Il Giacobazzi non sbaglia col Rugby Pieve 
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Il Giacobazzi non sbaglia col Rugby Pieve 

La Pressa
Logo LaPressa.it

Bottino pieno: decisive le mete di Marco Venturelli, Rizzi, Rodriguez e Cevolani 


Il Giacobazzi non sbaglia col Rugby Pieve 
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Finisce 26-12 per Modena, che chiude il girone d’andata al terzo posto in classifica con 42 punti, dietro allo schiacciasassi Romagna (52 punti conquistati sui 55 disponibili) e Bologna (43).    

Il tabellino
Rugby Pieve-Giacobazzi Modena Rugby 1965 12-26 

Marcature: 3’ meta Rosso G. tr Rosso F., 7’ meta Venturelli M., 16’ meta Rizzi tr Michelini, 30’ meta Marchesini, 40’ meta Rodriguez tr Michelini; 57’ meta Cevolani tr Michelini.  

Rugby Pieve: Tassinari D.; Marchesini, Aleotti, Fabbri, Tanzilli; Rosso S., Rosso G.; Taddia, Tassinari G., Pondrelli; Gambacorta, Lombardi; Mulé, Pritoni, Levorato. A disposizione: Piunti, Cassani, Serra, Mandrioli, Accorsi, Ciffolillo, Marzocchi. All. Balboni. 

Giacobazzi Modena: Petti; Cevolani, Assandri, Mazzi, Barbolini (48’ Trotta); Michelini, Esposito (75’ Messora); Musajo, Biolchini, Flores (65’ Operoso); Bellei, Venturelli M.; Malisano (75’ Milzani), Rodriguez (55’ Ori), Rizzi (78’ Rinaldi). All. Rovina.   

Arbitro: Riccardo Bocchini (Perugia).  

Note: Ammoniti: 54’ Flores (Giacobazzi Modena), 64’ Gambacorta (Pieve). Risultato primo tempo: 12-19. Punti conquistati in classifica: Giacobazzi Modena 5, Pieve 0.  

Il Giacobazzi non stecca e resta in scia delle big del girone. A Pieve di Cento la squadra di coach Rovina vince 26-12, conquistando il secondo successo pieno di fila in questo 2024, al cospetto di un Rugby Pieve che ha confermato tutte le sue qualità.  

Partono meglio i padroni di casa, che dopo soli 3 minuti sorprendono i biancoverdeblù e passano con il mediano di mischia Rosso. La reazione del Giacobazzi non si fa attendere e 4 minuti dopo accorcia con la meta di maul di Marco Venturelli. La mischia modenese continua a fare la voce grossa e al quarto d’ora confeziona il sorpasso con un carretto concluso in meta da Rizzi. Alla trasformazione va Michelini, che non sbaglia: 12-7.  

A sorpasso completato, Modena alza il piede dall’acceleratore e lascia campo ai padroni di casa, che si fanno preferire nella fase centrale del primo tempo e trovano il pari con la meta di Marchesini alla mezz’ora.

Il XV di Rovina fatica a trovare ritmo e contromisure, ma nel finale di tempo torna in vantaggio: il calcio di Assandri vale la touche sui 5 metri, il lancio di Rizzi trova le mani di Marco Venturelli e dalla maul successiva arriva il tris firmato Rodriguez. Capitan Michelini non sbaglia dalla piazzola e manda le squadre a riposo sul 19-12.  

Partita meno frizzante nella ripresa. La prima occasione per muovere il punteggio capita a Pieve, che trova il palo da calcio piazzato. Il Giacobazzi cresce col passare dei minuti, costruisce un paio di azioni pericolose alla mano, ma al 14’ resta temporaneamente con un uomo in meno per il cartellino giallo a Flores. 

L’inferiorità numerica non toglie lucidità a Modena, che al 17’ conquista la meta del bonus: protagonista è Marco Venturelli, che recupera l’ovale e lo porta fino all’area avversaria, mettendo nelle condizioni l’ex di turno Cevolani di chiudere l’azione del poker. Michelini converte e allunga sul 26-12. Pieve accusa il colpo, mentre il Giacobazzi ha ancora energie e costruisce diverse altre occasioni, ma senza concretizzare.  

Gli altri risultati
Serie B, girone 2 – risultati 11° turno: Romagna-UR San Benedetto 102-3 (5-0), Rugby Pieve-Giacobazzi Modena 12-26 (0-5), Lions Amaranto-Bologna Rugby 17-36 (0-5), Firenze-Highlanders Formigine 22-17 (5-1), Jesi-Gubbio 22-21 (4-1), Cus Siena-Colorno B 5-66 (0-5). 

Classifica: Romagna 52, Bologna Rugby 43, Giacobazzi Modena, Colorno B 42, San Benedetto, Jesi 28, Rugby Pieve 24, Cus Siena 23, Gubbio 18, Lions Amaranto 15, Firenze 13, Highlanders Formigine 4.  

Prossimo turno, 12° turno (28 gennaio): Rugby Pieve-Romagna, Firenze-Bologna Rugby, Lions Amaranto-Giacobazzi Modena, Cus Siena-UR San Benedetto, Highlanders Formigine-Gubbio, Jesi-Colorno B. 

Foto: Archivio

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Formula 1, Hamilton torna a vincere. Leclerc disastroso
Nove i successi per il britannico nella gara inglese, bravo ad approfittare del ritiro del ..
07 Luglio 2024 - 21:11
MotoGP, in Germania vince Bagnaia dopo la caduta di Martin
Il pilota campione del mondo ha tagliato il traguardo con un margine di circa quattro ..
07 Luglio 2024 - 15:27
Moto GP: Martin vince gara Sprint, Bagnaia terzo
E porta il suo vantaggio nella classifica mondiale avanti di 15 punti rispetto al campione ..
06 Luglio 2024 - 15:23
MotoGP in Germania, pole di Martin. Bagnaia parte quarto
La prima fila viene completata da una doppietta delle Aprilia del Team Trackhouse
06 Luglio 2024 - 14:26
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40