La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLettere al Direttore

'Coronavirus: Modena rispetta i protocolli regionali e nazionali'

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena replica all'ex primario del Pronto soccorso di Modena Daniele Giovanardi intervenuto su La Pressa


'Coronavirus: Modena rispetta i protocolli regionali e nazionali'
Continua il botta e risposta ospitato dal nostro quotidiano sul tema dei protocolli sul Coronavirus applicati a Modena. L’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena replica oggi all'ex primario del Pronto soccorso di Modena Daniele Giovanardi intervenuto appunto ieri su La Pressa.

Facciamo riferimento alla lettera dal titolo Coronavirus, protocolli a Modena dicono di usare spazi Pronto Soccorso, lettera pubblicata stamattina, 13 febbraio 2020 su La Pressa, a firma dell’ex direttore del PS del Policlinico, dottor Daniele Giovanardi.

L’Azienda Ospedaliero–Universitaria di Modena conferma che per i cittadini che nelle due settimane successive al loro ritorno dalle aree a rischio della Cina presentino sintomi come febbre, tosse secca, mal di gola o difficoltà respiratorie è attivo in tutto il Paese il numero nazionale 1500, operativo 24 ore su 24. Queste indicazioni sono state pubblicizzate negli aeroporti, sui mezzi di comunicazione, sono presenti sui sito web del Ministero della Salute, e richiamate anche sui portali istituzionali della Regione Emilia-Romagna e delle Aziende Sanitarie modenesi.

Telefonare al 1500 è il comportamento corretto da tenere in questa situazione. Queste indicazioni non sono frutto delle scelte di una singola azienda o professionista ma derivano, come è giusto che sia, dalle linee guida del Ministero della Salute e della Regione Emilia – Romagna che vengono riportate sul livello locale dall’Azienda USL di Modena – che, come noto, ha la gestione degli aspetti di Sanità Pubblica. A seguito di queste indicazioni sono previsti idonei percorsi sul territorio senza la necessità di transitare dai Pronto Soccorso dell’AOU di Modena.

Può accadere, però, che un cittadino si presenti direttamente al Pronto Soccorso. In questo caso il cittadino ha diritto ad essere accolto. Solo in questo caso, per gli ospedali dell’AOU di Modena, sono utilizzate le istruzioni impartite al personale del Pronto Soccorso pubblicate a corollario della lettera. Queste indicazioni prevedono che il paziente sia isolato all’interno del Pronto Soccorso, sia chiamata la consulenza dell’infettivologo che sempre in accordo con l’Igiene Pubblica decide in base all’anamnesi e alle condizioni cliniche se considerare il paziente un caso sospetto e in questo caso attivare le misure diagnostiche e cliniche più appropriate.

A questo proposito ricordiamo che in tutte le aree dei nostri ospedali, come sempre avviene nel periodo influenzale, sono state rafforzate le indicazioni di igiene respiratoria e igiene delle mani che prevedono, tra l’altro, l’utilizzo di mascherine chirurgiche per i pazienti con sintomi respiratori.

Azienda Aou Modena

Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:144871
Morti nelle Rsa per Covid, in Emilia Romagna dati peggiori d'Italia
Societa'
19 Aprile 2020 - 18:05- Visite:122320
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103231
Modena in zona rossa: cosa prevede la bozza del decreto
Societa'
07 Marzo 2020 - 21:45- Visite:67792
La pandemia globale di Coronavirus? Simulata nel 2019
Oltre Modena
03 Marzo 2020 - 09:43- Visite:67242
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:55585
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Scuola al via, tutto bene! A parte ..
L'amaro sfogo di una insegnante precaria: 'E intanto quelli di ruolo fanno partire la scuola..
16 Settembre 2020 - 14:01- Visite:253
Aule sottratte al Barozzi, ma al ..
'Si potrebbe sapere tutte queste aule sottratte a cosa servirebbero se i ragazzi si ..
14 Settembre 2020 - 11:42- Visite:1115
Studenti Modena, ma non doveva essere..
A pochi giorni dall'inizio della scuola sono tante le domande senza risposta che si pongono ..
11 Settembre 2020 - 12:49- Visite:1380
'Cispadana e Bretella CS, vicenda ..
Intervento del Coordinamento cispadana NO autostrada. 'Bocciato il ricorso Autobrennero, ARC..
07 Settembre 2020 - 08:56- Visite:702


Lettere al Direttore - Articoli più letti


Basta cazzeggio? Caro Venturi per ..
Quel basta cazzeggio... avremmo potuto dirlo noi al dottor Venturi quando fino al 21 ..
19 Marzo 2020 - 11:32- Visite:20395
Corsette e bici sì, passeggiate no: ..
La risposta a una nostra lettrice: Venturi ovviamente sa perfettamente cosa dice e sta ..
17 Marzo 2020 - 19:01- Visite:18669
Soffiatori a motore e foglie cadenti:..
Basti pensare che ogni soffione a motore sposta, in un ora di servizio, un volume d'aria ..
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:18132
Muzzarelli aumenta le tasse senza ..
La richiesta di ulteriori denari dai propri cittadini, quanto si hanno le casse piene, ..
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:17420