La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

MotoGP Australia, Martin parte davanti a tutti

La Pressa
Logo LaPressa.it

Alle sue spalle, in prima fila, scatteranno un redivivo Marc Marquez e il primo dei contendenti al titolo mondiale, Francesco Bagnaia


MotoGP Australia, Martin parte davanti a tutti

Uno strepitoso Jorge Martin ha conquistato la pole position del Gran Premio d’Australia, 18esima tappa del Motomondiale 2022, sul circuito di Phillip Island. Il centauro della Ducati Pramac ha preceduto tutti staccando il miglior tempo in 1'27''767, realizzando in questo modo il nuovo record della pista. “Sono contento di questo tempo – esulta – Conferma la velocità che sto avendo fin da Motegi. Il giro che ho fatto è stato ovviamente molto buono, sebbene in alcuni frangenti della qualifica, soprattutto nel run 2, abbiamo avuto alcuni problemi di gomme in particolar modo sul davanti. Spero di avere, domani, un passo gara che mi permetta di stare con i migliori”. Alle sue spalle, in prima fila, scatteranno un redivivo Marc Marquez e il primo dei contendenti al titolo mondiale, Francesco Bagnaia. Lo spagnolo della Honda è andato vicinissimo al connazionale, più lento di soli 13 millesimi anche se sfruttando la scia di Bagnaia.


“L’ho fatto perchè Bagnaia è forte sul giro secco, la Ducati è performante in rettilineo e seguirlo mi ha aiutato tantissimo – confessa il Cabroncito – Fisicamente mi sento meglio corsa dopo corsa. Questo, per quanto mi riguarda, è l’obiettivo più importante di questo finale di Mondiale”.

Più distanziato (3 decimi) l’italiano della Ducati, che nella classifica iridata è a due punti da Fabio Quartararo. “Sono contento della prima fila. E’ importante soprattutto per domani, che prevedo sarà una gara di gruppo dove conterà molto la gestione delle gomme. Il nostro passo è comunque buono”. La seconda fila si apre con gli altri due protagonisti per la corsa al titolo iridato: lo spagnolo Aleix Espargaro quarto su Aprilia e lo stesso Quartararo, attuale leader del Mondiale, quinto su Yamaha. “Sono contento delle mie qualifiche ma contemporaneamente sono frustrato per la posizione ottenuta. Comunque, l’importante era concludere nelle prime due file”, prova a consolarsi il Diablo. Seguono altre quattro Ducati, a dimostrazione del buon feeling tra la moto di Borgo Panigale e Phillip Island: Zarco del team Pramac, Marini della scuderia VR46, l’altra Desmosedici ufficiale di Miller e l’altra VR46 di Bezzecchi. La “top 10” è completata dalla Suzuki di Rins. Domenica alle 5 italiane la gara.



Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Ferrari corse, Lorenzo Giorgetti al ..
Sarà Chief Racing Revenue Officer, riportando direttamente al Ceo Benedetto Vigna
07 Febbraio 2023 - 10:09
La Modenese va ko a Nonantola: 3-0 ..
La squadra di casa è tornata alla vittoria dopo una serie di 6 sconfitte consecutive
06 Febbraio 2023 - 02:27
Volley Superlega, Modena batte Siena
Arrivano tre punti nell'anticipo della settima giornata di ritorno di Superlega per il ..
05 Febbraio 2023 - 01:03
Il Sassuolo supera anche l'Atalanta, ..
L’Atalanta chiude in attacco ma il punteggio non cambia e negli ultimi istanti di recupero..
05 Febbraio 2023 - 00:59
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40