La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Modena domani alla prova dell'Entella

La Pressa
Logo LaPressa.it

Calcio di inizio domenica pomeriggio alle ore 14.30, diretta della gara sul canale Raisport per i tifosi senza biglietto


Modena domani alla prova dell'Entella

Il Modena affronta domani la prima delle tre gare di un importante trittico di partite che potrebbero dare una svolta alla stagione, lasciando un segno indelebile.
Tre gare in otto giorni, di cui due lontano dal Braglia, contro le prime della classe, per, si spera, svoltare in modo decisivo.
Al comunale di Chiavari i gialli affrontano i padroni di casa dell’Entella, che all’andata espugnò il Braglia per 2 reti a 1, al termine di una gara nella quale il Modena subì due rigori e una espulsione.

Quello era un Modena ancora alla ricerca di se stesso, mentre quello che domani si presenterà in campo è una squadra forte, compatta, reduce da tredici vittorie consecutive, di cui sei in trasferta; il Modena è anche, ad oggi, la squadra del girone con il maggior numero di vittorie fuori casa, 8 su 10 gare esterne fin qui disputate, condite da 19 reti segnate e solo 7 subite, che hanno fruttato 25 punti esterni.
Dal canto suo, l’Entella in casa ha stampato 6 vittorie su dieci gare, condite, paradossalmente, dagli stessi numeri del Modena, 19 reti segnate e solo 7 subite, che hanno fruttato 21 dei 36 punti totali, con i quali l’Entella occupa oggi la quarta piazza del torneo.
Il Modena viaggerà verso Chiavari anche con gli ultimi due neoacqusiti arrivati nelle ultime ore, il terzino Oukhadda prelevato dal Gubbio e la mezzala Magnino, giunto dal Pordenone.
Sul tema mercato, l’argomento sembra, chiuso, dato che il DS Vaira ha tenuto a precisare che non ci saranno altri movimenti e che la rosa può dirsi definita; sale dunque l’attesa per il recupero degli infortunati, in particolare quelli di Marotta, che appare ancora lontano, e di Bonfanti, che è invece ormai sulla via del recupero.

Con il Modena verso Chiavari, viaggeranno anche oltre 300 tifosi, pronti come sempre ad accompagnare i canarini e dare il loro contributo per i colori gialloblù.
Per quanto riguarda la formazione, sicuro il rientro tra i pali di Gagno che ha scontato il turno di squalifica, e la conferma del modulo 4-3-2-1; conferme a centrocampo per il trio Armellino-Gerli-Scarsella e per la coppia di trequartisti Tremolada e Mosti; Tesser si riserva di sciogliere gli ultimi dubbi per la maglia da attaccante centrale e per la linea a quattro dietro, dove pare certo l’impiego di Azzi a sinistra, anche se potrebbe esserci il debutto del neoacquisto Oukhadda con Azzi spostato a destra; non si esclude però che Azzi vada a ricoprire il ruolo di prima punta, dato che figura convocato nell’elenco degli attaccanti; per i centrali, sicuro Pergreffi, rimane il ballottaggio tra Piacentini, che ha debuttato con la Fermana facendo bene, Ciofani, che quando impiegato si è ben disimpegnato, e i recuperati Silvestri e Ingenieri, qualora il mister decida di schierarli; ancora out Baroni che non figura tra i convocati.

La gara è doppiamente importante perché costituisce anche la tappa di avvicinamento al derby del Secchia, che si giocherà mercoledì 2 febbraio al Mapei Stadium; ma adesso serve rimanere concentrati una gara per volta e puntare l’obiettivo sull’Entella, sperando di sbrigare la pratica in modo favorevole ai colori gialloblu.
Calcio di inizio domenica pomeriggio alle ore 14.30, diretta della gara sul canale Raisport per i tifosi senza biglietto.

Corrado Roscelli
Foto Modena Fc



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Modena, sequestrati 7 milioni nel ..
Dirottati i fondi per l'acquisto di una società sportiva nazionale, provvedendo al ..
16 Maggio 2022 - 10:56
Immenso Djokovic: prima i principi ..
Un trionfo importante per Nole, il primo di questo 2022 e soprattutto il primo dopo le ..
15 Maggio 2022 - 23:42
Volley: Moma Anderlini è campione ..
A Parma si è giocata la prima fase delle Final Four Regionali CRAI 2022. La Moma Anderlini ..
15 Maggio 2022 - 23:41
MotoGp, Bastianini trionfa a Le Mans
Il pilota del Team Gresini, in sella alla Ducati, torna al successo dopo il Qatar e Austin, ..
15 Maggio 2022 - 15:12
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40