La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

AeC, dimissioni in famiglia

La Pressa
Logo LaPressa.it

Stefano Zaccarelli lascia allo zio Arturo


AeC, dimissioni in famiglia

Se non si piangesse a prescindere verrebbe da ridere. Ma veramente. Grazie Stefano e Arturo Zaccarelli. Grazie di cuore perchè un sorriso nonostante tutto, nonostante la devastazione senza fine, riuscite a strapparlo. Nessuno nell'estate 2016 aveva chiesto al leader della AeC - azienda ben collegata al mondo Pd (e sponsor di Muzzarelli e tra i cui revisori figura la moglie, di Muzzarelli) coinvolta nell’inchiesta vergognosa cemento-farlocco - di dimettersi. Stefano Zaccarelli l’altro ieri però lo ha fatto. Il minimo, il bel gesto in una situazione tra il grottesco e il drammatico. Bene. Stefano Zaccarelli si dimette da legale rappresentante della sua azienda e lascia pure la presidenza dell’Ance di Confindustria (Confindustria!!!! Mica Legacoop... Che tanto questi non parlano comunque). Comunque, dopo il bel gesto di reuccio Stefano (uno che a sentire il consigliere regionale Pd Boschini «non meriterebbe di vivere nella società umana»), cosa succede? L’azienda si ripensa, passa sei mesi, un anno, sei anni, di isolamento e di anonimato (almeno di battesimo) per fare un mea culpa? Macchè, avanti coi carri! Si nomina subito a presidente Arturo Zaccarelli, zio di Stefano. Cavolo. Grazie davvero. Un sorriso - soprattutto oggi con questo caldo e questo vuoto atavico - non ha prezzo.


Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
Email
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:153211
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:106063
Il Sulpl risponde: Posso accompagnare mia moglie a fare la spesa?
Societa'
17 Marzo 2020 - 11:24- Visite:63663
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:60307
Modena, l'allarme Ausl: 'Circolazione virale alta: proteggetevi'
Societa'
15 Novembre 2020 - 18:12- Visite:49978
Primario di Baggiovara: 'Esiste un dramma dei pazienti No Covid'
Societa'
23 Novembre 2020 - 17:35- Visite:49000
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:12025
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15800
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13405
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12600

Feed RSS La Pressa

Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:20572
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:15800
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:13405
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12775