglia, ..
01 Ottobre 2021 - 14:37- Visite:2122
Policlinico di Modena, continua ..
Dopo la rimozione il malato deve chiamare un taxi e pagare 30 euro per farsi portare ..
30 Settembre 2021 - 18:16- Visite:5148
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco ..
Daniele Giovanardi entra nel dettaglio dei farmaci da adottare. Clorochina (Plaquenil) al ..
06 Novembre 2020 - 20:51- Visite:47719
‘Caro Burioni, non sono un babbeo: ..
L’ex primario Pronto soccorso Modena: ‘Al contrario di altri colleghi non mi faccio ..
04 Luglio 2021 - 22:13- Visite:43199
Covid, allarme dal pronto soccorso di..
Purtroppo in questo momento non sono i posti in terapia intensiva a scarseggiare, ma quelli ..
29 Ottobre 2020 - 06:04- Visite:41065
Ex primario Pronto Soccorso Modena: ..
'Se un medico non visita pazienti Covid a domicilio è perfettamente in regola, se visita ma..
29 Giugno 2021 - 15:02- Visite:36686