Acof onoranze funebri
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
notiziarioLettere al Direttore

Modena, il 'mél dla prèda' dell'amministrazione comunale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Enormi spazi vuoti per soddisfare l'ego smisurato di qualche amministratore locale


Modena, il 'mél dla prèda' dell'amministrazione comunale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Gentile direttore,
provengo da una famiglia di campagna e mi sono particolarmente care le espressioni dialettali. Una di quelle che amo maggiormente è 'al mél dla prèda'. Lo sviluppo urbanistico di Albareto, dove risiedo, è avvenuto principalmente tra anni '70 ed '80. Tante famiglie di umili origini si sono costruite la casetta con mille sacrifici (e qui sarebbe interessante una riflessione sulla politica urbanistica di quegli anni del Pci modenese, la quale ha privilegiato la piccola proprietà privata - ad Albareto, a Cognento, a Modena Est - con enorme spreco di territorio ed a discapito di opere condominiali pubbliche di lungo respiro; ma questo è un altro discorso). 
E qui entra in ballo 'al mél dla prèda'. Qualcuno dei miei conoscenti, non molti in verità, è stato colpito dalla malattia in oggetto ed ha dedicato l'intera esistenza a curare, migliorare, abbellire con inutili fronzoli la casetta costruita.

Il 'mél dla prèda' gli ha condizionato (a mio avviso in peggio) la vita. Leggendo le cronache degli ultimi anni mi pare che anche il Comune di Modena sia afflitto dal 'mél dla prèda'.

Destina e spende fiumi di denaro pubblico (inutile l'elenco, chiunque legga anche sporadicamente i giornali le conosce) per 'opere murarie' perlopiù inutili e che nessuno sa come riempire: enormi spazi vuoti per soddisfare l'ego smisurato di qualche amministratore locale. È una malattia insidiosa il 'mél dla prèda': è anche contagiosa.
Se posso permettermi, vorrei far notare che gli Antichi Romani (a parte il Rinascimento, ultima civiltà degna di nota sul suolo italico) investivano sì in monumenti, ma avevano anche capito che per lo sviluppo dell'economia era basilare la dinamicità: e costruivano strade e ponti, ponti e strade.
Strade e ponti, ponti e strade che ancora oggi utilizziamo. Avevano capito che era essenziale potersi muovere velocemente. Ci sarà una cura per il 'mél dla prèda'?
Sarà costruita qualche nuova strada?
Roberto Malavasi  - Albareto

P.s. Per chi non è modenese, 'mél dla prèda' significa 'malattia della pietra'. Ovvero costruire, ristrutturare ed abbellire edifici senza preoccuparsi del rapporto costi-benefici (tanto pagano i contribuenti).

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Modena: nomine di un sindaco in ..
Andare avanti nelle nomine per un sindaco uscente tra pochissimo tempo, è una pessima ..
30 Marzo 2024 - 09:58
'Segnaletica stradale e non solo, il ..
La lettera di un cittadino di San Cesario, opere non utilizzate e strade trafficate non in ..
30 Marzo 2024 - 00:15
Via Longhena, uno spettacolo indegno
Il cittadino medio è passivo esecutore di una pratica infondata
28 Marzo 2024 - 07:56
'Finale Emilia, in conferenza servizi..
Maurizio Poletti, portavoce dell'Osservatorio Civico Ora Tocca a Noi critica la posizione ..
23 Marzo 2024 - 22:05
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno ..
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi ..
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna ..
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel ..
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36