Sant'Orso, il santo del mondo rurale
Onoranze funebri Simoni
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Onoranze funebri Simoni
progettiIl Santo del giorno

Sant'Orso, il santo del mondo rurale

La Pressa
Logo LaPressa.it

Una credenza afferma che il Vino da lui prodotto era miracoloso e chi ne beveva un sorso poteva ricavare benefici spirituali


Sant'Orso, il santo del mondo rurale
Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.

Oggi, 1 febbraio, si festeggia Sant'Orso.
Orso nacque, in data sconosciuta, nel V secolo; era un sacerdote, incaricato di custodire la chiesa dedicata a San Pietro che sorgeva ad Aosta. Tale chiesa divenne poi dedicata a tutti e due i Santi (Orso e Pietro) e ancor oggi sono conservate le reliquie dell'umile sacerdote.

Orso non si distinse per azioni particolari: le sue caratteristiche principali erano la carità verso i poveri, la semplicità  e la pace interiore. Era dedito al lavoro manuale coltivando la terra per sé, per i poveri e per gli uccelli del cielo. Secondo la leggenda, i volatili, in segno di gratitudine, gli si appollaiavano sulla spalla.

Orso compiva miracoli semplici: fece ritrovare il cavallo a un palafreniere che l'aveva perduto, fermò una inondazione del torrente Buthier che minacciava Aosta e in tempo di siccità fece scaturire acqua, con un tocco del suo bastone, da una roccia.


La devozione popolare si collegò alle caratteristiche della santità di Orso, considerato un santo del mondo rurale: una credenza afferma che il Vino da lui prodotto era miracoloso e chi ne beveva un sorso poteva ricavare benefici spirituali.

Orso fu invocato come protettore della campagne contro il pericolo delle inondazioni o della siccità e contro le malattie del bestiame.
Il nome del Santo, infine, è legato all'antichissima fiera degli oggetti in legno di Aosta. Secondo una diffusa tradizione l'origine del mercato va collegata a una delle forme di carità, praticate dal Santo, che consisteva nel distribuire ai poveri zoccoli di legno.

La morte del Santo avvenne, presumibilmente, il primo febbraio del 529. Il suo corpo viene ora custodito in un'urna di argento sulla quale è raffigurato Orso mentre con il bastone fa scaturire l'acqua dalla roccia.
Sant'Orso è patrono di Aosta. Buon onomastico a chi porta il suo nome.

Redazione Pressa
Redazione Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli. Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, ..   Continua >>


 
 
 
 


Mivebo
Il Santo del giorno - Articoli Recenti
Santa Paola Frassinetti e le Dorotee
La Frassinetti morì l'11 giugno 1882, dopo aver ricevuto la visita di San Giovanni Bosco
11 Giugno 2024 - 06:30
Beato Enrico da Bolzano: lo spaccalegna umile
Enrico era analfabeta, tuttavia al contatto con il silenzio dei boschi, mentre con la scure ..
10 Giugno 2024 - 06:29
San Columba da Iona
Fondò circa 300 monasteri e a Iona, la sua sede principale, fondò una università ..
09 Giugno 2024 - 06:50
La generosità di San Medardo
Alcune raffigurazioni di San Medardo lo mostrano a bocca aperta e sorridente, poiché  lo ..
08 Giugno 2024 - 06:44
Il Santo del giorno - Articoli più letti
San Mario, protettore della unità della famiglia
I Santi Mario e la moglie Marta vengono invocati durante le litanie dei Santi, nel rito del ..
19 Gennaio 2024 - 06:35
Prima domenica di Avvento
La prima domenica di Avvento è dedicata proprio alla venuta del Signore alla fine dei tempi
27 Novembre 2022 - 06:57
Santa Beatrice, colei che rende felice
Le antiche biografie raccontano che dopo aver ricevuto l'Unzione degli infermi, una stella ..
17 Agosto 2022 - 06:16
Sant'Alfonso, patrono avvocati: 12 consigli per la difesa in tribunale
Sant'Alfonso Maria de' Liguori è detto 'il più napoletano dei Santi'
01 Agosto 2022 - 06:30