A Santo Stefano il Modena di scena a Bolzano contro il Sud Tirol
Modena Cambia
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Modena Cambia
notiziarioSport

A Santo Stefano il Modena di scena a Bolzano contro il Sud Tirol

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Sud Tirol è in piena zona playoff a quota 26 punti, frutto di 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte, condite da 21 reti segante e 22 subite


A Santo Stefano il Modena di scena a Bolzano contro il Sud Tirol
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Modena in campo per l’ultima gara del 2022, che è anche l’ultima gara del girone di andata; i gialli sono di scena allo stadio Druso di Bolzano, contro il Sud Tirol, formazione contro la quale hanno una tradizione negativa.
Il Modena ha giocato a Bolzano solo 5 volte contro il Sud Tirol; 4 volte in campionato e 1 volta lo scorso 14 maggio per la supercoppa di serie C: questa partita, decisiva per l’assegnazione della supercoppa di serie C, che è anche l’ultimo incrocio tra le due squadre, costituisce ad oggi l’unico successo dei gialli a Bolzano; nei 4 precedenti di campionato, tutti giocati in serie C,  il Modena infatti ha sempre perso.

Il Sud Tirol è in piena zona playoff a quota 26 punti, frutto di 6 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte, condite da 21 reti segante e 22 subite; in casa, su 9 gare disputate, ha totalizzato 12 punti, conquistati grazie a 2 vittorie, 6 pareggi e 1 sola sconfitta, accompagnate da 11 reti segnate e 10 subite; una formazione brava a giocare di rimessa, sulle ripartenze, e che fa della corsa e della forza fisica le sue caratteristiche principali.
Il Modena troverà dunque un avversario forte, capace di dare battaglia, e che è reduce dalla vittoria esterna contro il Cittadella, dunque con il morale a mille e pronto a giocarsi la vittoria.

I gialli dovranno pertanto essere bravi a giocare una gara attenta sia dal punto di vista fisico e mentale, e a non lasciare campo e spazio alle ripartenze dei locali; serviranno concentrazione e massima predisposizione, condite da grinta e cattiveria agonistica, oltre alla capacità di giocare con fiducia nei propri mezzi e nelle proprie capacità.

Per la formazione, sono tante le incognite, la più grande quella di sostituire Tremolada, che nelle ultime gare era apparso in grande forma; si aggiungono anche le non perfette condizioni di Azzi, che in settimana ha lavorato a parte, e di Coppolaro e Diaw, vittime nelle ultime ore di postumi influenzali.

Tesser dovrebbe fare ricorso al consueto 4-3-2-1, anche se non sono escluse altre soluzioni; per gli interpreti, il mister deciderà come sempre negli istanti che precedono il calcio di inizio; davanti a Gagno, dovrebbe esserci la linea a quattro composta da Coppolaro (altrimenti pronto Oukhadda), Silvestri, Pergreffi e uno tra Ponsi e Renzetti, con Cittadini che scalpita per una maglia; a centrocampo conferma per il trio Magnino, Gerli e Armellino; le incognite sono davanti; Diaw (in dubbio) o Bonfanti supportati da Falcinelli e uno tra Marsura, Duca, Giovannini; oppure, in caso di doppio centravanti (Diaw e Bonfanti) allora forse solo Falcinelli; rimane anche l’incognita Gargiulo, che il mister potrebbe fare debuttare dall’inizio, e in questo caso potrebbero variare le posizioni di partenza; il mister farà delle valutazioni anche sulla base di come giocherà il Sud Tirol.

Arbitra Dionisi di L’Aquila, con cui il Modena non ha precedenti; 4 invece i precedenti del Sudtirol, che con l’arbitro abruzzese non ha mai perso, con 2 vittorie e 2 pareggi.

Calcio di inizio lunedì alle 15 al Druso di Bolzano, che sarà strapieno di tifosi gialloblù; dopo la prima dotazione di 700 biglietti, polverizzati in poche ore, su richiesta del Modena ne sono stati messi a disposizione dei tifosi gialloblù altri 400, anch’essi andati esauriti in poche ore.

Il campionato di serie B, osserverà poi la consueta sosta natalizia, e riprenderà sabato 14 gennaio 2023 con la prima gara del girone di ritorno, che vedrà i gialli impegnati sul terreno della capolista Frosinone.
Corrado Roscelli
Foto Modena Fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>



Sport - Articoli Recenti
Formula 1, Leclerc trionfa a Monaco davanti a Piastri e Sainz
Scattato dalla pole position – come gli era già successo nel 2021 e nel 2022 – stavolta..
26 Maggio 2024 - 17:41
Modena Volley: al via la campagna abbonamenti
La novità principale della campagna abbonamenti riguarda la promo famiglia
26 Maggio 2024 - 17:31
MotoGp, Bagnaia trionfa in Catalogna davanti a Martin
Secondo Martin. Terzo posto per Marc Marquez
26 Maggio 2024 - 15:04
Formula 1, a Monaco Leclerc parte in pole position
Il monegasco sul circuito di casa ha preceduto Oscar Piastri su McLaren. In seconda fila ..
25 Maggio 2024 - 17:05
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40