La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Calcio dilettanti, fotografia di fine stagione

La Pressa
Logo LaPressa.it

I verdetti più importanti riguardano la retrocessione


Calcio dilettanti, fotografia di fine stagione

 I campionati di calcio dilettanti stanno ormai volgendo al termine in una stagione caratterizzata da nessuna sospensione totale per il maltempo (mai visto negli ultimi vent’anni…) con i verdetti più importanti che, per quanto concerne le modenesi, riguardano la retrocessione. Con la promozione anticipata della Rosselli Mutina in Eccellenza (traguardo storico per la società di via Amendola), domenica in serie D il Castelfranco, con il deludente pareggio interno con la modesta Ribelle, avrebbe timbrato il mesto ritorno in Eccellenza dopo 12 anni di onorata serie D, ma a salvarla in angolo è stato l’arbitro Loffredo di Torino che a 4 minuti dal termine si è infortunato sospendendo Scandicci-Sangiovannese con gli ospiti in vantaggio per 2-0 e con l’uomo in più.


Già perché con una vittoria, la Sangiovannese, unica squadra che potrebbe essere raggiunta dal Castelfranco per evitare la retrocessione diretta, si sarebbe portata a +8 sui modenesi a due giornate dal termine… Ecco quanto riportato ieri sul sito della Sangiovannese: “Ma che bello scherzetto ci ha giocato questo Loffredo di Torino. A partita praticamente chiusa, quando mancavano meno di cinque minuti al 90esimo ha deciso di decretarne la fine per un infortunio patito (stiramento ?) che a suo dire non gli consentiva nemmeno per questo misero lasso di tempo di concludere il tutto. In tribuna c’era il commissario, a quanto appreso non se l’è sentita di “passeggiare” anche a centrocampo per così poco tempo onde evitare di incappare in una sanzione che gli avrebbe pregiudicato – vien quasi da ridere – la sua “carriera” come direttore di gara nella Serie D nazionale. Ce l’ha fatta davvero grossa, avevamo praticamente in pugno il tutto e anche il regolamento federale parla chiaro. Cercavamo un cavillo, una postilla che potesse rovesciare il tutto e invece autorevoli fonti federali interpellate poco fa hanno confermato che la partiva va rigiocata dal fischio d’inizio e sul risultato chiaramente di 0-0. Questo accade dalla Serie D in giù e riguarda qualunque caso possa sospendere la partita, dall’infortunio all’arbitro alle calamità naturali ad episodi che potrebbero accadere in tribuna tra tifosi di opposte fazioni. Solo dalla Lega Pro in su si riparte dal minuto in cui è stato sospeso tutto, lo dicono purtroppo i regolamenti e ce l’hanno confermato direttamente esponenti federali. Facciamocene una ragione, più che altro dormiamoci su e prepariamoci agli ultimi due atti stagionali. Abbiamo se non altro la certezza dopo tante settimane che la squadra sta bene e può ambire a salvarsi”. Si dovrà così ripartire dallo 0-0 e la partita sarà quasi recuperata in settimana.


Scendendo in Eccellenza, la Cittadella, perdendo 2-1 sul campo di un San Felice senza più obiettivi di classifica (ma si sa, mister Galantini non regala mai nulla), ha ancora la fiammella accesa grazie alle sconfitte del Luzzara, 0-1 in casa col Rolo, che così timbra la salvezza, e del Colorno, 1-2 sempre in casa contro quel Carpineti di mister Pivetti che quest’anno si è riscattato alla grande dopo le ultime stagioni fallimentari. Appuntamento all’ultima giornata con i modenesi che ospiteranno il già retrocesso Gotico, ma anche Colorno e Luzzara affronteranno squadra senza più obiettivi.
In Promozione rischia di retrocedere il Formigine, società che solo tre anni fa militava in D: sarebbe davvero incredibile se dovesse finire in Prima coi cugini poveri della Pgs Smile che stanno per tagliare il traguardo della storica scalata in Promozione. Se dovesse accadere, sarebbe veramente il caso di iniziare a pensare a una fusione tra le due società.
Matteo Pierotti 



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Matteo Pierotti
Matteo Pierotti

Mi chiamo Matteo Pierotti, faccio il giornalista sportivo da quasi trent’anni, gli ultimi dieci da professionista prima a L’Informazione di Modena poi a Prima Pagina  Mod..   Continua >>



Articoli Correlati
Modena calcio, si chiude il cerchio: entrano Morselli e Galassini
Sport
07 Giugno 2018 - 07:52- Visite:2332
Rosselli Mutina sconfitta ai rigori, addio all'accordo con Amadei
Sport
13 Maggio 2018 - 19:15- Visite:2185
La Rosselli Mutina vince: verso una serie D con due modenesi
Sport
22 Aprile 2018 - 20:03- Visite:2170
Rosselli Mutina, domenica con l'Axys Zola la partita della vita
Sport
20 Aprile 2018 - 12:02- Visite:1536
Rosselli Mutina, addio alla serie D
Sport
27 Maggio 2018 - 21:59- Visite:1459

Sport - Articoli Recenti
Che goleada al Braglia, il Modena ..
Tripletta di Scarsella si aggiungono Minesso,
28 Novembre 2021 - 16:19- Visite:377
Il Modena contro la Pistoiese alla ..
Ai lungodegenti Marotta, Pergreffi, Ingenieri, Ogunseye, Giovannini, si aggiungono i due ..
27 Novembre 2021 - 14:24- Visite:412
Mihajlovic fa la terza dose: 'Stupido..
'Vivendo in una comunità, se scegli di non vaccinarti è una scelta tua. Ma se puoi ..
25 Novembre 2021 - 15:14- Visite:609
Leo Shoes PerkinElmer  la spunta 3-2 ..
Match soffertisttimo al Palabarton nell'ottavo turno di Superlega
25 Novembre 2021 - 00:16- Visite:281
Sport - Articoli più letti
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:27811
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40- Visite:18652
Paura al Rally città di Modena: auto..
Ricordiamo che appena due mesi fa al Rally dell'Appennino un'auto finì sulla folla ..
30 Ottobre 2021 - 22:54- Visite:17704
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17- Visite:16406