La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Palermo cinico, 2-0 al Modena

Data: / Categoria: Sport
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

Un rigore all'ottavo minuto e un errore della difesa gialloblù al termine del primo tempo segnano la seconda sconfitta consecutiva. Davanti a 11.350 spettatori


Palermo cinico, 2-0 al Modena
Davanti a 11.350 spettatori (di cui oltre 1700 tifosi ospiti in una coloratissima curva neroverde), in un Braglia sotto un sole quasi estivo, il Modena perde la sua seconda partita consecutiva. Una gara, l'undicesima del campionato di serie B, nervosa, che fa emergere molti limiti del Modena, con tanti falli. Molti dubbi, e diversi frutto di ingenuità. Questi ultimi al Modena pesano come oro, perché determinano il risultato parziale e finale. A partire dal primo episodio che mette la partita su un binario che i gialloblù non riusciranno ad invertire. 
All'ottavo minuto Magnino commette una deludente ingenuità. In area trattenuta evidente sull'avversario, che finisce a terra. Per l'arbitro non ci sono dubbi, senza nemmeno bisogno di ricorrere al Var. La massima punizione viene affidata a Brumori che trasforma con un tiro rasoterra alla destra di Gagno, impegnato nuovamente al 24' con un altro rasoterra parato.

Il Modena reagisce e al 26' e ci prova pericolosamente con Gerli. Botta centrale per Pigliacelli che devia. 
 
Doppia occasione per Falcinelli che al 34' intercetta un traversone dalla destra si gira ed indirizza verso la porta un tiro troppo alto. Replica dopo 4 minuti. Il Modena ci prova, merita gli applausi del Braglia ma non riesce a chiudere. Nemmeno sul tiro potente ma centrale di Tremolada. Partita nervosa. I falli abbondano. La beffa arriva allo scadere. L'arbitro dispone due minuti di recupero ma al 45' è il tiro di Valente, agevolato da una ingenuità di Azzi che segna il raddoppio Palermo. 

Nel secondo tempo il Modena parte forte, con Duca al posto di Magnino. Subito due occasioni. Prima con Diaw e poi da fuori con Gerli. Determinante la straordinaria prestazione di Pigliacelli. Su tutte la parata su tiro di Oukhadda.

Il Palermo si compatta sempre più in difesa, cercando di mettere in cassetta il patrimonio di due gol. Obiettivo centrato. Il risultato non cambia ma il Modena, anche se con una sconfitta meritata, esce comunque tra gli applausi di una curva vicina al tutto esaurito

Il tabellino

MODENA (4-3-2-1): Gagno; Oukhadda, Pergreffi, Silvestri, Azzi; Magnino (46′ Duca), Gerli (76′ Mosti), Armellino (65′ Panada); Tremolada (76′ Giovannini), Falcinelli; Diaw (65′ Marsura). A disp.: Seculin, Ponsi, Cittadini, De Maio, Renzetti, Coppolaro, Poli.
All.: Tesser

 
PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju, Nedelceauru, Marconi, Devetak (46′ Crivello); Segre (71′ Saric), Gomes (81′ Stulac), Broh; Valente (72′ Bettella), Brunori, Di Mariano (71′ Floriano). A disp.: Massolo, Grotta, Accardi, Lancini, Damiani, Vido, Soleri.
All.: Corini
 
ARBITRO: sig. Fourneau di Roma 
 
RETI: 8′ Brunori (rig.), 46′ pt Valente

FOTO: Modenacalcio.com







Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Contro il Cagliari servono fiducia e ..
Mister Tesser alla vigilia del match allo stadio Braglia, venerdì alle 20.30
02 Febbraio 2023 - 23:04
Buona la prima: Palmero e Aouani ..
Italiani ed esordienti i vincitori della 49edizione della corsa dedicata al Patrono di ..
31 Gennaio 2023 - 18:56
Sci di fondo, 22 i pavullesi che ..
Una granfondo di 70 km a tecnica classica con più di 7000 iscritti dall’Europa e dal ..
30 Gennaio 2023 - 13:25
Volley, Valsa alza la testa e vince a..
Gara ricca di insidie vinta 1-3 (22-25, 23-25, 25-20, 23-25)
30 Gennaio 2023 - 01:23
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40