La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioLettere al Direttore

Parco fluviale Secchia, incontro sfumato: sarà un caso?

La Pressa
Logo LaPressa.it

Tra l'altro, proprio l'ingegner Mille aveva promesso pubblicamente di fare avere al Comitato ArginiaMO almeno una traccia del progetto


Parco fluviale Secchia, incontro sfumato: sarà un caso?

Un'assenza che la dice lunga, troppo lunga, e un silenzio che la dice ancora di più.
Ieri il Comitato ArginiaMO è stato invitato dal Comitato Secchia, che rappresenta gli agricoltori delle aree limitrofe ai fiumi, notoriamente quelle esondabili, i quali si oppongono al contestatissimo progetto del “Paesaggio naturale e seminaturale dell'ambiente fluviale del medio e basso corso del Secchia”, ad un incontro presso l'Unimore, dipartimento ingegneria idraulica, a cui doveva partecipare anche l'ingegner Luigi Mille (nella foto), il direttore dell'AIPO. Non pervenuto.

Certamente a pensare male si fa peccato, ma a volte (il più delle volte) ci si azzecca. Il fatto è che il giochetto lo conosce bene chi ha un minimo di esperienza della vita: mai avvisare per tempo dell'eventuale impedimento, se no si corre il rischio che l'incontro venga rimandato, e qui devi poi partecipare. Allora non si avvisa e quando ormai l'incontro si sta già svolgendo mandi un messaggio che non ce la fai e che sarà per un'altra volta. Così, come quasi sempre avviene, tutto va in fumo: è già così difficile riuscire ad organizzare un incontro quando gli attori sono impegnatissimi, figurarsi organizzarne uno che è stato già in parte svolto.

Ora, può darsi che Mille sia stato davvero impedito a partecipare, ma il fatto è che questa latitanza da parte di chi ha le redini in mano ormai la conosciamo bene da molti anni, da troppi anni.

Tra l'altro, proprio l'ingegner Mille aveva promesso pubblicamente di fare avere al Comitato ArginiaMO almeno una traccia di ciò che bolle in pentola; anche qui, non pervenuto: un messaggio silente che il Comitato ArginiaMO ha imparato a conoscere bene, dopo le promesse pubbliche e formali da parte delle varie Gazzolo, Galvani...

In ogni caso, l'eventuale ”traccia” che ci aveva promesso pubblicamente di fornirci Mille non ci basta. Il Comitato ArginiaMO si batte, d'accordo con tutti i sindaci interessati, per ottenere la realizzazione del progetto informatico (semplice da realizzare se esiste la volontà di farlo) del “Board Transparency River”, che qui riassumiamo nuovamente in breve: si tratta di fare realizzare da parte degli enti istituzionali di competenza un semplice portale internet, accessibile direttamente dal sito di ciascun Comune interessato, in cui i tutti i cittadini possano identificare in maniera intuitiva ed immediata:a) qualsiasi punto del tracciato idraulico,
b) conoscerne la situazione idrogeologica,
c) vederne la presenza di eventuali cantieri,
d) prendere conoscenza dei lavori programmati,
e) conoscere il criterio tecnico fondamentale a cui le opere devono essere improntate (notoriamente il Tempo di Ritorno),
d) verificare il loro stato di avanzamento,
e) sapere qual'è la figura dell’ingegnere responsabile dell’opera,
f) conoscere il costo dell’intervento 
g) essere edotti della tempistica, compresi eventuali ritardi. 

Comitato ArginiaMO


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:131932
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:97419
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:46389
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:41607
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41444
Grandinata devastante su Modena: danni alle auto e alberi abbattuti
La Nera
22 Giugno 2019 - 15:59- Visite:35410
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Vaciglio: ecco le foto della svolta ..
Quelli che poi partecipano agli scioperi del movimenti nati sulla scia di Greta Thunberg ..
11 Gennaio 2020 - 10:33- Visite:6059
Candidati di destra con Bonaccini: ..
'Si acquista il consenso per pacchetti di voti a prescindere dalla proposta politica ..
28 Dicembre 2019 - 14:55- Visite:4544
Medici di base, servizio in via ..
Un ulteriore paradosso è dato dall'obbligo del rinnovo delle ricette anche per medicinali ..
28 Dicembre 2019 - 11:08- Visite:1121
Italia Nostra a Bonaccini: 'Salvi le ..
'Possono la Regione Emilia Romagna e il suo Presidente rimanere indifferenti di fronte ..
26 Dicembre 2019 - 14:57- Visite:1228


Lettere al Direttore - Articoli più letti


Soffiatori a motore e foglie cadenti:..
Basti pensare che ogni soffione a motore sposta, in un ora di servizio, un volume d'aria ..
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:16968
Evasione fiscale.......una gara a chi..
11 Ottobre 2017 - 22:03- Visite:13018
Bimbo non accettato al corso di ..
'Ci sono bimbi che saranno futuri ragazzi che vengono emarginati dalle attività perché ..
28 Ottobre 2017 - 00:40- Visite:12161
Viale Gramsci, le piante e la ..
Dalla foto dei primi anni '70 si notano pianticelle di altezza modesta che però nel corso ..
27 Ottobre 2017 - 13:35- Visite:11789