La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

In Spagna c'è Vettel, secondo ancora in testa al mondiale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Nel GP a Montmelò, vinto da Hamilton, la Ferrari di Raikkonen costretta al ritiro, tamponata da Bottas


In Spagna c'è Vettel, secondo ancora in testa al mondiale

“Grazie a tutti, la macchina è stata molto buona e molto veloce oggi”. Con queste parole, dopo avere tagliato il traguardo nell'ultimo giro del GP di Spagna, a Montmelò, Sebastian Vettel si rivolge al box via radio.  le qualifiche. Scuderia Ferrari esce dal Gp Spagna con Vettel ancora in testa al mondiale, mentre Kimi accusa il primo ritiro per un tamponamento al primo giro. In cinque gare, la Scuderia è sempre andata su podio.

La gara è una delle più belle di quest’anno. Uno stacco perfetto dalla seconda piazza permette a Seb di portarsi davanti a Lewis Hamilton in testa alla gara. A Kimi non va altrettanto bene: alla prima curva, toccato da dietro da Bottas, danneggia la monoposto in una collisione con Verstappen. Iceman si ferma a lato pista con l’anteriore sinistra distrutta.

Seb allunga nei primi giri, dietro Hamilton risponde.


Il distacco nei primi giri resta oltre i due secondi, ma la prima delle Mercedes cerca di avvicinarsi, come se volesse tentare un “undercut”, una sosta anticipata ai box per uscire davanti. La Ferrari reagisce facendo entrare Seb ai giro 14: le gomme montate sono ancora Soft, Vettel esce dietro a Ricciardo: all’inizio del sedicesimo giro super la Red Bull in staccata e segna il miglior crono: 1’24”901.
Hamilton va ai box al 21esimo giro e sceglie la gomma media, mentre Seb sta già braccando Bottas che resiste a tutti i costi. Giro 35: Seb finta a sinistra, si butta sull’erba e passa alla curva 1. Vettel-Hamilton si ricomincia, con Lewis staccato di oltre 4” ma con mescole più dure. Giro 33 Vandoorne chiude la porta a Massa, va fuori e si va in regime di Virtual Safety Car. E’ Hamilton che entra ai box al 37esimo passaggio, mentre subito dopo la gara riparte. E Seb va a montare le gomme Medium, come da regolamento.

Hamilton si fa sotto in rettilineo, è l’ennesimo duello, E Seb la spunta tenendo duro, durissimo, nelle prime due curve. La SF70H è ancora davanti, mentre Bottas si ritira. Seb sfrutta bene i doppiati per poter usare anche lui il DRS sul rettilineo principale. Ma con la pista libera, Lewis sfrutta bene il vantaggio gomma e l’ala mobile per passare al 44esimo giro.

Non è finita, perché l’avversario di Seb ora deve risparmiare le gomme più tenere. “Testa bassa”, raccomanda Ricky Adami al suo pilota. Ma non ci sono più le condizioni per tentare un ultimo assalto. Montecarlo sarà il prossimo episodio di una storia bellissima.

Nella foto: Sebastian Vettel

www.ferrari.com



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
Email
 

Articoli Correlati
18 settembre 1977: al parco Ferrari in mezzo milione per Berlinguer, ..
Che Cultura
19 Giugno 2017 - 17:10- Visite:17568
Svettel...
Le Vignette di Paride
18 Settembre 2017 - 11:01- Visite:14397
Maranello, un tapiro gigante per la Ferrari
Sport
10 Ottobre 2017 - 18:46- Visite:13484
Sopravvivere al Vasco Modena Park
Che Cultura
16 Maggio 2017 - 14:27- Visite:13248
Bper, compenso stratosferico per l'ad Vandelli: 1,1 milioni nel 2019
Economia
28 Aprile 2020 - 08:51- Visite:13175
'Maranello, Meccanica Faro vende alla Ferrari e licenzia dipendenti'
Economia
09 Novembre 2020 - 12:38- Visite:12672

Sport - Articoli Recenti
Il Modena contro la Pistoiese alla ..
Ai lungodegenti Marotta, Pergreffi, Ingenieri, Ogunseye, Giovannini, si aggiungono i due ..
27 Novembre 2021 - 14:24- Visite:255
Mihajlovic fa la terza dose: 'Stupido..
'Vivendo in una comunità, se scegli di non vaccinarti è una scelta tua. Ma se puoi ..
25 Novembre 2021 - 15:14- Visite:570
Leo Shoes PerkinElmer  la spunta 3-2 ..
Match soffertisttimo al Palabarton nell'ottavo turno di Superlega
25 Novembre 2021 - 00:16- Visite:272
Morte Pantani, la Procura di Rimini ..
A seguito dell'informativa inviata dalla Bicamerale Antimafia
22 Novembre 2021 - 19:43- Visite:640
Sport - Articoli più letti
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:27809
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40- Visite:18458
Paura al Rally città di Modena: auto..
Ricordiamo che appena due mesi fa al Rally dell'Appennino un'auto finì sulla folla ..
30 Ottobre 2021 - 22:54- Visite:17696
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17- Visite:16165