La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Castelfranco, la staffetta in panchina funziona: vittoria in trasferta

La Pressa
Logo LaPressa.it

Torna alla vittoria dopo una vita il Fiorano che conquista tre punti fondamentali contro il Formigine


Castelfranco, la staffetta in panchina funziona: vittoria in trasferta

Ferma la serie D per una sosta che non ha senso, fari puntati sull’Eccellenza dove il Castelfranco, dopo il cambio di panchina (Vincenzo Conte, nella foto, ha preso il posto dell’esonerato Fontana), torna alla vittoria e si riavvicina alla capolista Alfonsine, che cade incredibilmente anche contro il Corticella con un pesante 4-1. C’è da dire che al Castelfranco, sul temibile campo della Copparese, è servito il solito rigore trasformato da Martina per sbloccare la partita, poi ha raddoppiato Cisse  e nel finale è arrivato l’undicesimo rigore  stagionale (!)  per la Virtus segnato dall’impeccabile Ieardia chiudere definitivamente la partita. L’unica nota stonata di una domenica quasi perfetta è la vittoria del Progresso che rimane a -2 dai modenesi, che ora credono come non mai al  primo posto visto che l’Alfonsine è letteralmente scoppiata.
Nel girone A, il Castelvetro ferma sull’1-1 la capolista Correggese che deve così rinviare la festa promozione.
Ennesima vittoria per la Sanmichelese che si sbarazza (3-0) di una Piccardo davvero irriconoscibile in questo girone di ritorno, e firma la salvezza. Vittoria nei minuti di recupero della Cittadella che va sotto contro la Solierese, poi dal 92’ al 95’ ribalta la gara (a segno il solito  Leonardi). Torna alla vittoria dopo una vita il Fiorano che conquista tre punti fondamentali contro il Formigine
Nel girone B di Promozione, la capolista San Felice perde 2-0 sul campo del Polinago (al 2’ rigore di Fraccaro,  al 30’ raddoppio di Nadiri), ma è una sconfitta indolore perché tutte le immediate inseguitrici, a parte la Modenese, perdono punti. Perde incredibilmente l’Arcetana sul campo di una Casalgrandese rigenerata dopo la cura Pavesi; queste le reti: 29' Predelli (A), 38' Macca (A), 50' Bokri (C), 53' Bokri (C), 96' Bokri (C).
Continua a perdere il Castellarano che addirittura si arrende 1-3 in casa contro la Falkgalileo (reti: 4' Gimondo (F), 19' Gimondo (F), 92' Barozzi (C), 95' Ametta (F): una sconfitta pesantissima che mette a rischio anche i playoff. Non vince la Pieve fermata in casa sullo 0-0 dal Vezzano. Perde la Vignolese trafitta in trasferta  dal Persiceto (rigore al 97’ dal Persiceto). L’unica squadra tra quelle nelle zone alte che vince è, come detto, la Modenese che batte il derelitto Atletico Montagna (43' Nartey (M), 58' Ouattara (M), 70' Guidetti (A) e si porta al secondo posto solitario a 6 punti dal San Felice. Torna al successo la   Scandianese che con Bursi sbanca il campo del Maranello che rimane all’ultimo posto assieme all’Atletico Montagna. Vittoria fondamentale per il Fabbrico che supera in rimonta 3-2 una Riese che non riesce proprio a guarire nonostante il cambio di panchina; le reti: 9' Saezza (R), 28' Saturno (F), 33' Saezza (R), 73' Saturno (F), 79' Aut. Nazzani (F). Infine 2-2 tra Casalecchio e Baiso Secchia coi gol di: 16' Astolfi (B), 60' Orlando (C), 63' D'Este (C), 76' Corbelli (B).
Matteo Pierotti
