Italpizza
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Italpizza
notiziarioSport

Castelfranco, stavolta nessun rigore ma la media è salva: 7 su 7

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Castelfranco ha vinto sul campo di un'Agazzanese che non è nemmeno lontana parente di quella della scorsa stagione


Castelfranco, stavolta nessun rigore ma la media è salva: 7 su 7
I rigori stavolta non ci sono stati, nè a favore (ci mancherebbe dopo i 7 in 6 gare), nè contro (a proposito, sono 3 e non 4 come ha scritto erroneamente un foglio locale), ma la media è comunque salva: 7 su 7 gare. Perché come scriviamo dalla prima giornata, il Castelfranco (ah, avevamo dimenticato il soggetto ma si era capito) finirà la stagione con un rigore a partita, realizzando il record italiano solo sfiorato lo scorso anno, a meno che... A meno che le avversarie, soprattutto quelle che lottano per i primi posti, obiettivo di inizio stagione dei biancogialli al di là delle balle che abbiamo letto qua e là in settimana, non alzino la voce. Qualcuno, come Bagnolese e Nibbiano, l'ha già fatto, altri, vederete, lo faranno anche perché molti di questi rigori, se non tutti, con il Var non li avrebbero mai dati: ci sono delle immaggini eloquenti su internet, andatevele a vedere e poi diteci se ci siamo sbagliati.

Ah, dimenticavamo, il Castelfranco ha vinto sul campo di un'Agazzanese che non è nemmeno lontana parente di quella che la scorsa stagione ottenne, un po' a sorpresa per la verità, un ottimo secondo posto dietro i marziani della Correggese. Sono bastati un gol in avvio di Mantovani e un'autorete nella ripresa per avere ragione di modesti piacentini.
Per quanto riguarda le altre modenesi del girone A di Eccellenza, è andata male alla Sanmichelese battuta da un buon Bibbiano San Polo: ora i sassolesi non sono più secondi, sorpassati dalla Folgore Rubiera dopo la vittoria sul campo di un Felino allo sbando. Nei due derby modenesi, il Real Formigine con un netto 3-0 coglie tre punti sul campo di un Fiorano che finora coi suoi 7 punti ha fatto miracoli, mentre pareggio per 2-2 tra Cittadella e San Felice.

Infine un'altra 'non notizia' come i rigori per il Castelfranco, ovvero l'ennesima sconfitta per il Castelvetro che passa in vantaggio con Gargano, poi viene travolto dal Colorno e così arriva il sesto ko in sette partire con un solo punto all'attivo.

Nel girone B di Promozione, non perde colpi la capolista Modenese che con le reti di Guidetti e Lusvarghi si impone 2-1 sulla Scandianese che si sveglia solo nel finale con Colantini. L'unica che al momento tiene il passo della squadra di Pivetti è il Campagnola che con Jorge e Avanzini, ha la meglio sul Castelnuovo che aveva pareggiato con Croce. Delude ancora il Castellarano che non si deve accontare di uno 0-0 casalingo contro la Vignolese, sicuramente rigenerata dalla cura Giardina. Il Vezzano interrompe la serie negativa andando a vincere per 1-0 sul campo di una Pieve che finora ha deluso  e non poco: ha deciso la gara una rete di Piermattei F. Colpo della Quarantolese sul campo di un'altra delusione di questo girone, il Fabbrico battuto a domicilio per 2-1 coi gol di Gozzi e Cavicchioli intervallati dalla rete di Dominici. La Riese non riesce a tornare alla vittoria e perde altri punti dalla prima: per la squadra di Nazzani, finora davvero sfortunata, arriva solo uno 0-0 sul terreno del Polinago. Tra gli altre pareggi della giornata, c'è anche quello tra Cavezzo e Baiso Secchia, gara finita 1-1 col vantaggio dei reggiani con Barozzi e il pareggio di Federico Ferreri. Infine, tre punti importanti per il Persiceto nel derby sul campo del Galeazza: gli ospiti passano al 75' con un rigore di Ginesi,  all'88' 2-0 di Sanci e al 93' accorcia Melloni.

Matteo Pierotti



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Matteo Pierotti
Matteo Pierotti

Mi chiamo Matteo Pierotti, faccio il giornalista sportivo da quasi trent’anni, gli ultimi dieci da professionista prima a L’Informazione di Modena poi a Prima Pagina  Mod..   Continua >>




Sport - Articoli Recenti
Il Modena vince a Parma: la via ..
Modena con cuore, grinta, fiducia e senza paura, espugna il Tardini
26 Novembre 2022 - 17:31
Il Modena ospite a Parma per il derby..
La sosta ha consentito al Modena di riordinare le idee, e recuperare al meglio tutti gli ..
26 Novembre 2022 - 09:32
Rugby: il Giacobazzi batte San ..
Sesta vittoria di fila per il XV di coach Rovina, che sale in vetta alla classifica 
21 Novembre 2022 - 10:03
Continua la serie positiva: Valsa ..
Gioiella Prisma Taranto-Valsa Group Modena 1-3 (25-22, 23-25, 20-25, 19-25)
21 Novembre 2022 - 04:56
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40