La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
notiziarioSport

Pole Verstappen in Messico: Sainz è quinto, Leclerc solo settimo

La Pressa
Logo LaPressa.it

In prima fila la Mercedes di George Russell, terzo tempo per Lewis Hamilton con l’altra Freccia d’Argento


Pole Verstappen in Messico: Sainz è quinto, Leclerc solo settimo
Max Verstappen, al volante della sua Red Bull, conquista la pole position nel Gran Premio del Messico con il tempo di 1’17″775. Per il campione del mondo è la sesta pole stagionale, la diciannovesima in carriera. Al suo fianco, in prima fila, partirà la Mercedes di George Russell, secondo a 0″304, terzo tempo per Lewis Hamilton con l’altra Freccia d’Argento (+0″309) e in seconda fila in compagnia di Sergio Perez su Red Bull (+0″353). Deve accontentarsi della quinta piazza in griglia Carlos Sainz (Ferrari), in terza fila con Valtteri Bottas (Alfa Romeo), settimo Charles Leclerc con l’altra Rossa, quindi Lando Norris su McLaren e le due Alpine di Fernando Alonso ed Esteban Ocon a chiudere la Top Ten.
“Buona qualifica, combattuta, ho fatto qualche aggiustamento, essere in pole è fantastico – commenta Verstappen – Sarà una bella partenza, la macchina sarà veloce, speriamo in una gara divertente con tanta azione”.

Un pizzico di rimpianto per Russell: “La macchina è fantastica e sono sicuro che lo sarà per tutto il week-end perchè il lavoro espresso sta dando i suoi frutti. La pole era alla portata, vorrei prendermi a calci da solo per il primo giro, terribile, che ho fatto. Però va bene così. Il circuito è adatto a noi”. Il più rapido sia nel Q1 che nel Q2, alla fine Hamilton deve accontentarsi della seconda fila: “Sono contento della posizione di partenza, secondo o terzo posto nella griglia non fa differenza, sono ottimi qui – minimizza – Le Red Bull sono veloci, ecco perchè è stata una prestazione fantastica. Adesso dobbiamo continuare a spingere”.
Foto Italpress


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
La Modenese va ko a Nonantola: 3-0 ..
La squadra di casa è tornata alla vittoria dopo una serie di 6 sconfitte consecutive.
06 Febbraio 2023 - 02:27
Volley Superlega, Modena batte Siena
Arrivano tre punti nell'anticipo della settima giornata di ritorno di Superlega per il ..
05 Febbraio 2023 - 01:03
Il Sassuolo supera anche l'Atalanta, ..
L’Atalanta chiude in attacco ma il punteggio non cambia e negli ultimi istanti di recupero..
05 Febbraio 2023 - 00:59
Malore allo stadio, partita di serie ..
Nel tentativo di soccorrerlo, un altro tifoso è caduto dagli spalti, riportando lesioni non..
04 Febbraio 2023 - 19:30
Sport - Articoli più letti
Follia super green pass per i 12enni:..
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
La campionessa di volley: 'Ho una ..
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto..
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40