Il Sassuolo si inchina a Vlahovic: la Juve ne fa tre
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Il Sassuolo si inchina a Vlahovic: la Juve ne fa tre

La Pressa
Logo LaPressa.it

I neroverdi di Alessio Dionisi hanno perso la terza partita nelle ultime tre in trasferta tra campionato e coppa


Il Sassuolo si inchina a Vlahovic: la Juve ne fa tre
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La Juventus resta a -2 dall’Inter. Nell’ultima gara di una lunghissima 20esima giornata di campionato iniziata sabato scorso, i bianconeri hanno superato all’Allianz Stadium di Torino il Sassuolo per 3-0 restando così sulla scia dei nerazzurri. Per la Juventus è stata la sesta vittoria di fila tra campionato e Coppa Italia, nonchè il 17esimo risultato utile consecutivo, mentre i neroverdi di Alessio Dionisi hanno perso la terza partita nelle ultime tre in trasferta tra campionato e coppa.

Al quarto d’ora la Juventus è passata in vantaggio alla prima occasione sfruttando un errore in disimpegno della squadra ospite con Ferrari. Rugani ha recuperato palla servendo Locatelli che ha proseguito l’azione sulla corsia destra per Miretti, tocco per Vlahovic al limite dell’area con il serbo che si è sistemato la sfera sul mancino mettendola sotto la traversa alle spalle di Consigli.

In un primo tempo tutto sommato divertente, e con un Sassuolo che in un paio di occasioni ha cercato il gol del pari con Laurientè, è stata però la Juventus a passare per la seconda volta ancora con un Vlahovic scatenato: al 37′ il serbo ha pennellato un calcio di punizione che è andato a infilarsi sotto l’incrocio dopo aver battuto sulla traversa.

In avvio di ripresa è stato il Sassuolo ad avere un pò di inventiva in più e ad andare vicinissimo al gol con Berardi la cui conclusione al 7′ aveva lasciato immobile Szczesny uscendo fuori di pochissimo. Il duello Szczesny-Berardi è continuato dopo il quarto d’ora e ad avere la meglio è stato il polacco che già a terra è riuscito con la mano a schiaffeggiare il pallone sulla conclusione deviata da Bremer e a negare all’attaccante neroverde un gol praticamente fatto. Finale di gara con la Juventus che ha ripreso in mano il pallino del gioco e ha anche sfiorato il tris alla mezz’ora con Weah mentre non ha sbagliato a un minuto dal termine Chiesa che, all’altezza del dischetto del rigore, ha finalizzato un assist di Locatelli con palla anche deviata da un difensore che ha spiazzato Consigli.

Foto Italpress

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Gp del Canada, Russel parte in pole: Ferrari di nuovo anonime
Il campione del mondo, l’olandese Max Verstappen, con una splendida Q3 è secondo con la ..
09 Giugno 2024 - 06:59
Passaggio di testimone
Da numero uno a numero uno
05 Giugno 2024 - 09:02
Djokovic si ritira per infortunio: Sinner è il nuovo numero 1 al mondo
Il 22enne altoatesino è il primo italiano nella storia del tennis a guidare il ranking Atp
04 Giugno 2024 - 17:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40