Rugby: il Giacobazzi chiude il campionato con un successo
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Rugby: il Giacobazzi chiude il campionato con un successo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Festa biancoverdeblù a Collegarola: la squadra di Rovina supera 45-12 Pieve. Il Giacobazzi chiude il campionato al quarto posto in classifica, dietro a Romagna (promossa in serie A), Colorno e Bologna, con un bilancio di 16 vittorie, 1 pari e 5 sconfitte


Rugby: il Giacobazzi chiude il campionato con un successo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Il Giacobazzi manda in archivio il campionato con sette mete e una netta vittoria per 45-12 sul Rugby Pieve. Ottanta minuti vivaci allo stadio Luciano Zanetti e una prestazione di alto livello per gli uomini di coach Rovina, che onorano nel migliore dei modi l’ultima uscita stagionale.

Il tabellino

Giacobazzi Modena Rugby 1965-Rugby Pieve 45-12

Marcature: 19’ meta Mazzi tr Assandri, 23’ meta Musajo tr Assandri, 30’ meta Cocchiarelli, 35’ meta Rodriguez tr Assandri; 43’ meta Ori, 60’ meta Venturelli M. tr Assandri, 69’ meta Pergola, 74’ meta Pritoni tr Accorsi, 79’ meta Pergola tr Esposito.

Giacobazzi Modena: Assandri (60’ Pergola); Trotta (55’ Pianigiani), Mazzi, Orlandi, Cevolani; Michelini (44’ Messora), Esposito; Musajo, Flores (61’ Zanni), Venturelli L. (52’ Operoso); Venturelli M., Bellei; Ori, Rodriguez (61’ Pagliai), Morelli (41’ Malisano). All. Rovina.  

Rugby Pieve: Minarelli; Marchesini, Tanzilli, Aleotti, Ciffolillo; Fabbri, Accorsi; Cocchiarelli, Taddia, Serra; Zannarini, Preda; Lindelli, Cassani, Piunti. A disposizione: Pritoni, Mulè, Giannasi, Gambacorta, Mandrioli, Zerbini, Negrini.

All. Balboni. 

Arbitro: Filippo Marchi (Reggio Emilia). 

Note:  Ammoniti: 12’ Trotta (Giacobazzi Modena), 33’ Preda (Pieve), 71’ Ori (Giacobazzi Modena). Risultato primo tempo: 21-5. Punti conquistati in classifica: Giacobazzi Modena 5, Rugby Pieve 0.  


La gara
Partenza in salita per Modena, che al 12’ resta con un uomo in meno per dieci minuti (giallo a Trotta per infrazione sul mediano di mischia ospite), ma non rinuncia ad attaccare e al 19’ passa in vantaggio: l’azione in velocità del Giacobazzi libera in posizione centrale Mazzi, che elude il placcaggio dell’ultimo difendente e va a segno. Raddoppio biancoverdeblù 4 minuti più tardi: dalla touche è il solito Musajo a prendere l’ovale, resistere al placcaggio e schiacciare in meta. Alla mezz’ora di gioco arriva la reazione di Pieve, in meta con Cocchiarelli, poi nel finale di tempo Modena sfodera la specialità della casa: touche dai cinque metri, maul avanzante e la mano di Rodriguez a chiudere l’azione.

Assandri fa 3 su 3 alla trasformazione e Modena chiude la prima frazione avanti 21-5.

Ritmi alti, nonostante il caldo, anche nella ripresa, aperta al 3’ dalla meta del bonus di Modena: questa volta è Ori a mettere la firma sul match dopo un efficace carretto della mischia. Gli ospiti ci provano, ma prima del secondo water break di giornata è ancora il Giacobazzi a colpire con Marco Venturelli, che sfonda la linea difensiva pievese e aumenta il divario. Coach Rovina conclude i cambi, dando spazio a Pagliai e Pergola, ed è proprio quest’ultimo a prendersi la scena nell’ultimo quarto di gara, con una doppietta intervallata dalla seconda meta ospite.

Al fischio finale è festa a Collegarola: il Giacobazzi chiude il campionato al quarto posto in classifica, dietro a Romagna (promossa in serie A), Colorno e Bologna, con un bilancio di 16 vittorie, 1 pari e 5 sconfitte. 

Serie B, girone 2 – risultati 22° turno: UR San Benedetto-Romagna 10-69 (0-5), Giacobazzi Modena-Rugby Pieve 45-12 (5-0), Bologna Rugby-Lions Amaranto 66-26 (5-1), Highlanders Formigine-Firenze 14-43 (0-5), Gubbio-Jesi 29-27 (5-2), Colorno B-Cus Siena 52-13 (5-0).

Classifica finale: Romagna 105, Colorno B 92, Bologna Rugby 90, Giacobazzi Modena 84, Rugby Pieve 59, UR San Benedetto 50, Cus Siena 45, Jesi 41, Lions Amaranto 39, Gubbio 35, Firenze 24, Highlanders Formigine 14.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Sport - Articoli Recenti
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Gp del Canada, Russel parte in pole: Ferrari di nuovo anonime
Il campione del mondo, l’olandese Max Verstappen, con una splendida Q3 è secondo con la ..
09 Giugno 2024 - 06:59
Passaggio di testimone
Da numero uno a numero uno
05 Giugno 2024 - 09:02
Djokovic si ritira per infortunio: Sinner è il nuovo numero 1 al mondo
Il 22enne altoatesino è il primo italiano nella storia del tennis a guidare il ranking Atp
04 Giugno 2024 - 17:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40