La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
notiziarioSport

Monza, delusione rossa, vince Hamilton

Data: / Categoria: Sport
Autore:
La Pressa
Logo LaPressa.it

La gara di Vettel (quarto) rovinata dal contatto con Hamilton (senza colpe) alla prima chicane. Raikkonen, primo per metà gara, nulla può fare contro l'usura delle gomme e finisce secondo


Monza, delusione rossa, vince Hamilton
La Mercedes restituisce a Monza il 'torto' fatto dalla Ferrari vittoriosa in casa Mercedes. Al Gp di Monza Hamilton trionfa per la quinta volta, con merito, mettendo dietro un Raikkonen penalizzato dall'usura troppo repentina delle gomme posteriori cambiate 8 giri prima del cambio di Hamilton. Che a 5 giri dal termine riesce così a superare il ferrarista e a chiudere con un netto vantaggio, per primo, il traguardo finale. Geniale e 'diabolico' in questo determinante cambio gomme, la 'finta' fatta dal box Ferrari, che ha deciso di uscire con il cambio gomme per tirare in inganno il team Ferrari. Per poi ritardare di 8 giri rispetto a Raikkonen il cambio.
Peccato per Vettel, davvero rammaricato a fine gara, che con Hamilton ha avuto un contatto alla prima chicane, e che gli è costata la sostituzione dell'alettone, ma soprattutto la ripartenza, dopo la safety car, dalla quindicesima posizione. La classifica finale vede Hamilton in prima posizione, risultato che porta a 30 il distacco punti nella classifica mondiale da Vettel. Secondo Raikkonen, terzo Bottas, quarto Vettel che recupera dalla quinta posizione a seguito di una penalizzazione inflitta a Verstappen.
 
GIRO 50: A tre giri dalla fine un Hamilton perfetto, bravo ad attaccare per tutta la gara, e ad evitare la penalizzazione a seguito del contatto con Vettel, è primo, aumentando il proprio vantaggio nei confronti del ferrarista Raikkonen
 
GIRO 45: Sorpasso Hamilton su Raikkonen. Il ferrarista che a dieci giri dalla fine ha escluso la sosta ai box per il cambio gomme, nulla può fare contro l'usura delle posteriori, più ammalorate di quelle del pilota delle Mercedes che una volta passato il ferrarista in staccata e conquistata in prima posizione, prende vantaggio e se ne va verso la fine della gara da vincitore. Attenzione concentrata su Vettel
 
 
GIRO 41: A 12 giri dalla fine, Raikkonen è primo ma la sua gara rischia di essere compromessa dal degrado delle gomme posteriori che lo obbligheranno probabilmente a rientrare ai box, lasciando il posto ad Hamilton che preme alle spalle, a 4 decimi. Vettel è in quinta posizione all'attacco di Bottas


Al giro 22 pit-stop per Raikkonen mentre Hamilton non si ferma. Riparte dalla quinta posizione e al 30esimo giro, dopo lo stop di Hamilton, è in seconda posizione, dietro a Bottas. Vettel, protagonista di una splendida rimonta fino alla quinta posizione, al 30esimo giro entra ai box per montare le super-soft e provare l'attacco finale nella seconda parte della gara alle prime posizioni. Al 32esimo giro è all'ottava posizione.

Ore 15.15: riparte la gara, con Raikkonen in testa, poi doppio soprasso. Hamilton primo per un minuto, poi Raikkonen lo riagguanta. Dietro di loro Verstappen e Bottas. Vettel riprende dalla quindicesima posizione. Nel frattempo dalla direzione di gara viene segnalato che nei confronti di Hamilton non c'è nessun provvedimento. Incidente senza responsabilità per nessuno dei due piloti.

Ore 15: Partenza del Gran Premio di Formula 1. Le due Ferrari di Raikkonen e Vettel in testa alla prima curva, poi colpo di scena. Alla prima chicane, CLAMOROSO: Hamilton che deve provare il tutto per tutto, sembra buttare fuori Vettel. L'auto del ferrarista si gira in testacoda.  Ma quella che sembra una responsabilità diretta di Hamilton, si ridimensiona dalle immagini dell'elicottero. Safety Car in pista. Si rompe l'alettone davanti della Ferrari, che viene subito sostituito.

Ore 14,50: Il GP d'Italia di Formula 1 al via. Prima fila sarà tutta rossa. Sono passati 18 anni dall'ultima volta. Sul circuito di Monza è Kimi Raikkonen a firmare il giro più veloce, 1'19''119, e a guadagnare la pole position, davanti al compagno di scuderia Sebastian Vettel. Seconda fila per le Mercedes di Hamilton e Bottas. Quinta posizione per la Red Bull di Max Verstappen, sesta la Haas di Romain Grosjean. Settimo posto per la Renault di Carlos Sainz, ottava la Force India di Esteban Ocon.



Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
Svettel...
Le Vignette di Paride
18 Settembre 2017 - 11:01- Visite:12250
Ordini di scuderia
Le Vignette di Paride
29 Maggio 2017 - 11:19- Visite:10973
GP Austria: per le Ferrari prova di maturità
Sport
09 Luglio 2017 - 11:58- Visite:10810
Formula 1, male le Ferrari in Canada, ma Vettel dà spettacolo
Sport
11 Giugno 2017 - 21:44- Visite:10648
Gp Monaco, prima fila Ferrari: Raikkonen in pole davanti a Vettel
Sport
27 Maggio 2017 - 17:45- Visite:10460
Un problema di velocità per la Ferrari
Le Vignette di Paride
15 Aprile 2019 - 10:37- Visite:1033
Sport - Articoli Recenti
Volley, la Cev conferma: sospesi ..
Al momento sospesa anche la semifinale che avrebbe visto di fronte la Leo Shoes Modena ed il..
11 Marzo 2020 - 08:44- Visite:1598
Qual è lo stadio con un maggior ..
In una recente intervista, il Presidente bianconero ha dichiarato che la struttura è un ..
06 Marzo 2020 - 10:34- Visite:997
Tg Sport: Sassuolo-Brescia 9 marzo ..
Sarà il Sig. Gianluca Manganiello della Sezione AIA di Pinerolo a dirigere la partita ..
06 Marzo 2020 - 10:16- Visite:426
Serie A, nessun rinvio nel prossimo ..
Gli appassionati sportivi che seguono il calcio a Parma o in tutta l’Emilia si saranno ..
28 Febbraio 2020 - 16:40- Visite:991


Sport - Articoli più letti


E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25204
Modena calcio, salta la vendita ..
Andrea Gigliotti non ha portato a compimento le operazioni di rogito previste oggi alle 15
03 Novembre 2017 - 21:51- Visite:12722
Cingoli troppo più forte: nelle ..
Servirà ripartire con convinzione in vista del prossimo turno, sicuramente sulla carta più..
14 Ottobre 2017 - 22:55- Visite:11619
Ottima Pantarei: Romagna sconfitto ..
Con due preziosi punti in più in cascina, ora Modena avrà dieci giorni per preparare al ..
21 Ottobre 2017 - 20:45- Visite:11526