Onoranze funebri Gibellini
Whatsapp
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Gibellini
notiziarioSport

Il Modena limita i danni col Cittadella: finisce 1 a 1

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’arbitro concede 4’ di recupero e nell’ultima azione, sugli sviluppi di un calcio di punizione la sfera giunge a Vita che da pochi passi colpisce il palo


Il Modena limita i danni col Cittadella: finisce 1 a 1
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il Modena non va oltre il pareggio al Braglia: 1 a 1 il finale al termine di una partita difficile contro un ostico Cittadella, che nel finale ha rischiato addirittura di vincerla; al Modena non basta il gol di Duca in avvio e un secondo tempo con tanta buona volontà ma poca lucidità nel gioco.
Gialli in campo con qualche sorpresa; davanti a Gagno, linea a quattro Oukhadda, Zaro, Riccio e Ponsi; a centrocampo il trio Magnino (oggi capitano), Palumbo e Duca, mentre davanti il grande assente è Tremolada, che si accomoda in panchina; al suo posto Bohzanaj, che con Manconi supportano Falcinelli.

Pronti via e Modena subito in vantaggio; Duca intercetta il pallone a centrocampo e con una bella azione personale si involta verso l’area avversaria, e giunto al limite dell’area, sterza verso il centro, pallone sul destro e palla nell’angolino.

Modena in vantaggio dopo tre minuti, e dall’avvio, la partita sembra mettersi sui binari giusti per il Modena.

I gialli congelano subito il risultato e cercano di controllare la partita; al primo affondo il Cittadella però pareggia: Vita si beve Zaro sulla destra, crossa al centro, Cassano controlla la sfera, supera Riccio e con una staffilata a mezza altezza insacca il pallone del pareggio. La replica del Modena è solo in un tiro di Bohzanaj al 37’ alto sopra la traversa.

Nella ripresa subito Cotali per Oukhadda, con Ponsi che si trasferisce a destra; verso l’ora di gioco Bianco comincia a pescare dalla panchina; al 58’ Strizzolo per Bozhanaj; al 59’ gioiello di Manconi che con l’esterno serve Strizzolo, che la controlla bene di petto ma poi viene chiuso dall’uscita di Kastrati.

Al 61’ Carissoni impegna Gagno che sul rasoterra si distende facile in angolo; al 70’ Bianco pesca ancora dalla panchina: dentro Pergreffi, Battistella e Giovannini per Ponsi, Magnino e Manconi; Riccio va a destra dietro, Giovanni largo a destra davanti con Falcinelli e Strizzolo più vicini centralmente; in fase di possesso il Modena prova a costruire a tre dietro per creare superiorità numerica in avanti.

Nel finale la partita però diventa molto fisica; si gioca molto a centrocampo sui contrasti e sui duelli individuali; gli ospiti appena possono commettono fallo per impedire al Modena di giocare in modo fluido; i galli perdono n po’ il filo del gioco e non riescono a farsi realmente pericolosi; al 88’ da corner di Palumbo, colpo di testa di Strizzolo che finisce alto. Il Modena finisce in avanti con tanta buona volontà ma con poca lucidità, merito anche del Cittadella che è bravo a chiudersi e a non dare spazio alle giocate dei gialli.
L’arbitro concede 4’ di recupero e nell’ultima azione, sugli sviluppi di un calcio di punizione la sfera giunge a Vita che da pochi passi colpisce il palo esterno, per quella che sarebbe stata una beffa atroce.

Il Modena saluta il Braglia con un pareggio e rimane al settimo posto, in attesa dei risultati delle altre; i gialli chiuderanno l’andata con le due trasferte di Cremona, sabato 23, e La Spezia (a Santo Stefano).
Corrado Roscelli
Foto Modena Fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>


Whatsapp

Sport - Articoli Recenti
Volley: Modena di carattere si impone..
Valsa Group Modena Volley - Gioiella Prisma Taranto 3-2 (22-25, 25-19, 25-21, 25-27, 15-9)
15 Febbraio 2024 - 03:18
Mondiali di nuoto, Greg Paltrinieri ..
'Quando faccio gare del genere mi emoziono sempre, come se fosse la prima volta. Un tempo ci..
14 Febbraio 2024 - 17:44
La nuova F1 Ferrari si svela: ora ..
Presentazione e primi giri sulla pista di Fiorano della SF-24, la settantesima monoposto ..
13 Febbraio 2024 - 16:20
Ferrari SF-24, primo giro di pista ..
Si tratta della settantesima monoposto per il Mondiale di Formula 1
13 Febbraio 2024 - 13:35
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40