Trasferta a Terni vietata all'ultimo ai tifosi gialloblù
Mivebo
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
notiziarioSport

Trasferta a Terni vietata all'ultimo ai tifosi gialloblù

La Pressa
Logo LaPressa.it

Fa discutere la motivazione alla base della decisione del Prefetto di Terni: i modenesi potrebbero incontrare in autostrada il tifo della Reggiana diretto all'incontro con San Donato Tavernelle. La sorpresa del Modena FC che esprime solidarietà ai tifosi


Trasferta a Terni vietata all'ultimo ai tifosi gialloblù
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

La partita di calcio “Ternana-Modena” valevole per il campionato di serie B, per la quale da giorni era stata avviata la prevendita, vietata ai tifosi gialloblù. E' la decisione del Prefetto di Terni, esaminati i rilievi del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive che ha posto all’attenzione dell’Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza di Terni i profili di rischio potenzialmente connessi alle gare “Ternana-Modena” di serie B e “San Donato Tavernelle-Reggiana” di serie C, in programma entrambi il 28 gennaio 2023. Secondo le autorità sarebbe emerso il concreto pericolo di turbative per l’ordine e la sicurezza pubblica in ragione della storica rivalità tra la tifoseria modenese e quella reggiana le quali, per raggiungere le località di gara, si troverebbero a percorrere gran parte delle stesse tratte autostradali nei medesimi orari, con elevata possibilità di incontrarsi, soprattutto nei pressi delle aree di servizio, dando origine quindi a possibili scontri o disordini con possibili ripercussioni per l'utenza stradale.

In sostanza a precludere a tutti i tifosi, e con una decisione all'ultimo momento, il giorno prima delle gara, a biglietti venduti e a viaggi organizzati, la possibilità di recarci a vedere la propria squadra, non è il potenziale rischio delle gare stesse ma la condizione che i tifosi di Modena e Reggiana, pur diretti a stadi, località ed incontri diversi, possano incontrarsi in autostrada. Una decisione che sia nel merito ma soprattutto nelle forme lascia sgomenti. Soprattutto il popolo dei tifosi, sia della Reggiana che del Modena che sui social si sono scatenati. 

La nota del Modena F.C: 'Sorpresa per la decisione e la tempistica, solidarietà ai nostri tifosi'

'Il Modena FC esprime sorpresa, soprattutto per le tempistiche del provvedimento ed esprime massima solidarietà nei confronti dei propri tifosi, di coloro che avevano già programmato la trasferta e acquistato il tagliando per assistere alla gara di Terni ed essere, come sempre, con passione e civiltà, vicini alla squadra'

Il dispositivo emesso dal Prefetto di Terni

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 

Articoli Correlati
La piazza di Massimo
Politica
11 Giugno 2024 - 02:39
Modena, ecco i nomi del nuovo Consiglio comunale
Politica
10 Giugno 2024 - 23:06

Sport - Articoli Recenti
In Canada Verstappen torna a vincere, disastro totale per le Ferrari
Charles Leclerc (problemi al motore) e poi Carlos Sainz (fuori pista dopo aver perso il ..
09 Giugno 2024 - 22:06
Gp del Canada, Russel parte in pole: Ferrari di nuovo anonime
Il campione del mondo, l’olandese Max Verstappen, con una splendida Q3 è secondo con la ..
09 Giugno 2024 - 06:59
Passaggio di testimone
Da numero uno a numero uno
05 Giugno 2024 - 09:02
Djokovic si ritira per infortunio: Sinner è il nuovo numero 1 al mondo
Il 22enne altoatesino è il primo italiano nella storia del tennis a guidare il ranking Atp
04 Giugno 2024 - 17:45
Sport - Articoli più letti
La campionessa di volley: 'Ho una pericardite post vaccino'
Volley Bergamo ha annunciato l'assenza della schiacciatrice 38enne di Conegliano al consueto..
20 Agosto 2021 - 11:17
Follia super green pass per i 12enni: il Santarcangelo calcio dice no
'Auspichiamo i ragazzi possano condividere le emozioni assieme ai loro compagni, ..
28 Gennaio 2022 - 16:44
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella polvere
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell'esempio per i giovani della pallavolo che lo ..
18 Aprile 2018 - 14:41
Sassuolo, calciatore Obiang 'ha avuto la miocardite'. Stop di 6 mesi
Il medico a La Verità: 'Non ha contratto il Coronavirus. Il tampone era negativo ed era ..
22 Agosto 2021 - 22:40