Rifiuti Modena, degrado infinito: la farsa dell'ascolto, cittadini sudditi
Acof onoranze funebri
Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Acof onoranze funebri
notiziarioLettere al Direttore

Rifiuti Modena, degrado infinito: la farsa dell'ascolto, cittadini sudditi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Individui che non hanno diritto di parola né di ricevere risposte, né tanto meno di esigere un livello minimo di servizi e di decoro


Rifiuti Modena, degrado infinito: la farsa dell'ascolto, cittadini sudditi
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La situazione descritta dalla foto è il magro risultato di cinque lunghi mesi di segnalazioni fatte ad Hera e al Comune. Oltre alle mie due lettere che gentilmente il Suo giornale ha pubblicato e tre mail inviate all’assessora Filippi rimaste senza risposta.  
Ad oggi, Il problema dei rifiuti abbandonati in via Cesalpino, come nel resto della città, rimane irrisolto. In verità in un arco temporale tanto lungo, mi pare che non sia stato neppure affrontato.  

Anzi, l’amministrazione sembra averlo addirittura rimosso, nonostante abbia dato il via, insieme ad Hera, ad un sistema che lo ha provocato.
Perciò qualche settimana fa, mentre ero intenta a scrivere ad Hera l’ennesima segnalazione, ho appreso da un post inoltrato sulla pagina Facebook dal sindaco Muzzarelli che il Pd, con i rappresentanti della Giunta e i Consiglieri, si sarebbero confrontati al parco Amendola per discutere dei i bisogni dei cittadini e di come fare per migliorare la qualità di vita della comunità.

Ebbene, non riuscivo a crederci.

Bisogni dei cittadini? Visione di città dell’amministrazione? Sarò di vedute limitate ma dare una pulita in giro, togliere un po' di erbacce, sistemare qualche marciapiede e riuscire a sanzionare chi lascia i rifiuti ovunque, potrebbe essere già tanto.
Sono standard minimi che non necessitano certo di un confronto e che, al momento, non sono certo raggiunti. Quindi, di cosa avranno mai parlato?
Dalle parole usate nel post citato, ho subito pensato che gli attori dell’incontro avessero perso del tutto il contatto con la realtà e che fossero convinti di trovarsi a Zurigo. Poi, a ripensarci meglio, ho concluso che potesse essere una consapevole messinscena della Politica che ascolta i Cittadini. Una sorta di stanco rituale o, se si preferisce, una vera e propria farsa.

Ma le farse hanno il difetto di diventare stucchevoli e irritanti, soprattutto se sono troppo distanti dalla realtà.

E la realtà è che la vicenda dei rifiuti e il degrado in cui versa la città, hanno reso fin troppo palese che, da qualche tempo, i cittadini modenesi non vengono ascoltati affatto.
Ammesso che possiamo ancora considerarci cittadini. Diversi aspetti di questa vicenda, mi inducono a pensare che, agli occhi questa Amministrazione, siamo diventati dei semplici sudditi. Individui che non hanno diritto di parola né di ricevere risposte, né tanto meno di esigere un livello minimo di servizi e di decoro, a fronte di tasse e tariffe regolarmente pagate. Ma quando sia avvenuta la trasformazione, non saprei dirlo.

Adriana Cetro

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Italpizza

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Modena, usata mailing list dei dipendenti comunali per spot a Mezzetti
Usano la struttura amministrativa Comunale come se fosse uno dei loro 'circoli' di partito
20 Maggio 2024 - 07:09
Parcheggi a Modena, prezzi fuori controllo
Anche in città molto più turistiche (Como ad esempio) si trovano tariffe orarie da 1 euro,..
19 Maggio 2024 - 18:22
Odissea dopo lo sfratto: impossibile trovare un alloggio in affitto
Dopo 14 anni passati in un'appartamento nella zona viale Manzoni a Carpi, il proprietario ha..
15 Maggio 2024 - 11:25
'Così Cigarini infanga ancora l'onorabilità di Pagliani'
Andrea Galli: 'Si è permesso di ripescare quelle accuse, false, adombrando ancora ..
14 Maggio 2024 - 16:54
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno chiederà conto di tutto questo
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna esenzione e il medico mi ha cacciato
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36