Vi seguo sempre, ma gli attacchi alla Raccolta differenziata sono insopportabili
CISL Emilia Centrale
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioLettere al Direttore

Vi seguo sempre, ma gli attacchi alla Raccolta differenziata sono insopportabili

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Comune e Hera fanno bene a mettere telecamere, altro che scusarli come fossero vittime, uno che mette a terra un fascio di 2 metri non ha scuse...


Vi seguo sempre, ma gli attacchi alla Raccolta differenziata sono insopportabili
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Salve Direttore, sono un lettore assiduo del suo giornale ma questi continui articoli contro la Raccolta differenziata diventano insopportabili. Vivo in un Comune in provincia, anche qui c'erano molti contro supportati da forze politiche, in protezione di coloro che non vogliono dividere i rifiuti, che vogliono i cassonetti per poterci buttare di tutto senza dividere, io li chiamo merdoni, lo si vede cosa c'è dentro il cassonetto. Ora dopo tante critiche funziona benissimo: non ci sono più i cassonetti in strada, non più di tutto a terra, gli artigiani che ci buttano di tutto anziché andare all'isola ecologica, sono scomparsi quelli che dicevano che fin che possono non lo fanno.

Ora tanto ordine e pulizia, già guardando le foto da voi postate si vedono i cassonetti con coperchio chiuso e borse e altro a terra, il Comune e Hera fanno bene a mettere telecamere, altro che scusarli come fossero vittime, uno che mette a terra un fascio di 2 metri non ha scuse, lo svuotamento dei cassonetti è automatizzato, quindi quel materiale è destinato a rimanere a terra, poi devono mandare altri a raccoglierlo con più spese a carico dei cittadini per colpa di un incivile, basta scuse per questi.

Le foto andrebbero pubblicate per intero facendo vedere l'incivile, contravvenzioni salate e blocco del veicolo.

Io non sono del Pd e nemmeno un sostenitore di Hera, ma di fronte a un sistema che va a beneficio di tutti, vedere parti politiche come Fdi che raccoglie firme contro una cosa buona utile mi delude, anche perché se poi a Modena andassero a governare vedremo i risultati, cosa farebbero? Come Gualtieri  a Roma che ha tanto criticato la Raggi poi fa peggio? Deludenti come il Governo, favori a una parte contro dipendenti e pensionati che le tasse le pagano tutte, mi riferisco ai Poss, al contante e per ultima le concessioni balneari.

Un noto imprenditore socio di uno stabilimento balneare noto ha dichiarato in Tv che al posto dei 17.000 euro potrebbe pagare in base al fatturato dai 300 ai 350 mila e questo la dice lunga, la gente non è poi stupida. Se non si governa con umiltà, giustizia, concretezza, non c'è futuro. Avete pubblicato di recente i post su Nato di Meloni e Crosetto, questo è un esempio, la coerenza che manca, poi non stupiamoci se la gente non crede più a nulla, fino a pensare che essere vecchi come me può essere un privilegio visto il futuro che ci aspetta.
Buon lavoro direttore,
Saluti
Luciano

Grazie della sua lettera. Il punto che abbiamo cercato di sottolineare in questi giorni non riguarda una bocciatura del modello di Raccolta differenziata, quanto la sua applicazione pratica e l'assoluta assenza di meccanismi premianti per i cittadini. Nonostante l'impegno civico dei modenesi (a fronte di qualche incivile certamente presente) la Tari non diminuirà  e l'inceneritore continuerà a bruciare sempre la stessa quantità di immondizia indifferenziata che Hera a quel punto importerà da fuori provincia. In tutto questo, onestamente, non vediamo nulla di virtuoso.
Buona domenica a Lei
Giuseppe Leonelli

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

CISL Emilia Centrale

Mivebo
Lettere al Direttore - Articoli Recenti
Voto a Modena, superficialità del centrodestra lascia sbigottiti
Per i più diffidenti indurrebbe persino a pensare che ci siano accordi sottobanco per la ..
11 Giugno 2024 - 20:32
Un francobollo al fascista Italo Foschi: sfregio alla democrazia
Chiediamo a tutti i democratici di far sapere, con noi, che è necessario cancellare ..
07 Giugno 2024 - 20:54
Modena, pulizia strade: nel disciplinare Hera non dovrebbe sollevare polveri...
Si legge: 'Nello svolgimento del servizio, gli addetti dovranno avere cura di non sollevare ..
02 Giugno 2024 - 21:06
'Sicurezza idraulica, positivo incontro col candidato sindaco di Cavezzo Venturini'
I Comitati: 'Il nostro obiettivo è di riuscire a contare anche nei confronti di una Regione..
28 Maggio 2024 - 10:31
Lettere al Direttore - Articoli più letti
Io, vittima del green pass: qualcuno chiederà conto di tutto questo
Resistere per poter raccontare alle future generazioni che anche nelle avversità, se pure ..
16 Febbraio 2022 - 21:48
Follia green pass, a 760mila ragazzi è vietato vivere la giovinezza
Vietato ad esempio andare a mangiare una pizza con gli amici, andare al cinema, andare al ..
25 Gennaio 2022 - 14:45
Sono a rischio trombosi: nessuna esenzione e il medico mi ha cacciato
L'Aulss di competenza mi ha comunicato che il medico di base mi ha cancellato dalla lista ..
14 Febbraio 2022 - 14:46
'Sperimentazione vaccini finisce nel 2023: scelgo di curarmi e curare'
L'ex primario Pronto soccorso Modena: 'Chi sono quei terrapiattisti che impediscono ..
24 Luglio 2021 - 16:36