Rugby: Giacobazzi, poker e vittoria piena a Jesi
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Rugby: Giacobazzi, poker e vittoria piena a Jesi

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il Giacobazzi ritrova la vittoria nell’ultima gara stagionale lontano da Collegarola. Poker di mete per i biancoverdeblù di coach Rovina in casa del Rugby Jesi


Rugby: Giacobazzi, poker e vittoria piena a Jesi
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il tabellino

Rugby Jesi-Giacobazzi Modena Rugby 1965 7-26

Marcature: 6’ meta Santini tr Estrada, 9’ meta Pianigiani tr Assandri, 17’ meta Operoso tr Assandri, 35’ meta Musajo; 60’ meta Musajo tr Assandri.

Rugby Jesi: Estrada; Marchegiani, Santini, Cristofanetti, Amori; Tomassoni Em., Baioni; Feliciani, Marinelli, Giuliani; Semhan Franco, Tomassoni El.; Bimbo, Piergirolami, Maldini. A disposizione: Mattioni, Wachsmann Garcia, Boria, Tittarelli, Reilly, Marinelli, Poloni. All. De Rossi. 

Giacobazzi Modena: Assandri; Pianigiani, Mazzi, Orlandi (54’ Trotta), Cevolani (68’ Pergola); Michelini, Messora (57’ Esposito); Venturelli M., Musajo, Flores (61’ Vanzini); Zanni (41’ Venturelli L.), Bellei; Malisano, Operoso (61’ Pagliai), Morelli (47’ Ori). All. Rovina.  

Arbitro: Kevin Gargamelli (Pesaro Urbino). 

Note:  Ammoniti: 15’ Marinelli (Jesi). Risultato primo tempo: 7-19. Punti conquistati in classifica: Giacobazzi Modena 5, Rugby Jesi 0.  

La gara
Inizio in salita per il Giacobazzi, che dopo 6 minuti va sotto: Jesi sorprende la retroguardia modenese e con Santini trova una meta in prima fase in mezzo ai pali.

La risposta del Modena non tarda ad arrivare: tre minuti e la giocata della mischia libera Pianigiani, che ne supera due e va a bersaglio. Assandri non  sbaglia dalla piazzola e pareggia i conti. I ritmi restano bassi, ma il Giacobazzi comincia a prendere in mano le operazioni e al 17’ completa la rimonta grazie a Operoso, che si allunga in meta dopo una serie di pick and go e festeggia al meglio il suo 50° caps in Prima squadra. Alla trasformazione va di nuovo Assandri, che trova i pali e fa 14-7. Partita indirizzata e Modena in controllo, che costruisce un paio di buone occasioni, senza riuscire a incrementare il punteggio. I padroni di casa trovano le contromisure alla maul biancoverdeblù, ma il Giacobazzi trova comunque il modo per aumentare il bottino: Musajo raccoglie l’ovale da touche e si mette in proprio per il 19-7 che manda in archivio la prima frazione.

Meno emozioni nel secondo tempo. Coach Rovina cambia in mischia, inserendo subito Luca Venturelli, poi Ori in prima linea. Il Giacobazzi va alla ricerca della meta del bonus, ma un po’ di frenesia e qualche fallo di troppo rendono meno fluido il gioco biancoverdeblù, mentre Jesi tiene bene il campo e resta collegato al match. L’unico vero scossone della ripresa lo dà ancora una volta Musajo, che all’ora di gioco firma la sua personale doppietta e regala al Modena il punto bonus. A risultato acquisito capitan Michelini e compagni scelgono di rallentare e nell’ultimo quarto di gara succede poco, ad eccezione dell’esordio di Nicola Vanzini.

Il colpo in terra jesina non cambia la classifica dei biancoverdeblù, ormai aritmeticamente quarti quando alla fine del campionato manca solo l’ultimo turno, che il Giacobazzi giocherà domenica prossima con Pieve allo stadio Luciano Zanetti.

Serie B, girone 2 – risultati 21° turno: Romagna-Gubbio 88-0 (5-0), Rugby Pieve-UR San Benedetto 24-20 (4-1), Cus Siena-Bologna Rugby 0-26 (0-5), Jesi-Giacobazzi Modena 7-26 (0-5), Firenze-Colorno B 5-55 (0-5), Lions Amaranto-Highlanders Formigine 25-21 (4-1).

Classifica: Romagna 100, Colorno B 87, Bologna Rugby 85, Giacobazzi Modena 79, Rugby Pieve 59, UR San Benedetto 50, Cus Siena 45, Jesi 39, Lions Amaranto 38, Gubbio 30, Firenze 19, Highlanders Formigine 14.

Prossimo turno, 22° turno (5 maggio): UR San Benedetto-Romagna, Giacobazzi Modena-Rugby Pieve, Bologna Rugby-Lions Amaranto, Highlanders Formigine-Firenze, Gubbio-Jesi, Colorno B-Cus Siena.

Foto: archivio, non collegata alla partita in oggetto

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
Memorial Fontana: il grande tennis torna a Formigine
Da domenica 30 giugno a sabato 6 luglio a Casinalbo di Formigine si gioca lo storico torneo..
12 Giugno 2024 - 19:34
Nuoto, Paltrinieri d’oro nella 10 km agli Europei di Belgrado
Il campione di Carpi conquista la quarta medaglia in carriera nella specialità dopo l’oro..
12 Giugno 2024 - 17:35
Volley Modena si rafforza con il tris di giovani Righi, Mattioli e Zironi
Continua la campagna in vista del prossimo campionato femminile di serie B1. Le tre si ..
11 Giugno 2024 - 16:35
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40