Modena, la teorica mobilità sostenibile e le concrete buche stradali
Acof onoranze funebri
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
notiziarioLettere al Direttore

Modena, la teorica mobilità sostenibile e le concrete buche stradali

La Pressa
Logo LaPressa.it

Inviterei gli assessori, i geometri, gli ingegneri, i tecnici comunali che si occupano di mobilità e lavori pubblici a farsi una pedalata nella zona di Cognento


Modena, la teorica mobilità sostenibile e le concrete buche stradali
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Da due anni ormai è stato approvato il PUMS 2030, Piano Urbano Mobilità Sostenibile, da parte del Comune di Modena. Un piano così ambizioso dovrebbe partire dai “fondamentali”: se voglio promuovere una mobilità sostenibile, spingendo le persone ad andare più spesso a piedi o in bici per coprire distanze medio-brevi, dovrei curare la manutenzione ordinaria di marciapiedi, ciclabili e strade.  

Un cittadino residente in una delle frazioni del forese si scontra quotidianamente con lo stato di abbandono e degrado delle strade del suo territorio. Se lo stesso cittadino vuole provare ad essere green e sostenibile usando la bici per coprire il tragitto frazione-città, lo fa a suo rischio e pericolo visto lo stato, in alcuni tratti, pietoso in cui versano le strade: buche, fessure, avvallamenti, gradini tra la sede stradale e il confine con il fossato adiacente, mancanza di righe orizzontali bianche per delimitare la sede stradale.

In compenso non manca la segnaletica verticale, completamente nuova: il richiamo a non superare i 30 Km orari (quando mai una bici li supererà?), il segnale che avverte, anche ciclisti e pedoni, che la strada è deformata.

Manca solo il mitico segnale “buche sparse” che compariva in un'altra zona d'Italia su un famoso tratto autostradale diversi anni fa. Il forese si presta tantissimo a passeggiate domenicali a piedi o in bicicletta, quando il tempo lo permette. Inviterei gli assessori, i geometri, gli ingegneri, i tecnici comunali che si occupano di mobilità e lavori pubblici a farsi una pedalata nella zona compresa tra Cognento, Cittanova, Marzaglia. Strade riasfaltate a metà o a corsie alterne, segnaletica orizzontale rifatta solo in prossimità degli incroci, buche e fessure presenti sulla sede stradale da ormai tanto tempo che l’erba vi cresce rigogliosa. Cari amministratori e tecnici comunali la sostenibilità si fa nei fatti e non nelle parole o negli acronimi con cui ci piace citarla…

Daniela Rovatti (ciclocittadina convinta e irriducibile)

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Modena, usata mailing list dei dipendenti comunali per spot a Mezzetti
Usano la struttura amministrativa Comunale come se fosse uno dei loro 'circoli' di partito
20 Maggio 2024 - 07:09
Parcheggi a Modena, prezzi fuori controllo
Anche in città molto più turistiche (Como ad esempio) si trovano tariffe orarie da 1 euro,..
19 Maggio 2024 - 18:22
Odissea dopo lo sfratto: impossibile trovare un alloggio in affitto
Dopo 14 anni passati in un'appartamento nella zona viale Manzoni a Carpi, il proprietario ha..
15 Maggio 2024 - 11:25
'Così Cigarini infanga ancora l'onorabilità di Pagliani'
Andrea Galli: 'Si è permesso di ripescare quelle accuse, false, adombrando ancora ..
14 Maggio 2024 - 16:54
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno chiederà conto di tutto questo
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna esenzione e il medico mi ha cacciato
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36