San Filippo Neri, la cura degli ammalati
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

San Filippo Neri, la cura degli ammalati

La Pressa
Logo LaPressa.it

Filippo morì il 26 maggio del 1595, tanti romani lo considerarono Santo ancora prima della sua canonizzazione


San Filippo Neri, la cura degli ammalati
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 26 maggio si festeggia San Filippo Neri.
Filippo nacque il 21 luglio 1515 da Francesco e Lucrezia da Mosciano. Una testimonianza della sorella Elisabetta lo descrive di carattere allegro e altruista. Negli anni della fanciullezza, Filippo, frequentò il Convento di San Marco e venne a contatto con la spiritualità del Savonarola. All'età di 20 anni si recò a Roma e qui rimase fino alla morte.

In città, in un primo momento, si impegnò come precettore in casa di un uomo di affari e frequentò corsi di teologia e filosofia all'università La Sapienza.
Nel maggio 1551, Filippo, fu consacrato sacerdote ed entrò a far parte della Comunità della chiesa di San Girolamo della Carità. In seguito gli venne affidata la cura della parrocchia di Santa Maria in Valicella. Per la santificazione dei fedeli, Filippo istituì una congregazione oratoriana che riuscì a dare slancio alla cura pastorale del centro di Roma.

Nell'Oratorio di Filippo ogni giorno si effettuavano varie attività: letture spirituali, predica di sermoni, narrazione delle vite dei Santi, canto di laudi spirituali e preghiera comune.
Anche l'accostamento quotidiano alle Scritture fu, per i filippini, lo strumento per attuare una vera riforma della vita religiosa romana.
Tra tali esperienze, all'Oratorio, si collocò anche l'Assistenza ai malati: per Filippo Neri e i suoi compagni la visita agli ammalati e l'accompagnamento alla 'buona morte' rappresentavano l'elevamento spirituale della vita comunitaria.

Alla vita dell'oratorio parteciparono semplici fedeli, Preti, Vescovi, e Cardinali; per qualche occasione lo stesso Papa si recò da Filippo per lavare i piedi ai pellegrini e servire i pasti.
Filippo morì il 26 maggio del 1595, tanti romani lo considerarono Santo ancora prima della sua canonizzazione che avvenne nel 1622 e il suo culto si diffuse rapidamente per la città, tanto da poter essere definito un 'Santo Romano'.
Buon onomastico a chi si chiama Filippo.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Santa Paola Frassinetti e le Dorotee
La Frassinetti morì l'11 giugno 1882, dopo aver ricevuto la visita di San Giovanni Bosco
11 Giugno 2024 - 06:30
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
La generosità di San Medardo
Alcune raffigurazioni di San Medardo lo mostrano a bocca aperta e sorridente, poiché  lo ..
08 Giugno 2024 - 06:44
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30