San Guido, vescovo di Acqui Terme
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

San Guido, vescovo di Acqui Terme

La Pressa
Logo LaPressa.it

Guido non solo compì grandi opere ma si impegnò, di persona, a raccogliere grano e frumento da destinare al popolo


San Guido, vescovo di Acqui Terme
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 2 giugno si festeggia San Guido D'Acqui.
Guido nacque a Melazzo (Alessandria), nel 1004, da famiglia nobile. Si dedicò alla vita religiosa e dopo aver terminato gli studi a Bologna, fu eletto, nel 1034, vescovo di Acqui Terme, in un periodo in cui la Chiesa era impegnata contro l'immoralità. Appena si trovò a dirigere la sede episcopale, Guido, cercò di riportare sulla retta via morale tutto il clero della diocesi.
Dovette altresì risanare il bilancio e per farlo donò tutti i beni appartenuti alla sua famiglia.

Guido compì anche numerose opere benefiche e fece costruire ad Acqui un centro per la formazione spirituale femminile. Nel 1037 fondò un monastero dedicato a Maria e per la sussistenza delle monache utilizzò  terreni adiacenti al convento. Per far acquistare importanza alla diocesi, Guido, volle far erigere una Cattedrale, ci riuscì con l'aiuto dei Vescovi di Tortona e di Genova che la arricchirono di molti beni.

Guido non solo compì grandi opere ma si impegnò, di persona, a raccogliere grano e frumento da destinare al popolo che era stato colpito da una carestia. Il suo grande animo era racchiuso in un corpo fragile e questo lo costrinse a farsi sostituire dal fratello Opizzone che era Vescovo a Lodi.

Quando Guido morì il 2 giugno 1070, fu tumulato nella Cattedrale da lui costruita. Il suo culto fu approvato ufficialmente nel 1853 dalla Santa Sede; da quel momento, San Guido, fu proclamato Patrono di Acqui. Il nome Guido dovrebbe avere etimologia tedesca e significa, con ogni probabilità, 'Istruito'
Buon onomastico a chi si chiama Guido.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Santa Paola Frassinetti e le Dorotee
La Frassinetti morì l'11 giugno 1882, dopo aver ricevuto la visita di San Giovanni Bosco
11 Giugno 2024 - 06:30
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
La generosità di San Medardo
Alcune raffigurazioni di San Medardo lo mostrano a bocca aperta e sorridente, poiché  lo ..
08 Giugno 2024 - 06:44
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30