La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioSport

Modena cede al tiebreak e perde la Supercoppa

La Pressa
Logo LaPressa.it

Sir Safety Conad Perugia - Leo Shoes Modena 3-2 (27-25, 23-25, 25-23, 18-25, 15-12)


Modena cede al tiebreak e perde la Supercoppa

Sir Safety Conad Perugia - Leo Shoes Modena 3-2 (27-25, 23-25, 25-23, 18-25, 15-12)

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 0, Leon Venero 21, Ricci 9, Atanasijevic 18, Lanza 7, Podrascanin 9, Burnelli (L), Russo 1, Zhukouski 0, Colaci (L), Hoogendoorn 1, Taht 1, Plotnytskyi 3. N.E. Piccinelli. All. Heynen.

Leo Shoes Modena: Christenson 2, Anderson 22, Mazzone 11, Zaytsev 30, Bednorz 11, Holt 8, Iannelli (L), Pinali 0, Rossini (L), Kaliberda 1. N.E. Truocchio, Estrada Mazorra, Bossi, Salsi. All. Giani. ARBITRI: Zavater, Rapisarda.

NOTE - durata set: 28', 35', 30', 29', 20'; tot: 142'.

 

Una bellissima macchia gialla accoglie la Leo Shoes Modena Volley nell’Eurosuole Forum per la finale di Supercoppa italiana 2019. 

Le formazioni

La Leo Shoes di Andrea Giani parte con la diagonale Christenson-Zaytsev, in banda ci sono Bartosz Bednorz e Matt Anderson, al centro Holt-Mazzone, il libero è Salvatore Rossini. Perugia risponde con De Cecco in regia, opposto Atanasijevic, in banda Leon e Lanza, al centro Ricci e Podrascanin, libero Colaci.

La gara

Si parte con un punto a punto tiratissimo e le squadre perfette sul sideout, 11-11. Va sul 18-16 Modena con uno strepitoso muro di Mazzone su Leon. Restano avanti i gialli, 23-22 e grande volley in campo. Perugia mette la freccia e chiude il set con due ace di Wilfredo  Leon 25-27. Nel secondo set scappa via Perugia, Modena torna sotto, 8-8. Piazza il break Ivan Zaytsev con una diagonale strettissima, 13-11.

Continua a spingere fortissimo la Leo Shoes, 18-16 poi è Mazzone al tap-in. L’ace di capitan Zaytsev (16 punti sino a qui) porta Modena sul 23-21, poi è sempre l’opposto azzurro a chiudere il parziale, 26-24, e 1-1. Il terzo set inizia ed è punto a punto spietato, 7-7. Matt Anderson al servizio porta il break a Modena, 11-9. Perugia alza ancora il ritmo, Leon è devastante, 17-19 e umbri avanti. Resta avanti la Sir Safety, 21-23 con lo straordinario ace di Atanasijevic. E’ Leon a chiudere il set 23-25, Perugia va sull’1-2. Il quarto set parte nel sego dei gialli, ace di Holt ed è 8-5. Anderson e Zaytsev prendono in mano il parziale, 13-7 e la macchia gialla spinge fortissimo. Si arriva al 17-10 con Perugia che fatica nel sideout poi la Sir ritrova il ritmo giusto, 21-17 e match vibrante. Anderson con una splendida pipe chiude il set 25-18, 2-2 ed è tie-break. Perugia vince 12-15 e si aggiudica il trofeo.

Il post partita

Andrea Giani (Leo Shoes Modena): ”I piccoli particolari che hanno deciso la partita purtroppo sono diventati grandi nel finale di tie break: nella parte conclusiva della gara abbiamo avuto alcune situazione di side out non ben gestite, potevamo giocare qualche palla alta migliore, ma dobbiamo considerare che davanti a noi c’erano dei grandi campioni. Usciamo comunque a testa alta con tanta consapevolezza dei nostri mezzi”.


Ivan Zaytsev (Leo Shoes Modena): “Non conta niente la mia bella partita, peccato perché ci siamo stati dal primo all’ultimo punto. Abbiamo giocato una battaglia con Perugia e si vedeva che sia noi che loro eravamo un po’ stanchi. Abbiamo dimostrato di esserci e di avere delle belle qualità che potremo sviluppare durante l’anno”.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:24921
Ndrangheta, chiesti 17 anni per ex patron del Modena volley Gibertini
La Nera
23 Maggio 2018 - 11:45- Visite:3151
Storia al capolinea, Ngapeth lascia Modena Volley
Sport
25 Dicembre 2017 - 20:29- Visite:2177
Modena volley, piove sul bagnato
Parola d'Autore
24 Maggio 2018 - 07:03- Visite:1317
Modena Volley: a Vasco la maglia n. 40
Sport
03 Luglio 2017 - 19:56- Visite:1200
Azimut Modena Volley, sconfitta meritata in casa senza Ngapeth
Sport
26 Dicembre 2017 - 23:08- Visite:1090
Sport - Articoli Recenti
Leo Shoes Modena Volley vince 3-0 con..
Mercoledì sfida con Ravenna per entrare in Final Four di Coppa Italia
19 Gennaio 2020 - 23:59- Visite:303
Calcio: Il Modena vince a Padova il ..
La domenica delle modenesi in serie C. Per i gialloblù il protagonista è Ferrario. E' suo ..
19 Gennaio 2020 - 21:33- Visite:446
Modena Calcio, ufficiale: se ne va ..
Alcuni minuti fa è stata perfezionata la documentazione relativa al trasferimento a titolo ..
17 Gennaio 2020 - 18:46- Visite:550
Leo Shoes Modena Volley si impone 3-0..
Un PalaPanini con oltre 4400 ha accolto la terza gara di Superlega. Monito Giani: 'Non ..
16 Gennaio 2020 - 23:05- Visite:388


Sport - Articoli più letti


E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:24921
Modena calcio, salta la vendita ..
Andrea Gigliotti non ha portato a compimento le operazioni di rogito previste oggi alle 15
03 Novembre 2017 - 21:51- Visite:12591
Cingoli troppo più forte: nelle ..
Servirà ripartire con convinzione in vista del prossimo turno, sicuramente sulla carta più..
14 Ottobre 2017 - 22:55- Visite:11540
Ottima Pantarei: Romagna sconfitto ..
Con due preziosi punti in più in cascina, ora Modena avrà dieci giorni per preparare al ..
21 Ottobre 2017 - 20:45- Visite:11457