La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioLettere al Direttore

Un anno fa gli angeli del Policlinico, dopo 17 ore di intervento, mi salvarono la vita

La Pressa
Logo LaPressa.it

Oggi tutti gli italiani ringraziano medici e infermieri per quello che fanno: salvare vite, con amore, spirito di sacrificio, abnegazione, mettendo a rischio la propria vita. Ma è così da sempre


Un anno fa gli angeli del Policlinico, dopo 17 ore di intervento, mi salvarono la vita

Nel periodo particolarmente surreale che stiamo vivendo le mie parole si perderanno come gocce in un mare.
Oggi tutti gli italiani ringraziano medici e infermieri per quello che fanno: salvare vite, con amore, spirito di sacrificio, abnegazione, mettendo a rischio la propria vita. Ma è così da sempre.
La mia storia lo dimostra.

Il 20 febbraio dello scorso anno, su consiglio della dottoressa Sandra Zironi, dopo aver effettuato diversi esami, sono stato sottoposto ad un intervento chirurgico di laparoscopia esplorativa e biopsie epatiche e peritoneali.
Il risultato istologico sentenziò: “mesotelioma papillare ben differenziato del peritoneo”. Tumore raro, lento, che aveva intaccato parecchi organi.
Per avere ulteriori pareri mi recai al IRCCS Istituto nazionale tumori di Milano.
Stessa diagnosi e unica soluzione prospettata: l’intervento chirurgico.
In ragione della pericolosità e difficoltà di tale intervento, mi venne consigliato di prendere appuntamento con un chirurgo, luminare in materia.

Contestualmente vengo a conoscenza che nella mia città c’è una professoressa in grado di eseguire questo tipo di intervento.
Dopo aver consultato la professoressa Roberta Gelmini, donna determinata, sicura, professionale e soprattutto umana, che mi ha dato forza e speranza, il 7 maggio 2019 venni ricoverato presso il reparto di chirurgia generale d’urgenza e oncologica del Policlinico Modena.

Nella medesima giornata venni sottoposto ad un intervento chirurgico di “peritonectomia totale - resezione di retto-sigma con confezionamento di anastomosi colo-rettale meccanica - emicolectomia destra con confezionamento  di anastomosi ileo-colica meccanica - colecistectomia - mesenterectomia delle ultime anse ileali - resezione del legamento rotondo - splenectomia - wedge  epatica di noduli presenti sul segmento I e VI - elettrocauterizzazione di noduli epatici sul IV e III segmento - omentectomia - asportazione di nodulo neoplastico della regione antrale dello stomaco - exeresi di gettone diaframmatico destro - HIPEC con Cisplatino Mitomicina”.

Furono diciassette ore di sala operatoria. Oggi, dopo un anno, sono ancora qui per testimoniare che un angelo e il suo staff mi hanno salvato la vita.

Grazia al dottor Zironi per la perseveranza nel cercare l’origine del mio male, grazie alla professoressa Gelmini per la speranza e il futuro che mi ha regalato e grazie a tutti i dottori e infermieri che hanno contribuito a salvarmi la vita.

Roberto Speranza

Nella foto la professoressa Gelmini


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:145461
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:103483
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:56014
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:51481
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:44648
Modena, incinta con tumore al seno partorisce e poi guarisce
Politica
06 Luglio 2018 - 06:50- Visite:44015
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Sulla scuola tanta retorica ..
I trasporti ovunque sono insufficienti a garantire il corretto distanziamento, nella zona di..
03 Ottobre 2020 - 22:56- Visite:255
Bonus sanificazione: presa in giro ..
Ieri mi ha chiamato un imprenditore che ha investito ben 30 mila euro e riceverà solamente ..
24 Settembre 2020 - 16:46- Visite:1849
Modena, parco XXII aprile: il ..
Ieri sera oltre agli spacciatori, oltre al cricket, un gruppo di persone ha addirittura ..
20 Settembre 2020 - 20:54- Visite:1335
Pulizia tombini e strade allagate, ..
Ecco il modus operandi 'geniale' di Hera per quanto riguarda la pulizia dei tombini
19 Settembre 2020 - 09:50- Visite:773


Lettere al Direttore - Articoli più letti


Basta cazzeggio? Caro Venturi per ..
Quel basta cazzeggio... avremmo potuto dirlo noi al dottor Venturi quando fino al 21 ..
19 Marzo 2020 - 11:32- Visite:20503
Corsette e bici sì, passeggiate no: ..
La risposta a una nostra lettrice: Venturi ovviamente sa perfettamente cosa dice e sta ..
17 Marzo 2020 - 19:01- Visite:18751
Soffiatori a motore e foglie cadenti:..
Basti pensare che ogni soffione a motore sposta, in un ora di servizio, un volume d'aria ..
03 Novembre 2017 - 17:42- Visite:18232
Muzzarelli aumenta le tasse senza ..
La richiesta di ulteriori denari dai propri cittadini, quanto si hanno le casse piene, ..
27 Marzo 2020 - 19:22- Visite:17531