La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Dovizioso lascia la MotoGP dopo il GP di San Marino

La Pressa
Logo LaPressa.it

Dopo 20 anni di carriera, Dovizioso dirà addio alle corse esattamente un anno dopo essere entrato nel team MotoGP della Yamaha


Dovizioso lascia la MotoGP dopo il GP di San Marino

Andrea Dovizioso dice addio alla MotoGp. Il pilota romagnolo, 36enne, campione del mondo nella 125 nel 2004 alzerà bandiera bianca dopo il GP di San Marino. La notizia è stata confermata oggi dalla Yamaha Motor. Dopo 20 anni di carriera, Dovizioso dirà addio alle corse esattamente un anno dopo essere entrato nel team MotoGP della Yamaha.
“Purtroppo negli ultimi anni la MotoGP è cambiata profondamente. La situazione oggi è molto diversa: non mi sono mai sentito a mio agio con la moto e non ho saputo sfruttarne al meglio le potenzialità, nonostante il prezioso e continuo aiuto del team e tutta la Yamaha”, ha detto Dovizioso. “I risultati sono stati negativi ma oltre a ciò considero questa alla Yamaha un’esperienza di vita molto importante. Quando ci sono tante difficoltà occorre avere la capacità di gestire bene la situazione e le proprie emozioni.
Non abbiamo raggiunto gli obiettivi prefissati ma i consulti con i tecnici Yamaha e con quelli del mio team sono sempre stati positivi e costruttivi, sia per loro che per me. Il rapporto è rimasto leale e professionalmente interessante anche nei momenti più critici e non era così scontato che ciò accadesse”, ha aggiunto il pilota romagnolo.
“Per tutto questo e per il supporto, ringrazio Yamaha, RNF Racing Team, WithU e gli altri sponsor coinvolti nel progetto. Non è andata come speravamo ma era giusto provarci. La mia avventura si concluderà a Misano ma il rapporto con tutte le persone coinvolte in questa sfida rimarrà intatto per sempre. Grazie a tutti”, ha concluso Dovizioso.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
Gp Qatar, Dovi vola su tutti e Rossi è terzo
Sport
18 Marzo 2018 - 19:40
Valentino Rossi operato nella notte
Sport
01 Settembre 2017 - 13:38
Dovi c'è, e nel GP d'Austria è lui il Re
Sport
16 Agosto 2020 - 15:06

Sport - Articoli Recenti
Coppa Italia, derby Modena Sassuolo, ..
Mercoledì mattina dalle ore 10. Si gioca al Braglia lunedì 8 agosto alle ore 18 per ..
02 Agosto 2022 - 16:44
Modena-Catanzaro 3-1: l'applauso dei ..
Apre Silvestri su cross di Tremolada, raddoppia Diaw, accorcia il Catanzaro e Magnino ..
31 Luglio 2022 - 22:34
Gp Ungheria, Verstappen show: ..
Il pilota della Red Bull compie una grande rimonta dalla decima posizione ottenuta in ..
31 Luglio 2022 - 17:22
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40