Mivebo
Acof onoranze funebri
La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
Mivebo
progettiOltre Modena

Berlusconi: 'Putin voleva mettere al posto di Zelensky persone perbene'

La Pressa
Logo LaPressa.it

'Le truppe russe dovevano entrare, in una settimana raggiungere Kiev e sostituire con un gruppo di persone perbene il governo di Zelensky'


Berlusconi: 'Putin voleva mettere al posto di Zelensky persone perbene'
'Putin è stato spinto dalla popolazione russa, dal suo partito, dai suoi ministri a inventarsi questa ‘operazione speciale’ per cui le truppe russe dovevano entrare, in una settimana raggiungere Kiev e sostituire con un gruppo di persone perbene il governo di Zelensky e tornare indietro'. Sono queste le parole di Silvio Berlusconi durante un’intevista a Porta a Porta su Rai1.

Putin 'è caduto in una situazione veramente difficile e drammatica. È stata una missione delle due repubbliche filorusse del Donbass che sono andate a Mosca che hanno parlato con tutti, la stampa, le tv e i ministri del partito. Poi sono andati da lui in delegazione e gli hanno detto ‘Zelensky ha aumentato gli attacchi delle sue forze contro di noi ed i nostri confini, siamo ormai arrivati a 16mila morti, per favore difendici perché se non ci difendi tu non sappiamo dove potremmo arrivare'', aggiunge il leader di Forza Italia che ha subito ricevuto una pioggia di critiche vista la sua nota amicizia con il capo del Cremlino.
Berlusconi in un tweet si difende: 'Bastava vedere tutta l’intervista, non solo una frase estrapolata, eccessivamente semplificata, per capire quale sia il mio pensiero, che è noto da tempo. L’aggressione all’Ucraina è ingiustificabile e inaccettabile, la posizione di Fi chiara: saremo sempre con l’Ue e con la Nato. Ho sempre ritenuto la guerra la follia delle follie, quando sento parlare dei morti mi sento male'.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 

Acof onoranze funebri

Oltre Modena - Articoli Recenti
Mareggiate in Romagna: danni nel ..
Forti venti di burrasca e un innalzamento straordinario del livello del mare. Il mareografo ..
22 Novembre 2022 - 19:53
Ong scatenate: arriva anche nave ..
A poche ore dalla Humanity dalla quale sono state fatti sbarcare donne e bambini, entrata ..
06 Novembre 2022 - 23:28
L'Italia convoca l'ambasciatore ..
La condanna e la richiesta del segretario generale della Farnesina a Sergey Razov: 'L'Italia..
03 Ottobre 2022 - 17:32
Tetto prezzo gas, nulla di fatto: ..
Dalla riunione dei 27 solo un debole accordo sul pacchetto di due settimane fa per mitigare ..
01 Ottobre 2022 - 11:08
Oltre Modena - Articoli più letti
Covid, 4700 contagi al concerto per ..
A riportalo è l'edizione di lunedì del quotidiano The Guardian. Il Boardmasters si è ..
26 Agosto 2021 - 14:33
La pandemia globale di Coronavirus? ..
E' tutto ancora on line. Il John Hopkins Center for Health Security con il World Economic ..
03 Marzo 2020 - 09:43
Israele abbandona il Green Pass: con ..
Il boom dei contagi con Omicron ha reso del tutto evidente l'inefficacia dello strumento per..
05 Febbraio 2022 - 00:21
'Covid, chi si vaccina può sia ..
Parla Massimo Andreoni, direttore scientifico della Società italiana malattie infettive ..
10 Maggio 2021 - 15:09