La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLettere al Direttore

'Caro presidente Conte, io per lei non esisto'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Lei e i suoi collaboratori avete prorogato dal 4 maggio le limitazioni alla libertà personale e di conseguenza per me anche quella economica


'Caro presidente Conte, io per lei non esisto'

Presidente Conte, Lei da oggi mi dice che non devo fare altro se non quello che mi è stato ordinato dal 9 marzo 2020 fino al 3 maggio 2020.

Lei Presidente e i suoi collaboratori non avete incluso nelle vostre ordinanze le persone come me che non hanno i famigliari in Italia, di conseguenza da oggi devono restare comunque in casa obbligatoriamente. Quindi Presidente, se non posso nemmeno  uscire è inutile che spiego il seguito psicologico e materiale devastante che la Vostra decisione mi obbliga a vivere.

“Nessuno verrà lasciato solo”. Sono le sue testuali parole Presidente, peccato che in realtà siamo  soli più che mai in questo periodo, senza lavoro, senza le entrate economiche, senza i legami affettivi  che colmavano in qualche modo il vuoto che le ordinanze creavano.

Gentile Presidente Conte, con le Task Force e le basi scientifiche di cui si parla tanto, io:

- non pago l’affitto

- non pago le bollette

- non faccio la spesa alimentare

Ho elencato la sopravvivenza.

Lei  Presidente, sa che in Italia, la “dignità” di un cittadino viene “regalata” e pesantemente rinfacciata, all’esorbitante somma di 370 euro? 370 euro, carichi di obblighi (decreto-legge 28 gennaio 2019, n.4),  di cui 238 euro rappresentano parte del canone d’affitto mensile; con il restante 132,00 bisogna respirare 30/31 giorni, sostenere la spesa alimentare, le bollette, gli eventuali spostamenti, eventuali spese ”impreviste”.

La legge non ammette ignoranza, va applicata  e funziona… peccato che non è uguale per tutti! Oggi Presidente Conte invece è lei che decide che devo continuare a stare in casa, che tutto questo è stato scelto per la mia salute, per il mio bene, per la mia sicurezza,  per il mio futuro. Non faccio politica e non appartengo a nessun “colore”. Non ho bisogno che qualcuno mi insegni cosa dire e come fare, mi ha insegnato la vita a tener gli occhi aperti e soprattutto ad usare il mio di cervello.

Presidente, Lei ha chiesto a qualcuno di “mettersi una mano sulla coscienza”… Una mano sulla coscienza la devono mettere tutti! 'Andrà tutto bene' e 'insieme ce la faremo' sono dei “slogan motivazionali” che nella vita reale non funzionano.

Ma di cosa parlo? In realtà  per Lei e per i suoi collaboratori quelli come me non esistono.

Elena  Boac


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Ecco le (tante) attività che non chiudono: da cartolerie a carrozzai
Societa'
22 Marzo 2020 - 06:40- Visite:31449
Coronavirus, sui matrimoni nessuna certezza. E un settore intero ..
Lettere al Direttore
04 Maggio 2020 - 21:06- Visite:15262
Conte firma decreto che blocca aziende: ecco chi può ancora lavorare
Economia
22 Marzo 2020 - 20:21- Visite:10556
Ciò che Conte, purtroppo, non ha detto
Il Punto
22 Marzo 2020 - 01:34- Visite:10198
Coronavirus, decreto è stato firmato: Modena è tra le province ..
Societa'
08 Marzo 2020 - 07:36- Visite:9216
Davvero andrà tutto bene? Imprese sono in ginocchio e il futuro è ..
La Provincia
23 Aprile 2020 - 12:48- Visite:5848
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Aule sottratte al Barozzi, ma al ..
'Si potrebbe sapere tutte queste aule sottratte a cosa servirebbero se i ragazzi si ..
14 Settembre 2020 - 11:42- Visite:536
Studenti Modena, ma non doveva essere..
A pochi giorni dall'inizio della scuola sono tante le domande senza risposta che si pongono ..
11 Settembre 2020 - 12:49- Visite:1331
'Cispadana e Bretella CS, vicenda ..
Intervento del Coordinamento cispadana NO autostrada. 'Bocciato il ricorso Autobrennero, ARC..
07 Settembre 2020 - 08:56- Visite:690
'A Spilamberto mercato e scuola in ..
Intervento di Maurizio Forte del gruppo consiliare Prima Spilamberto: 'Il mercato si trova ..
02 Settembre 2020 - 18:18- Visite:684


Lettere al Direttore - Articoli più letti


Basta cazzeggio? Caro Venturi per ..
Quel basta cazzeggio... avremmo potuto dirlo noi al dottor Venturi quando fino al 21 ..
19 Marzo 2020 - 11:32- Visite:20391
Corsette e bici sì, passeggiate no: ..
La risposta a una nostra lettrice: Venturi ovviamente sa perfettamente cosa dice e sta ..
17 Marzo 2020 - 19:01- Visite:18665
Soffiatori a motore e foglie cadenti:..
Basti pensare che ogni soffione a motore sposta, in un ora di servizio, un volume d'aria ..
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:18127
Muzzarelli aumenta le tasse senza ..
La richiesta di ulteriori denari dai propri cittadini, quanto si hanno le casse piene, ..
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:17413