Sant'Alessandro di Alessandria: la lotta contro l'Arianesimo
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

Sant'Alessandro di Alessandria: la lotta contro l'Arianesimo

La Pressa
Logo LaPressa.it

Ario cominciò a diffondere una dottrina falsa, secondo la quale solo il Padre sarebbe stato Dio, mentre Gesù era una semplice creatura


Sant'Alessandro di Alessandria: la lotta contro l'Arianesimo
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi 26 febbraio si festeggia Sant'Alessandro di Alessandria.
Sant'Alessandro Vescovo di Alessandria in Egitto, dal 312 al 326, fu uno dei protagonisti di quella lotta che aprì la vicenda dell'eresia nota con il nome di Arianesimo.
Proprio per invidia di Alessandro, il prete Ario, aspirante Vescovo di Alessandria, cominciò la sua insidiosa sobillazione. Ario cominciò a diffondere una dottrina falsa, secondo la quale solo il Padre sarebbe stato Dio, mentre Gesù non sarebbe stato altro che una semplice creatura.

Il Vescovo Alessandro avvertì il pericolo di quella dottrina e cercò di correggere Ario, il quale, avendo già l'adesione di molti monaci e Vescovi si sentiva maestro di fede. Alessandro allora indusse un Concilio dal quale uscì la prima condanna all'Arianesimo. Dopodichè scrisse molte lettere dirette ai Vescovi, favorevoli ad Ario, per metterli in guardia contro l'errore.


Il Patriarca di Alessandria si rivolse inoltre a Papa Silvestro, perché intervenisse nella controversia che minacciava di dividere i fedeli. Nel 325 venne convocato, perciò, il noto Concilio di Nicea nel quale, Alessandro già vecchio ebbe la parte maggiore.

La condanna dell'Arianesimo venne così solennemente confermata e la dottrina di Ario fu dichiarata eretica. Il contrasto, però, lasciò  ferite e lacerazioni difficili da curare, molte coscienze smarrite vennero orientate e pacificate dal Santo Vescovo.
In questo lavoro lungo e duro lo aiutò un dotto diacono che diverrà poi il suo grande successore: Atanasio. Ario, da parte sua cercò abilmente di eludere la Verità del vecchio Patriarca, ma Alessandro la sostenne fino alla morte che avvenne nel 328 nella sua Alessandria di Egitto.
Buon onomastico ai lettori che portano il nome di Alessandro.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Santa Paola Frassinetti e le Dorotee
La Frassinetti morì l'11 giugno 1882, dopo aver ricevuto la visita di San Giovanni Bosco
11 Giugno 2024 - 06:30
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
La generosità di San Medardo
Alcune raffigurazioni di San Medardo lo mostrano a bocca aperta e sorridente, poiché  lo ..
08 Giugno 2024 - 06:44
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30