Acof onoranze funebri
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
notiziarioLettere al Direttore

Il Papa da Fazio, la buona notizia che consola

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Papa ha chiesto di pregare per lui perché continui a svolgere il suo ministero secondo il volere di Dio


Il Papa da Fazio, la buona notizia che consola
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Egregio direttore, ieri sera il Papa nell'intervista fatta da Fazio ha consolato noi tutti e se stesso.
Anche lui si ritiene peccatore, ma la grande e buona notizia è che Dio perdona tutti sempre: Dio non si stanca mai di perdonare. Gesù, conosce le nostre miserie e i nostri sensi di colpa, ma ci esorta a non temere perché Lui è venuto soprattutto per i più fragili.
Dio è  un Giudice buono richiama e 'punisce' con amore come una mamma buona con il suo bambino. Dice il Papa: 'Alla mamma buona, quando dà uno scappellotto a suo figlio, si fa più male lei alla mano che al sedere del bimbo'. Il Papa poi ha affermato che Dio benedice tutti gli uomini, non esclude nessuno. Il Signore non approva il male ma accoglie tutti, anche chi commette atti gravi.

Dio è così 'pazzo' di amore per l'uomo, lo cerca lo aiuta e appena chiede perdono si dimentica del male fatto e fa festa con lui. Papa Francesco ha consigliato di imitare i bambini, i quali anche se bisticciano con gli amici o disobbediscono ai genitori, dopo poco fanno pace e abbracciano mamma e papà chiedendo perdono.
Simpatico è stato il racconto che riguardava un suo amico confessore. Abituato a perdonare sempre gli venne il dubbio da sbagliare, ma poi si recò davanti al tabernacolo parlando con Gesù gli disse: 'La colpa è  tua Signore mi hai dato tu il 'cattivo esempio' e perdoni tutti'.
Alla domanda di Fazio al Papa che chiedeva che cosa faceva paura, egli ha risposto che la guerra fa molto paura ma ha anche affermato che la ricetta della pace è semplice: smettere di costruire armi e vedere in ogni uomo un fratello.
Anche il tema dell'accoglienza dei migranti si può risolvere e si deve risolvere allo stesso modo: tutti gli uomini sono fratelli. E alla domanda di Fazio sulla esistenza dell'inferno, Papa Francesco ha detto che l'Inferno esiste, ma che spera tanto sia vuoto.
Il colloquio è terminato con ironia: il Papa ha chiesto di pregare per lui perché continui a svolgere il suo ministero secondo il volere di Dio. Sorridendo ha chiesto ai suoi detrattori, presenti anche nella Chiesa, di non pregare per il contrario.
C.L.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza
Articoli Correlati
Sant'Igino, il Papa filosofo
Il Santo del giorno
11 Gennaio 2024 - 06:28
Benedizione coppie gay, ora il Papa cancellerà parti della Bibbia?
Lettere al Direttore
19 Dicembre 2023 - 12:35

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
'Più rispetto, cultura e socialità ..
Camillo Po, residente del Rione Sacca, ci scrive
21 Febbraio 2024 - 11:20
Modena, il 'mél dla prèda' ..
Enormi spazi vuoti per soddisfare l'ego smisurato di qualche amministratore locale
20 Febbraio 2024 - 09:14
'Religiosi candidati alle elezioni: ..
Daniele Giovanardi (Democrazia Sovrana e Popolare) interviene sulle parole del vescovo di ..
19 Febbraio 2024 - 09:40
Albareto, prima della ciclabile ..
Ma ci sono gli ambientalisti, i ciclisti (ieri, in due ore, ne ho contati addirittura ..
18 Febbraio 2024 - 08:04
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno ..
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi ..
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna ..
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel ..
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36