Modena, oggi al Braglia arriva il Cosenza
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Modena, oggi al Braglia arriva il Cosenza

La Pressa
Logo LaPressa.it

Calcio di inizio alle 14 allo stadio Braglia: si va verso le diecimila presenze, di cui 1.015 nel settore ospiti


Modena, oggi al Braglia arriva il Cosenza
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi al Braglia di scena il Cosenza, per una partita interessante che può dare al Modena continuità di risultati dopo le due belle e convincenti prove con Parma e Sampdoria.
I lupi cosentini hanno giocato al Braglia 8 volte, di cui 7 in campionato di Serie B e una in Coppa Italia; negli 8 precedenti ci sono sei vittorie del Modena, 2 pareggi e nessun successo del Cosenza; l’ultimo incrocio risale a un anno fa, 21 gennaio 2023, quando il Modena di Tesser vinse la gara 2 a 0.

Il Cosenza ha giocato fuori casa 11 partite, conquistando 12 punti, frutto di 3 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, condite da 5 reti segnate e 10 subite; una squadra scorbutica, che in trasferta segna poco e subisce tanto, ma che può dare fastidio in qualunque momento; i cosentini stanno attraversando un buon momento di forma e di risultati e la gara di oggi sarà un bel banco di prova per il Modena.

I gialli dovranno essere attenti nelle due fasi e giocare con attenzione per non lasciare spazi alle ripartenze degli ospiti; serviranno tanta applicazione e la stessa determinazione vista col Parma; atteggiamento della squadra, cattiveria agonistica e determinazione saranno fondamentali per lo sviluppo della partita.

Il Modena arriva però alla gara di oggi con i cerotti e ben sette assenze; a quelle di Gargiulo, Manconi, Strizzolo, Duca, Oukhadda e Guarino si aggiunge quella di Palumbo squalificato.
Per sostituire Palumbo, occorre valutare se il mister insisterà con il 3-5-2 delle ultime gare, rinunciando a Tremolada, o se ritornare alla difesa a quattro e al trequartista.

Il probabile undici di oggi, dovrebbe essere il seguente: davanti a Seculin, confermato al posto di Gagno, in caso di difesa a tre confermati Riccio, Zaro e Cauz; a centrocampo, da destra, Ponsi, Battistella, Gerli, uno tra Magnino e Santoro, e Corrado, con la coppia Gliozzi e Abiuso davanti.

Probabile anche un centrocampo a quattro, con l’inserimento di Tremolada: in questo caso il sacrificato sarebbe Magnino (o Santoro); se invece Bianco sceglierà la difesa a quattro, allora dovrebbero giocare Ponsi, Zaro, Cauz e Corrado, con il trio Battistella, Gerli e Magnino, e davanti Tremolada, Abiuso e Gliozzi; non è escluso l’impiego di Bohzanaj nel ruolo di mezzala; come sempre il mister sceglierà negli istanti che precedono il calcio di inizio, sulla base del lavoro settimanale.

Arbitra Camplone di Pescara; con il fischietto abruzzese, il Modena ha due soli precedenti, entrambi in questo campionato, ed entrambi in trasferta, con un pareggio e una sconfitta; il Cosenza ha invece incrociato Camplone 9 volte, con 3 vittorie,  pareggio e 5 sconfitte.

Calcio di inizio alle 14 allo stadio Braglia, che si preannuncia gremito; si va infatti verso le diecimila presenze, di cui 1.015 nel settore ospiti.

Corrado Roscelli
Foto Modena Fc

Corrado Roscelli
Corrado Roscelli
Come on rise up, schiena dritta, testa alta e sguardo verso l'infinito. Lo sport è una lezione di vita...   Continua >>


Articoli Correlati
La piazza di Massimo
Politica
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Politica
10 Giugno 2024 - 23:06

Sport - Articoli Recenti
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Gp del Canada, Russel parte in pole: Ferrari di nuovo anonime
Il campione del mondo, l’olandese Max Verstappen, con una splendida Q3 è secondo con la ..
09 Giugno 2024 - 06:59
Passaggio di testimone
Da numero uno a numero uno
05 Giugno 2024 - 09:02
Djokovic si ritira per infortunio: Sinner è il nuovo numero 1 al mondo
Il 22enne altoatesino è il primo italiano nella storia del tennis a guidare il ranking Atp
04 Giugno 2024 - 17:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40