Società Dolce: fare insieme
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Società Dolce: fare insieme
notiziarioLettere al Direttore

'Festa dell'Unità di Modena, da Pascucci un attacco becero'

La Pressa
Logo LaPressa.it

Maurizio Falconi, segretario del Circolo Pd di Cerveteri, attacca anche Muzzarelli: 'Come può pensare di allearsi con un personaggio del genere?'


'Festa dell'Unità di Modena, da Pascucci un attacco becero'

Le dichiarazioni rilasciate dal sindaco Pascucci al giornale La Pressa Modenese sono a dir poco vergognose. In una sola frase è riuscito ad inanellare una serie impressionante di gravi falsità. Ha dichiarato che non sta più nel Pd. Ma Pascucci nel Pd non c’è mai stato. C’ha provato più volte ad entrare, ma ogni volta è stato respinto. Ha dichiarato che governa insieme ad una coalizione civica.
Ma se andiamo a vedere diversi membri della sua maggioranza hanno fatto un’intera carriera nei partiti. Alcuni vengono dal Pd, altri da Forza Italia, c’é addirittura un ex candidato sindaco del Pdl e un ex della Lega che tra l’altro sostiene ancora Salvini. Definire tutto ciò un esempio di sano “civismo” ci sembra un esercizio piuttosto ardito. In realtà assomiglia molto ad un esempio di vecchio trasformismo. Ma il passaggio più grave è quando afferma che il Pd sarebbe il partito degli inquisiti.
Un attacco becero, come nel suo stile, ma anche privo di senso. Il nostro candidato a sindaco, oggi unico rappresentante del Pd in Consiglio comunale, ha già presentato durante la campagna elettorale i documenti inerenti i suoi carichi pendenti e il casellario giudiziale. Entrambi immacolati. Il sindaco Pascucci invece si rifiuta di pubblicare i suoi. Perché? Ci piacerebbe tanto vederli, per capire, se proprio si vogliono affibbiare questo tipo di etichette, chi siano davvero gli indagati, gli inquisiti, gli imputati. La verità è che il Sindaco Pascucci continua a giocarsi la carta del giustizialismo. Da quando nel 2011 denunciò un tentativo di corruzione, facendo benissimo, come del resto era suo dovere fare, ma allo stesso tempo sfruttando quella vicenda per fini elettorali, speculando sulla gogna pubblica a cui vennero esposti tutti gli indagati di quella vicenda. Ma un indagato non è un condannato. E metterlo su un manifesto additandolo come il “male” verso cui indignarsi significa farsi giustizia da sé, calpestando ogni più basilare regola del nostro stato di diritto. Di quegli undici indagati, solo tre sono stati giudicati colpevoli, per uno il processo è ancora in corso, mentre tutti gli altri sono stati ritenuti completamente estranei ai fatti e non sono stati nemmeno rinviati a giudizio. Nessuno ha mai chiesto scusa a queste persone né alle loro famiglie, violentate nella privacy e nella reputazione. Noi rifiutiamo categoricamente questa cultura populista, giustizialista, forcaiola. E’ quanto di più distante ci possa essere dall’essere di sinistra e democratici. Eppure, ancora oggi il sindaco Pascucci continua ad usare quella vicenda per denigrare un intero partito, un’intera comunità. A questo punto ci aspettiamo un intervento deciso di tutto il partito. Una presa di posizione chiara e netta da parte dei nostri organi dirigenti, a tutti i livelli. Compresi il sindaco di Modena, per capire come possa pensare di allearsi con un personaggio del genere, e il candidato alla segreteria nazionale Zingaretti, per capire se la sua amicizia con quel personaggio conta di più della dignità del partito che vorrebbe guidare. Ne parleremo pubblicamente con una conferenza stampa.

Maurizio Falconi - segretario del Circolo Pd di Cerveteri

 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Onoranze funebri Simoni
Articoli Correlati
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:107989
Inchiesta sui minori 'Angeli e Demoni': indagati altri due sindaci
Politica
02 Luglio 2019 - 16:02- Visite:64028
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:63201
Così il M5S appena un mese fa donava soldi alla onlus Hansel e Gretel
Politica
28 Giugno 2019 - 22:51- Visite:55310
Sanità, svolta in Emilia-Romagna: la regione apre ai privati
Politica
10 Luglio 2018 - 14:14- Visite:53158
Lgbt, la legge è stata approvata dopo 51 ore di dibattito: asse ..
Politica
27 Luglio 2019 - 06:19- Visite:50068

Lettere al Direttore - Articoli Recenti
'Vaccini, reazioni avverse ..
'Spero perciò che il risultato di spargere panico tra i giovani e i loro parenti non sia ..
18 Luglio 2021 - 14:50- Visite:2722
Ddl Zan, qualche domanda per lo chef ..
Vorrei che Bottura convenisse infine con me che gli articoli 1,4 e 7 devono essere abrogati ..
14 Luglio 2021 - 13:39- Visite:1712
'Alla Fossalta nessun collasso, ..
L'intervento di Rita Nicolini Direttrice Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e ..
13 Luglio 2021 - 19:58- Visite:1566
‘Caro Burioni, non sono un babbeo: ..
L’ex primario Pronto soccorso Modena: ‘Al contrario di altri colleghi non mi faccio ..
04 Luglio 2021 - 22:13- Visite:35343
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Ex primario Ps Modena: 'Covid, ecco ..
Daniele Giovanardi entra nel dettaglio dei farmaci da adottare. Clorochina (Plaquenil) al ..
06 Novembre 2020 - 20:51- Visite:45651
Covid, allarme dal pronto soccorso di..
Purtroppo in questo momento non sono i posti in terapia intensiva a scarseggiare, ma quelli ..
29 Ottobre 2020 - 06:04- Visite:40475
‘Caro Burioni, non sono un babbeo: ..
L’ex primario Pronto soccorso Modena: ‘Al contrario di altri colleghi non mi faccio ..
04 Luglio 2021 - 22:13- Visite:35343
Ex primario Pronto Soccorso Modena: ..
'Se un medico non visita pazienti Covid a domicilio è perfettamente in regola, se visita ma..
29 Giugno 2021 - 15:02- Visite:32340