Sant'Ilario, patrono di Parma
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

Sant'Ilario, patrono di Parma

La Pressa
Logo LaPressa.it

Il popolo di Poitiers lo ammirava e lo elesse proprio Vescovo


Sant'Ilario, patrono di Parma
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi, 13 gennaio, si festeggia Sant'Ilario di Poiters. Ilario di Poitiers nacque a Poitiers in Francia nel 315 circa da famiglia benestante pagana. La sua conversione avvenne mentre leggeva la Sacra Bibbia: ne fu fortemente impressionato e illuminato da Dio lo riconobbe come suo Creatore e Signore.
Ilario, da allora, modellò la sua vita seguendo le massime del Vangelo indicando anche agli altri la pratica delle virtù. Il popolo di Poitiers lo ammirava e lo elesse proprio Vescovo; dopo l'elezione predicava con zelo instancabile portando molti alla conversione.

L'imperatore Costanzo, all'epoca aveva abbracciato l'eresia Ariana, Ilario cercò di convincerlo a lasciar liberi i Cattolici di esercitare la religione Cristiana. Costanzo, indispettito, lo fece esiliare in Frigia, ma i suoi fedeli non si staccarono da lui ed egli continuò a governarli per mezzo dei suoi sacerdoti.


In Esilio, il Santo Vescovo, impiegò il suo tempo a scrivere opere dotte in cui si dimostrava la vericita' della fede Cristiana. Intanto si radunò un Concilio di eretici Ariani per annullare i canoni di quello di Nicea. Ilario si recò al Concilio per difendere la vera fede, ma non fu ascoltato: gli Ariani lo tacciarono di imbroglione e pertubatore della fede. Il Santo, tornato a Poitiers, radunò allora un Concilio nelle Gallie che portò effetti benefici: cessarono gli scandali e la fede fu riconosciuta in tutta la sua purezza.

Sant'Ilario morì nell'anno 368. Negli scritti che ci ha lasciato vi si trova uno stile nobile e uno spirito di pietà per chi non abbraccia la vera fede. Egli non ebbe altro fine che far conoscere il Nome Santo di Dio, ed infuocare i cuori del suo amore. Sant'Ilario è il Patrono di Parma e degli esiliati; il suo nome significa: 'gaio-allegro'.
Buon onomastico ai lettori che si chiamano Ilario

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Aquila e Priscilla: santità nella vita di matrimonio
A Roma, dopo la pace costantiniana, si è voluto innalzare a Santa Priscilla una chiesa, ..
08 Luglio 2024 - 06:33
San Villibaldo, vescovo di Eichstatt
All'Apostolato della predicazione, il Santo Vescovo, si impegna fino alla morte e lo rende ..
07 Luglio 2024 - 06:14
Il perdono di Santa Maria Goretti
Il culto della Martire Maria è subito spontaneo e diffuso. Nel 1929 le spoglie di Maria ..
06 Luglio 2024 - 06:29
Sant'Antonio Maria Zaccaria: correre verso Dio e verso gli altri
Cappellano della contessa Ludovica Torelli, la segue a Milano e lì Antonio, sostenuto dalla..
05 Luglio 2024 - 06:29
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30