La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioSport

Supercoppa: Modena volley perde la semifinale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Supercoppa: Modena volley perde la semifinale


Supercoppa: Modena volley perde la semifinale

Sir Safety Conad Perugia: Travica 2, Leon Venero 16, Ricci 5, Vernon-Evans 7, Plotnytskyi 10, Solé 12, Russo (L), Ter Horst 2, Colaci (L), Zimmermann 0, Piccinelli 0. N.E. Atanasijevic, Biglino, Sossenheimer. All. Heynen.

Leo Shoes Modena: Christenson 2, Lavia 11, Stankovic 11, Karlitzek 15, Petric 3, Mazzone 1, Sanguinetti (L), Grebennikov (L), Vettori 1, Porro 1, Estrada Mazorra 1, Bossi 3. N.E. Rinaldi, Iannelli. All. Giani.

ARBITRI: Zavater, Simbari.

NOTE - durata set: 35', 30', 28'; tot: 93'.

Le formazioni

La Leo Shoes Modena di Andrea Giani incontra Perugia al PalaBarton nella semifinale di andata di Supercoppa, primo match ufficiale della stagione 2020.21 dopo 6 mesi di stop per mergenza Covid-19.

La Leo Shoes parte con con la diagonale Christenson-Karlitzek, in banda ci sono Petric e Lavia, al centro Stankovic-Mazzone, il libero è Jenia Grebennikov.

La Sir Safety di Vital Heynen risponde con Travica-Vernon Evans in diagonale, al centro ci sono Solè e Ricci, in banda Leon e Plotnytskyi, il libero è Max Colaci.

La gara

L’inizio di Modena è di alto livello con capitan Christenson che serve perfettamente un brillante Daniele Lavia e Moritz Karlitzek, 10-18. Resta avanti Modena che è implacabile al centro, 16-14. Fatica Perugia nella ricezione, la Leo Shoes serve bene ed è 22-20. Torna sotto Perugia con Leon e Plotnytskyi, 24-24. La Sir chiude 24-26 il primo parziale.
Il secondo set inizia nel segno di Perugia che va sul 7-9 con un muro difesa di altissimo livello. Il muro a uno di Lavia su Leon porta Modena sul 13-12, poi è l’errore di Perugia a dare il 13-13 agli umbri. Cambia marcia la Sir che con Vernon Evans spacca il set al servizio, 14-17. Paolo Porro fa il suo esordio in maglia gialloblù con un ace, il ragazzo 2001 si presenta alla grande, 19-20. Leon in battuta cambia l’inerzia del set, gli umbri si prendono anche il secondo, 23-25. Il terzo set inizia nel segno di Perugia, 8-11 con Solè e Plotnytskyi sugli scudi, Modena però ribatte colpo su colpo. Resta avanti la Sir che scappa sul 14-19. Perugia chiude il set 20-25 e il match 0-3.

Le dichiarazioni post partita

Andrea Giani (Coach Leo Shoes Modena): 
'Abbiamo fatto due set molto buoni che non siamo riusciti a finalizzare per alcune situazioni che non ci hanno detto bene. Siamo combattivi ed era quello per cui abbiamo lavorato: molti giocatori non hanno ancora tre set ad alto livello, dobbiamo crescere anche su questo. Jenia fa delle cose straordinarie e anche oggi si è confermato, come squadra dobbiamo imparare a non fare cadere alcune palle facili”

 Micah Christenson: “Il risultato è difficile da digerire, ma dobbiamo pensare positivo, abbiamo sempre voglia di vincere e siamo sempre stati lì. Abbiamo avuto qualche chance per portarci avanti nei primi due set, ma dobbiamo pensare anche a domenica: siamo ancora vivi, abbiamo una bella opportunità davanti ai nostri tifosi per recuperare”

 Daniele Lavia: “Possiamo migliorare ancora tanto ma abbiamo fatto una buona partita: la strada è quella giusta. Le mie ricezioni sulle battute avversarie? So che devo dare il mio contributo in quel fondamentale ma posso e devo incidere anche sull'attacco. Sono felicissimo di essere a Modena e non vedo l'ora di giocare il ritorno nel Tempio'

Foto: Modena Volley


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:26028
Ndrangheta, chiesti 17 anni per ex patron del Modena volley Gibertini
La Nera
23 Maggio 2018 - 11:45- Visite:3698
Storia al capolinea, Ngapeth lascia Modena Volley
Sport
25 Dicembre 2017 - 20:29- Visite:2468
Modena scivolone a Padova: Giani furioso
Pressa Tube
27 Dicembre 2019 - 00:29- Visite:1851
Coppa Italia Volley: Leo Shoes perde a Perugia e saluta la final four
Sport
22 Febbraio 2020 - 21:43- Visite:1662
Cantagalli sta bene, operazione perfettamente riuscita
Sport
07 Ottobre 2019 - 18:47- Visite:1533
Sport - Articoli Recenti
Formula 1, al Mugello ancora male le ..
Leclerc: 'Dobbiamo capire cosa c'è che non va con questa macchina e fare qualche cosa'
13 Settembre 2020 - 19:16- Visite:126
Moto Gp, il giorno di Morbidelli e ..
Beffa per Rossi, quarto, passato all'ultimo giro da Mir. Sul circuito Marco Simoncelli di ..
13 Settembre 2020 - 15:00- Visite:201
Atletica, a Modena il trofeo Crotti ..
Mercoledì 9 settembre al Campo Scuola di Modena centinaia di atleti in gare di velocità, ..
08 Settembre 2020 - 16:16- Visite:652


Sport - Articoli più letti


E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:26028
Modena calcio, salta la vendita ..
Andrea Gigliotti non ha portato a compimento le operazioni di rogito previste oggi alle 15
03 Novembre 2017 - 21:51- Visite:13068
Vigili del fuoco, prove di soccorso a..
La giornata, organizzata dal Coni, ha visto la presenza dei Vigili del fuoco che operano nel..
03 Giugno 2017 - 15:43- Visite:11967
Cingoli troppo più forte: nelle ..
Servirà ripartire con convinzione in vista del prossimo turno, sicuramente sulla carta più..
14 Ottobre 2017 - 22:55- Visite:11890