Il Modena cerca riscatto a Como
Onoranze funebri Gibellini
Whatsapp
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Gibellini
notiziarioSport

Il Modena cerca riscatto a Como

Data: / Categoria: Sport
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

All’andata il Modena vinse 5 a 1, dominando la gara, ma domani sarà un’altra partita


Il Modena cerca riscatto a Como
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il Modena raccoglie le ferite subite nella sconfitta interna con l’Ascoli e, archiviati velocemente partita e risultato, si rituffa nel campionato, con la necessità di ripartire a fare punti.
Gialli domani di scena a Como in una gara molto difficile sotto tutti gli aspetti. I rapporti tra le due tifoserie non sono dei migliori, ed è una gara che sarà per sempre segnata dal tragico episodio tra Bortolotti-Ferrigno del 19 novembre 2000 che quasi costò la vita al giocatore gialloblù.

All’andata il Modena vinse 5 a 1, dominando la gara, ma domani sarà un’altra partita perchè i lariani sono cresciuti e oggi seguono il Modena di tre sole lunghezze; un risultato negativo farebbe ripiombare il Modena in zone di classifica pericolose.

I lariani in casa hanno giocato 13 partite conquistando 19 punti, frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte, condite da 18 reti segnate e 15 subite; una squadra che in casa ha un buon ruolino, ma contro la quale i gialli possono giocare la partita a viso aperto e senza paura.

Il Modena ha giocato a Como 27 volte; nei precedenti, ci sono 12 vittorie del Como, con 8 pareggi e 7 vittorie del Modena; l’ultima volta a Como risale al 31 ottobre 2015, campionato di serie B, finì in pareggio 1 a 1; l’ultima vittoria dei gialli, risale invece al 19 settembre 1999, finì 3 a 0 per il Modena, campionato di serie C.

Il Modena arriva a Como ancora in totale emergenza; alle assenze di Ionita, Battistella, Diaw, Ferrarini e Cittadini, si aggiungerà quella di Silvestri, squalificato un turno; dovrebbe toccare a De Maio, anche se non è esclusa la sorpresa dell’impiego di Coppolaro difensore centrale; Tesser dovrà inventarsi qualcosa dietro, mentre per il modulo rimane la conferma del 4-3-2-1; davanti a Gagno, probabili Oukhadda, De Maio, Pergreffi, e Ponsi(in ballottaggio con Renzetti); a centrocampo, a fianco del recuperato Poli, che dovrebbe partire dall’inizio, sicuro Gerli e l’inossidabile Magnino; davanti invece spazio come sempre a Falcinelli e Tremolada, mentre per la maglia da centravanti ballottaggio Strizzolo/Bonfanti; la sorpresa potrebbe essere Giovannini dall’inizio al posto di Falcinelli; come sempre, Tesser scioglierà gli ultimi dubbi negli istanti che precedono il calcio di inizio.

Il Modena deve lanciare un segnale, perché a Como servono punti per non venire risucchiati dalle inseguitrici; per fare punti, e ripartire in classifica dopo sue sconfitte, occorrerà il Modena visto nelle ultime gare, che sappia giocare con intensità, forza fisica e mentale, cattiveria agonistica e grande applicazione tattica nella copertura del campo, con fiducia e a mente libera; la partita e l’avversario, da non sottovalutare, sono ampiamente alla portata dei canarini, a condizione che i gialli sappiano resettare l’opaca prova, specialmente a livello mentale, contro l’Ascoli e a riprendere il ritmo delle gare precedenti.

Arbitra Rutella di Enna; il Modena ha incrociato l’arbitro siciliano in quattro precedenti con 1 vittoria, 1 pareggio e 2 sconfitte; anche il Como ha 4 incroci, ma non ha mai perso, con 3 vittorie e 1 pareggio.

Calcio di inizio domani alle 15 davanti a 500 tifosi gialloblù (biglietti bruciati in prevendita in pochissime ore), pronti a sostenere il canarino con il solito entusiasmo.
Corrado Roscelli 
Foto Modena fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>


Whatsapp

Sport - Articoli Recenti
Modena, Catellani scelto come Ds: un’altra scommessa
Succede a Davide Vaira, dopo soli due giorni dal suo addio
21 Maggio 2024 - 17:19
Atletica, campionati società: la Fratellanza trionfa in Emilia-Romagna
A Castelfranco Emilia si sono sfidati gli atleti Under 18 e la Fratellanza si è piazzata al..
21 Maggio 2024 - 16:57
Il nuovo DS del Modena è Andrea Catellani
Ex giocatore, volto conosciuto in casa gialloblù, il 35enne è dal 1 luglio del 2023 ..
21 Maggio 2024 - 16:30
Il Cagliari espugna il Mapei e si salva, Sassuolo retrocesso in B
Nella 37esima giornata la sconfitta per 2-0 dei sardi unita alla vittoria del Frosinone ed ..
19 Maggio 2024 - 16:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40