Ferma la serie D per una sosta che non ha senso, fari puntati sull’Eccellenza dove il Castelfranco, dopo il cambio di panchina (Vincenzo Conte, nella foto, ha preso il posto dell’esonerato Fontana), torna alla vittoria e si riavvicina alla capolista Alfonsine, che cade incredibilmente anche contro il Corticella con un pesante 4-1. C’è da dire che al Castelfranco, sul temibile campo della Copparese, è servito il solito rigore trasformato da Martina per sbloccare la partita, poi ha raddoppiato Cisse  e nel finale è arrivato l’undicesimo rigore  stagionale (!)  per la Virtus segnato dall’impeccabile Ieardia chiudere definitivamente la partita. L’unica nota stonata di una domenica quasi perfetta è la vittoria del Progresso che rimane a -2 dai modenesi, che ora credono come non mai al  primo posto visto che l’Alfonsine è letteralmente scoppiata.
Nel girone A, il Castelvetro ferma sull’1-1 la capolista Correggese che deve così rinviare la festa promozione.
Ennesima vittoria per la Sanmichelese che si sbarazza (3-0) di una Piccardo davvero irriconoscibile in questo girone di ritorno, e firma la salvezza. Vittoria nei minuti di recupero della Cittadella che va sotto contro la Solierese, poi dal 92’ al 95’ ribalta la gara (a segno il solito  Leonardi). Torna alla vittoria dopo una vita il Fiorano che conquista tre punti fondamentali contro il Formigine
Nel girone B di Promozione, la capolista San Felice perde 2-0 sul campo del Polinago (al 2’ rigore di Fraccaro,  al 30’ raddoppio di Nadiri), ma è una sconfitta indolore perché tutte le immediate inseguitrici, a parte la Modenese, perdono punti. Perde incredibilmente l’Arcetana sul campo di una Casalgrandese rigenerata dopo la cura Pavesi; queste le reti: 29' Predelli (A), 38' Macca (A), 50' Bokri (C), 53' Bokri (C), 96' Bokri (C).
Continua a perdere il Castellarano che addirittura si arrende 1-3 in casa contro la Falkgalileo (reti: 4' Gimondo (F), 19' Gimondo (F), 92' Barozzi (C), 95' Ametta (F): una sconfitta pesantissima che mette a rischio anche i playoff. Non vince la Pieve fermata in casa sullo 0-0 dal Vezzano. Perde la Vignolese trafitta in trasferta  dal Persiceto (rigore al 97’ dal Persiceto). L’unica squadra tra quelle nelle zone alte che vince è, come detto, la Modenese che batte il derelitto Atletico Montagna (43' Nartey (M), 58' Ouattara (M), 70' Guidetti (A) e si porta al secondo posto solitario a 6 punti dal San Felice. Torna al successo la   Scandianese che con Bursi sbanca il campo del Maranello che rimane all’ultimo posto assieme all’Atletico Montagna. Vittoria fondamentale per il Fabbrico che supera in rimonta 3-2 una Riese che non riesce proprio a guarire nonostante il cambio di panchina; le reti: 9' Saezza (R), 28' Saturno (F), 33' Saezza (R), 73' Saturno (F), 79' Aut. Nazzani (F). Infine 2-2 tra Casalecchio e Baiso Secchia coi gol di: 16' Astolfi (B), 60' Orlando (C), 63' D'Este (C), 76' Corbelli (B).
Matteo Pierotti



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Matteo Pierotti
Matteo Pierotti

Mi chiamo Matteo Pierotti, faccio il giornalista sportivo da quasi trent’anni, gli ultimi dieci da professionista prima a L’Informazione di Modena poi a Prima Pagina  Mod..   Continua >>




Sport - Articoli Recenti
Il Modena calcio femminile non si ..
Quarta vittoria consecutiva che mantiene le ragazze prime in classifica
03 Ottobre 2022 - 11:40
Tragedia a Misano: muore pilota ..
É morto il romano Federico Esposto, 27 anni, mentre Marco Sciutteri, residente a Bologna, ..
02 Ottobre 2022 - 22:42
F1, GP Singapore, dopo ..
Il messicano della Red Bull, che al traguardo ha preceduto le Ferrari di Leclerc e Sainz, è..
02 Ottobre 2022 - 19:55
Moto GP: vince Oliveira, Bagnaia ..
Seconda la Ducati di Miller. Marquez, quinto, beffato da Zarko sul finale
02 Ottobre 2022 - 11:39
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40