La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Google+ Linkedin Instagram
progettiQuelli di Prima

Appalti e aziende «amiche»

La Pressa
Logo LaPressa.it

L’eterno sistema-Emilia


Appalti e aziende «amiche»

Giuridicamente è tutto perfetto. Il meccanismo della offerta economicamente più vantaggiosa concede per legge ampi margini di discrezionalità nella aggiudicazione degli appalti (il punteggio per la parte tecnica può così annullare quello per la parte puramente economica) e quindi formalmente nulla da dire. Ma nell’analizzare chi vince gli appalti edili a Modena e in Emilia un dato emerge con forza: vincono sempre (o quasi) le stesse aziende (la AeC di Zaccarelli ad esempio figura in tantissimi cantieri per la ricostruzione post-sisma). E le ultime tre gare (ponte a Bomporto, palazzo Musei e scuola di Concordia) sono solo l’ennesimo esempio di un «sistema» preciso. E qui non c’entra la rabbia di chi arriva secondo o terzo, anche se così fosse non vi sarebbe nulla di male. Il punto è che, se si scorrono appalti e aggiudicazioni, viene quasi da sorridere. C’è da rifare il tetto del Palazzo dei Musei, danneggiato dalle scosse? Vince la Generali 2 di Betti che è tra i proprietari della Manifattura (dove Muzzarelli ha affittato un locale a 300mila euro per fare mostre) e che fa parte della società Consorzio stabile modenese che finanziò con 5mila euro la campagna elettorale del sindaco. C’è da fare un ponte mezzo crollato per il terremoto a Bomporto? Vince la AeC di Zaccarelli che finanziò per 3mila euro la campagna elettorale del sindaco. E poco importa sia coinvolta nell’inchiesta «Cubetto» sul presunto uso di «cemento farlocco» nella costruzione delle scuole di Finale Emilia. Il ponte sicuramente verrà costruito con la massima cura («sarà centrale la direzione lavori» - ha commentato un, preoccupatissimo, sindaco di Bomporto Alberto Borghi). C’è da rifare una scuola a Concordia, distrutta dal sisma (sempre lo stesso, quello del 2012)? Vince la newco «Integra» nata per ‘ripulire ’ la CCC, quella che vinse il mega appalto per il Sant’A go s t i n o, quella tra le vincitrici dei recenti lavori da 11 milioni e mezzo per il polo San Paolo a Modena, quella da una storia controversa (a dir poco e centenari, quella affidata alle cure dell’uomo dai mille incarichi e vicinissimo a Muzzarelli, Domenico Livio Trombone. Funziona così. Uno, due, tre. In pochi mesi. Esempio di come funziona il mondo a Modena. Con il beneplacito del sindaco Giancarlo Muzzarelli e del suo «con le imprese cooperative condividiamo ideali e passione » e del presidente della Regione Stefano Bonaccini. Ovviamente tutto perfettamente legittimo. Tutto giusto. Che solo l’invidia degli esclusi porta a stupirsi... Eh, beh... Uno, due, tre. Come le conte dei bambini. Quelle infinite, con fanti e cavalli... Quelle che arrivano a 1000, 2000, 3000. In eterno.



Giuseppe Leonelli
Giuseppe Leonelli

Direttore responsabile della Pressa.it.
Nato a Pavullo nel 1980, ha collaborato alla Gazzetta di Modena e lavorato al Resto del Carlino nelle redazioni di Modena e Rimini. E' stato ..   Continua >>


 
 

Articoli Correlati
'Vaccini, ecco il rapporto tra la Lorenzin e le case farmaceutiche'
Politica
27 Febbraio 2018 - 15:12- Visite:132782
Segretario Pd: ‘Votare Lega significa essere idioti’
Politica
04 Agosto 2018 - 11:35- Visite:98051
Coop Alleanza 3.0 fulcro della crisi del Sistema. E Muzzarelli trema
Il Punto
13 Gennaio 2019 - 08:41- Visite:47309
'Lo Ius Soli sarà per noi il primo punto nella nuova legislatura'
Pressa Tube
01 Febbraio 2018 - 01:00- Visite:41913
'Festa Unità: è il vuoto totale, a Modena non esiste centrosinistra'
Parola d'Autore
31 Agosto 2018 - 11:38- Visite:41695
Critiche raccolta fondi, Bonaccini minaccia: 'Ci vediamo in tribunale'
Politica
05 Gennaio 2020 - 06:26- Visite:40787
Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi così tanto tempo ..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39- Visite:11511
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14170
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12583
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi «perfettamente integrati» E la Camorra ora «è più presente»
02 Gennaio 2014 - 13:54- Visite:12005


Quelli di Prima - Articoli più letti


AeC, la moglie di Muzzarelli nel ..
L’azienda, coinvolta nell’inchiesta ‘Cubetto’, finanziò la campagna elettorale del ..
01 Gennaio 2014 - 20:45- Visite:18327
Libera, le consulenze di Enza Rando
L’avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36- Visite:14170
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25- Visite:12583
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06- Visite:12059