La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Il Modena inciampa a Trieste: prima sconfitta per 1-0

La Pressa
Logo LaPressa.it

Decide all'11? la rete di Gomez. Mignani: 'Peccato, era una grande opportunità, pensare che è la partita che mi è piaciuta di più


Il Modena inciampa a Trieste: prima sconfitta per 1-0

'Loro hanno fatto gol e noi no'. Lapidario nella sue essenza il commento a caldo di Mister Mignani, al microfono di TRC posto al margine del campo di gioco dello stadio Nereo Rocco di Trieste, all'aperto, per le norme Covid, al termine di Triestina Modena. Decisa dalla rete di Gomez, al secondo tempo di una partita che lo stesso mister ha giudicato equilibrata. 'Una grande opportunità per continuare a fare punti e mantenere la vetta della classifica, purtroppo sprecata. Paradossalmente la gara che mi è piaciuta di più perché è stata quella in cui abbiamo sbagliato meno' - continua il mister.

L’approccio della squadra alla gara era parso subito buono, con i gialloblù spesso in avanti. Occasione al 39' quando Muroni impegna Offredi sull’angolo di Tulissi, ma la difesa triestina si fa trovare pronta ed evita il peggio.

Nella ripresa passano in vantaggio i biancorossi con il tiro di Gomez che batte Narciso.  Appena entrato Scappini si guadagna subito un calcio d’angolo, qui è fondamentale l’intervento del difensore Ligi. Sul tiro dalla bandierina il Modena non riesce ad essere pericoloso.  Azione dei gialli: Bearzotti la mette in mezzo all’area, la girata di Scappini di testa è fuori bersaglio.

E così, dopo la terza partita delle 38 di campionato, giocata nel turno infrasettimanale, i punti in classifica per il Modena rimangono 6, quelli delle prime due gare.

Il tabellino

TRIESTINA: Offredi, Rapisarda, Tartaglia, Ligi, Brivio, Rizzo, Lodi (46’st Calvano), Giorico, Sarno (32’ st Maracchi), Gomez, Petrella (27’st Granoche). All.: Gautieri. A disp.: Valentini, Rossi, Mensah,  Granoche, Filippini, Struna, Palnucci,  Litteri.

MODENA: Narciso, Bearzotti, Pergreffi, Milesi, Varutti, Muroni, Gerli (16’st Davì), Castiglia (27’st Prezioso), Tulissi (27’st Sodinha), Costantino (16’st Scappini), Spagnoli (23’st Monachello). All.: Mignani. A disp.: Chiossi, Mignanelli, Ingegneri,  Laurenti, Zaro,  Abiuso.

 Arbitro: Gianpiero Miele di Nola

Assistenti: Mattia Massimino di Cuneo e Claudio Gualtieri di Asti

Marcatori: 11’st Gomez

Ammoniti: Giorico, Sodinha, Rizzo

Quarto Uomo: Andrea Bordin di Bassano del Grappa

Trieste- Dopo le due vittorie iniziali, il Modena si ferma a Trieste, decisiva una rete di Gomez segnata nella ripresa.

L’impatto dei gialli sulla partita è buono, la squadra di Michele Mignani si fa vedere spesso dalle parti di Offredi. Prova a prendere campo il team di casa, c’è qualche mischia dalle parti della porta difesa da Narciso.

Muroni impegna Offredi (39’), sull’angolo di Tulissi la difesa alabardata sbroglia una situazione pericolosa.

Nella ripresa passano in vantaggio i biancorossi con il tiro di Gomez che batte Narciso.  Appena entrato Scappini si guadagna subito un calcio d’angolo, qui è fondamentale l’intervento del difensore Ligi. Sul tiro dalla bandierina il Modena non riesce ad essere pericoloso.  Azione dei gialli: Bearzotti la mette in mezzo all’area, la girata di Scappini di testa è fuori bersaglio.

Stasera alle 23 le parole dei protagonisti con Mixed Zone il programma condotto da Salvatore Fratello in onda su Radiamo Web Radio. Domenica il ritorno in campo per la terza partita in una settimana, al Braglia arriva il Ravenna.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Gp Ungheria, Verstappen show: ..
Il pilota della Red Bull compie una grande rimonta dalla decima posizione ottenuta in ..
31 Luglio 2022 - 17:22
Gp Ungheria, pole di Russell davanti ..
Problemi per la Red Bull con Max Verstappen senza potenza nel Q3 e solamente decimo mentre ..
30 Luglio 2022 - 17:19
Reti gialloblù: al Braglia tutto ..
Nel pre-partita di Coppa Italia con mister Tesser allo stadio Braglia, alla vigilia di ..
30 Luglio 2022 - 15:34
Modena Calcio: ecco i 'numeri' della ..
Nomi e numeri ufficiali. Ultime finiture per il primo incontro di stagione, domenica, allo ..
30 Luglio 2022 - 00:41
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40