La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram
notiziarioSport

Volley, l'Azimut perde contro la prima: delusione al Palapanini

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’Azimut Leo Shoes Modena perde 1-3 (25-23, 18-25, 20-25, 21-25) contro una grande Perugia. Velasco: 'Non mi rassegno'


Volley, l'Azimut perde contro la prima: delusione al Palapanini

Azimut Leo Shoes Modena: Christenson 1, Urnaut 14, Anzani 3, Zaytsev 10, Bednorz 11, Holt 5, Benvenuti (L), Rossini (L), Keemink 0, Pierotti 0, Kaliberda 2, Mazzone 0, Pinali 3. N.E. Van Der Ent. All. Velasco.

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 1, Lanza 10, Podrascanin 7, Atanasijevic 27, Leon Venero 19, Ricci 7, Piccinelli (L), Della Lunga 0, Colaci (L), Galassi 0, Seif 0, Hoag 0. N.E. Hoogendoorn. All. Bernardi.

ARBITRI: La Micela Sandro, Gnani. NOTE - durata set: 33', 27', 25', 29'; tot: 114'.

Spettatori5000 per un incasso di 69.610 €
Mvp: Leon (Sir Safety Conad Perugia)
Sponsor in panchina: Marzio Milioli, Area Manager Emilia Romagna Marche e Umbria, Azimut Capital Management

Premiazione MVP a cura di: Monica Liverani, Managing Director, Azimut;Marzio Milioli, Area Manager Emilia Romagna Marche e Umbria, Azimut; Massimo Longhin, Responsabile Commerciale, Azimut premiano l’MVP della gara

Premiazione MVP pubblico a cura di: Claudio Montaguti, Titolare de La Baracchina

Un PalaPanini per l’ennesima volta sold-out e tra coreografie straordinarie accoglie la gara tra la Modena di Velasco e la Perugia dell’ex Lorenzo Bernardi in una sfida dal grande fascino dentro e fuori dal campo.
L’Azimut Leo Shoes Modena inizia la gara con Christenson in regia, Zaytsev è l’opposto, le bande Bednorz e Urnaut, al centro Holt e Anzani, il libero è Salvatore Rossini. Perugia parte con De Cecco in regia, Atanasijevic è l’opposto, al centro ci sono Podracsanin e Ricci, in banda giocano Leon e Lanza, il libero è Colaci.

Il match è tiratissimo sin dalle prime battute, il punto a punto è serrato, 15-12 e il PalaPanini è una bolgia. Piazza il break Modena che gioca una gara di alto livello, come Perugia, 18-16. L’Azimut Leo Shoes Modena chiude 25-23 il primo set. Il secondo set è punto a punto senza tregua, 9-9. Resta avanti Perugia che va sul 15-17. Leon e compagni sono incontenibili, 18-25 per Perugia il secondo parziale ed è 1-1.
Nel terzo parziale è Perugia a scappare subito, 5-8 e Modena fatica. Non abbassa anzi alza il ritmo la Sir, si va sul 13-17. Perugia chiude il set 20-25 ed è 1-2 nei parziali.
Nel quarto set Perugia inizia fortissimo, poi Modena rialza la testa, 13-15. Sono gli umbri a chiudere il set 21-25 ed il match 1-3.

Il post partita del coach

Julio Velasco (Azimut Leo Shoes Modena): “Rammarico? Quando si perde c'è sempre. Io non mi rassegno al fatto che non riusciamo a vincere e non mi rassegnerò fino all'ultima partita del campionato. E' chiaro che parliamo della prima in classifica... certe battute di Leon e Atanisijevic creano tanti problemi. Come abbiamo detto dobbiamo pensare alla difesa e non solo alla ricezione, solo questo può fare la differenza. Abbiamo iniziato a fare fatica dopo il secondo set”


Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione polit..   Continua >>


 
 
 
 
 

Articoli Correlati
E dopo il Modena calcio toccherà al Modena volley finire nella ..
Sport
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25774
Volley, Azimut annuncia il ritorno di Bruno
Sport
02 Maggio 2017 - 15:36- Visite:11443
L’Azimut Modena si impone di forza 3-1 a Verona
Sport
02 Novembre 2017 - 00:22- Visite:11293
Ndrangheta, chiesti 17 anni per ex patron del Modena volley Gibertini
La Nera
23 Maggio 2018 - 11:45- Visite:3544
Storia al capolinea, Ngapeth lascia Modena Volley
Sport
25 Dicembre 2017 - 20:29- Visite:2366
Modena scivolone a Padova: Giani furioso
Pressa Tube
27 Dicembre 2019 - 00:29- Visite:1689
Sport - Articoli Recenti
Play-off: Carpi travolto dal Novara ..
Nulla da fare per i biancorossi che non riescono a fermare l'onda inarrestabile dei ..
14 Luglio 2020 - 00:24- Visite:404
Modena Volley, assegnati i numeri di ..
A Grebennikov il 10, Vettori va sul 14, Stankovic prende il 7, Petric torna a vestire il ..
13 Luglio 2020 - 17:05- Visite:301
GP Austria, disastro Ferrari: Leclerc..
Vince Hamilton, davanti a Bottas e Verstappen. I due ferraristi in contatto. Leclerc si ..
12 Luglio 2020 - 17:31- Visite:420
Play-off: Carpi al secondo turno play..
Il Carpi accede al secondo turno dei play-off nazionali grazie al pareggio al Cabassi contro..
10 Luglio 2020 - 06:23- Visite:187


Sport - Articoli più letti


E dopo il Modena calcio toccherà al ..
In difesa di Stoytchev. Ngapeth non è un bell’esempio per i giovani della pallavolo che ..
18 Aprile 2018 - 14:41- Visite:25774
Modena calcio, salta la vendita ..
Andrea Gigliotti non ha portato a compimento le operazioni di rogito previste oggi alle 15
03 Novembre 2017 - 21:51- Visite:12950
Cingoli troppo più forte: nelle ..
Servirà ripartire con convinzione in vista del prossimo turno, sicuramente sulla carta più..
14 Ottobre 2017 - 22:55- Visite:11778
Vigili del fuoco, prove di soccorso a..
La giornata, organizzata dal Coni, ha visto la presenza dei Vigili del fuoco che operano nel..
03 Giugno 2017 - 15:43- Visite:11766