Pietro Canisio, il santo europeo
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

Pietro Canisio, il santo europeo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Operò soprattutto in Germania e nelle città tedesche partecipò alla  ricostruzione della Chiesa scossa dallo scisma


Pietro Canisio, il santo europeo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 21 dicembre si festeggia San Pietro Canisio.
Canisio nacque a Nimega nel 1521, la città si trovava nel territorio tedesco. Il giovane Pietro studiò all'Università di Colonia e si prevedeva per lui una brillante carriera. Invece di intraprendere la via di professore o diplomatico, Pietro decise di dedicarsi completamente allo studio della teologia e ciò gli permise una straordinaria familiarità con la Sacra Scrittura.

Un amico di studi gli fece conoscere Pietro Faber, uno dei primi compagni di Ignazio di Loyola. La vicinanza di Faber gli permise di avvicinarsi alla spiritualità di Sant'Ignazio. Canisio dopo un mese di esercizi spirituali ignaziani offrì tutto se stesso a Dio ed entrò nella 'Compagnia di Gesù'.
Canisio da Gesuita fece molti viaggi in parecchie città d'Europa nell'intento di annunciare la Cattolicità minacciata dal protestantesimo e dall'Umanesimo paganeggiante. Per questi viaggi apostolici Pietro fu chiamato 'un santo europeo'.

Operò soprattutto in Germania e nelle città tedesche partecipò alla  ricostruzione della Chiesa scossa dallo scisma.

Pietro divenne il fautore del movimento cattolico di rinnovamento germanico: attraverso la sua attività di predicatore riuscì ad esercitare il suo influsso benefico nel campo religioso ma anche in quello politico e letterario. Canisio aveva appreso da Sant'Ignazio che 'il bene quanto più è universale tanto più è divino'. Fu consigliere dell'imperatore Ferdinando l, dei Papi Pio lV e Gregorio Vlll, venendo così  implicato in importanti trattative politiche della Chiesa.

Canisio ebbe anche un ruolo importante nella catechesi del tempo: in opposizione agli scritti di Lutero scrisse due Catechismi (uno per gli adulti e l'altro per i giovani). San Pietro Canisio nei suoi scritti ebbe il merito di lasciare a parte ogni controversia. Per questo motivo, i due Catechismi ebbero più  effetto che tutte le opere polemiche di altri cattolici.
La personalità di Canisio si contraddistinse per tre caratteristiche principali: un'intensa vita interiore; un vivo senso della Chiesa in cui vedeva operare Gesù  Cristo; una fiducia nella certezza della presenza di Cristo nella dell'umanità.
San Pietro Canisio morì a Friburgo (in Svizzera) il 21 dicembre 1597. Buon onomastico a chi si chiama Pietro.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
San Gaspare e gli Stimmatini
Gaspare raccolse anche ragazzi e giovani nel suo oratorio che sorse col nome di Coorte ..
12 Giugno 2024 - 07:49
Santa Paola Frassinetti e le Dorotee
La Frassinetti morì l'11 giugno 1882, dopo aver ricevuto la visita di San Giovanni Bosco
11 Giugno 2024 - 06:30
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30