La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLettere al Direttore

'Sindaco Castelvetro dimostri che le buone idee non hanno colore politico'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Mi appello al sindaco Fabio Franceschini, affinché interrompa questo  silenzio istituzionale, che dura ormai da sei mesi, e risolva la cosa'


'Sindaco Castelvetro dimostri che le buone idee non hanno colore politico'

Gentile direttore, leggo sul suo quotidiano lo sfogo di Bruno Rinaldi: falegname di Castelvetro con la passione per il canto lirico e da sempre attivo in ambito culturale. Scrive della richiesta, indirizzata al suo Comune, di uno spazio pubblico per poter ospitare dei master dedicati all’interpretazione lirica e proporre un ricordo del celebre tenore Tito Schipa, che dal 1937 al 1947 soggiornò proprio a Castelvetro. In cambio, l’associazione offrirebbe gratuitamente alla cittadinanza un paio di concerti, eseguiti dagli iscritti ai master tenuti da docenti di fama internazionale.

Detta così, sembrerebbe un’iniziativa meritoria per Castelvetro e il suo proponente che, in forma assolutamente gratuita, vuole smuovere il sonnolento paesino. Invece, entra in campo la politica, come suppone Rinaldi. Castelvetro è amministrata dal centrosinistra e Rinaldi sta, senza essere neppure consigliere, dalla parte opposta con “Cambiamo con Toti”: espressione creata dal Presidente della Regione Liguria con i fuoriusciti da Forza Italia. Il nostro “falegname lirico” lamenta il fatto che attende da mesi una risposta, ma rimbalza contro un muro di gomma, costituito da burocrazia a nascondere il disinteresse per quanto proposto.

La sua arrabbiatura nasce dal fatto che altre iniziative, con il “giusto colore politico”, non hanno trovato le sbarre del passaggio a livello perennemente abbassate. Ma davvero dobbiamo pensare che sindaci e giunta, una volta eletti, non rappresentino la comunità intera, ma solo chi ha votato la loro parte politica a scapito dell’altra? Davvero dobbiamo pensare che nella cultura si realizzi solo ciò che nasce con il “colore” corrispondente a chi governa?

Che è meglio il nulla, piuttosto che attivare un’iniziativa utile a tutti per il turismo e la crescita culturale, ma proposta da un esponente d’avverso partito? Se fosse così, se il sospetto di Bruno Rinaldi corrispondesse al vero, commenterei l’accaduto con il titolo del film di Benigni e Troisi: “Non ci resta che piangere”! Gli interessi di partito e del potere che esercita in un territorio, prevalgono su qualsiasi cosa, compreso il bene dei cittadini. Allora, non volendo credere a questa spiegazione, mi appello al sindaco Fabio Franceschini, affinché interrompa questo  silenzio istituzionale, che dura ormai da sei mesi, e risolva la cosa. Dare una sala idonea ad accogliere studenti e docenti di prestigio,  ad una associazione che gratuitamente vuole contribuire allo sviluppo di Castelvetro,  è roba poco impegnativa. Per male che vada, si vedrà qualche giovane cantante russo o americano passeggiare per le vie del borgo insieme a Chriss Meritt o Ljuba Kazarnovskaya, tra i cantanti e docenti più affermati al mondo.

Massimo Carpegna


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Castelvetro, i miei cani avvelenati e uccisi nel cortile di casa'
La Provincia
21 Agosto 2020 - 12:05- Visite:19857
La mappa dei nuovi contagi: 6 casi a Carpi, 2 a Castelvetro e Fiorano
Societa'
17 Marzo 2020 - 18:19- Visite:19597
Coronavirus, la mappa dei nuovi casi: 7 a Fiorano e 13 a Modena
Societa'
14 Marzo 2020 - 17:43- Visite:16204
Castelvetro, covid positivo e in quarantena passeggiava al parco
La Provincia
01 Aprile 2020 - 15:20- Visite:16175
Coronavirus, la mappa dei contagi: 21 casi a Modena e 9 a Maranello
La Provincia
16 Marzo 2020 - 18:11- Visite:15988
Covid a Modena: casi a Castelnuovo, Castelvetro, Formigine, Nonantola
Societa'
20 Luglio 2020 - 18:20- Visite:13739
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Aule sottratte al Barozzi, ma al ..
'Si potrebbe sapere tutte queste aule sottratte a cosa servirebbero se i ragazzi si ..
14 Settembre 2020 - 11:42- Visite:536
Studenti Modena, ma non doveva essere..
A pochi giorni dall'inizio della scuola sono tante le domande senza risposta che si pongono ..
11 Settembre 2020 - 12:49- Visite:1331
'Cispadana e Bretella CS, vicenda ..
Intervento del Coordinamento cispadana NO autostrada. 'Bocciato il ricorso Autobrennero, ARC..
07 Settembre 2020 - 08:56- Visite:690
'A Spilamberto mercato e scuola in ..
Intervento di Maurizio Forte del gruppo consiliare Prima Spilamberto: 'Il mercato si trova ..
02 Settembre 2020 - 18:18- Visite:684


Lettere al Direttore - Articoli più letti


Basta cazzeggio? Caro Venturi per ..
Quel basta cazzeggio... avremmo potuto dirlo noi al dottor Venturi quando fino al 21 ..
19 Marzo 2020 - 11:32- Visite:20391
Corsette e bici sì, passeggiate no: ..
La risposta a una nostra lettrice: Venturi ovviamente sa perfettamente cosa dice e sta ..
17 Marzo 2020 - 19:01- Visite:18665
Soffiatori a motore e foglie cadenti:..
Basti pensare che ogni soffione a motore sposta, in un ora di servizio, un volume d'aria ..
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:18127
Muzzarelli aumenta le tasse senza ..
La richiesta di ulteriori denari dai propri cittadini, quanto si hanno le casse piene, ..
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:17413