La Pressa redazione@lapressa.it Notizie su Modena e Provincia
Logo LaPressa.it
Facebook Twitter Youtube Linkedin Instagram Telegram
progettiQuelli di Prima

Ciaone Torreggiani

La Pressa
Logo LaPressa.it

L'apocalisse è quello che c'è già...


Ciaone Torreggiani

«L’Apocalisse è quello che c’è già» dice Giovanni Lindo Ferretti. E’ già qua. E’ vero, ora l’ho intuito. Tardi, tardissimo. Viviamo la fine dei tempi senza saperlo. «Siamo arrivati passo dopo passo ad un metodo stile tardo impero romano. Poco prima della caduta» - scrive oggi un profetico e vanamente lucido Vezzelli parlando di Torreggiani. Ma potrebbe parlare anche di Dio o della sua vicina di casa, Vezzelli. Ed ha ragione. Fine impero, fine di un’epoca. E chiamarla Apocalisse o Genesi non fa molta differenza. Fine e inizio coincidono. Quello che è certo è che un mondo sta crollando. Ora. E anche a Modena, nella periferia della ‘pallottolina’ chiamata con inutile superbia Terra, si riflette questo disgregarsi. Doloroso, devastante, ma in qualche modo catartico.

Saltano punti di riferimento e valori e anche nel piccolo micromondo che annaspa sotto la Ghirlandina si fotografa un sistema politico-economico al collasso, una Chiesa «che arranca più che mai» e tanti individui che hanno le lotterie «unica fede in cui sperare». Modena. Con un partito che governa da 70 anni incapace di dare un minimo di guida e di indirizzo al governo della città, con potentati (a partire da quello di Torreggiani) che crollano e con potentati (Giusti, Trombone, Miglioli...) che resistono, ma in modo triste. Quasi caricaturale. Con cattolici che si professano tali e comunisti che vorrebbero continuare a farlo. Con opposizioni inutili e associazioni pure. Quasi sempre. Quasi, nonostante l’angoscia della fetta (immutata nell’anima) di mondo che non permette di dire ‘tutto’. La fine di un’epoca. E dispiace Torreggiani, che quasi viene da abbracciare e accarezzare ora che è si è dimesso, noi (‘n oi’) primi a svelarne il declino, ne sia l’emblema. Fine di un’epoca. Nonostante - per citare Vezzelli e il suo saio e la sua voglia di espiare - le lame dei pretoriani. Non eri tu il male assoluto, «Torre», come si affrettano a dire i tuoi nemici. Torreggiani, eri simbolo. E quasi dispiace essere stati scintilla del tuo addio. Volevamo dire altro. Ma era necessario. Consapevoli che con il tuo addio nulla si risolve. E i boschi, le salite, le frasche, le finte meteoriti di una fine inverno restano metafore vive e inespresse. E, in modo devastato e devastante, silenti. Mentre un altro bar più numericamente appagante, sorridente e fatuo, si accende. Chapeau. Null’altro da dire. Per mesi. In fondo si è già detto tutto. E nulla. E nulla per anni. Se ci sarà tempo. Ciaone! Torre.




Paypal
Da anni Lapressa.it offre una informazione libera e indipendente ai suoi lettori senza nessun tipo di contributo pubblico. La pubblicità dei privati copre parte dei costi, ma non è sufficiente. Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge, e ci segue, di darci, se crede, un contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di modenesi ed emiliano-romagnoli che ci leggono quotidianamente, è fondamentale.


Redazione La Pressa
Redazione La Pressa

La Pressa è un quotidiano on-line indipendente fondato da Cinzia Franchini, Gianni Galeotti e Giuseppe Leonelli.Propone approfondimenti, inchieste e commenti sulla situazione politica, s..   Continua >>


 
 
 
 


Quelli di Prima - Articoli Recenti
... E ci passavi cosìtanto tempo che..
Per poi ritornare...
03 Gennaio 2014 - 23:39
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Quelli di Prima - Articoli più letti
Libera, le consulenze di Enza Rando
L'avvocato, membro del cda Crmo, nel 2015 ha avuto da Bonaccini un incarico da 25mila euro
02 Gennaio 2014 - 19:36
Quando la Rando scrisse che Prima ..
Le consulenze da migliaia di euro della Numero 2 di Libera
02 Gennaio 2014 - 18:25
Dia: 'Mafie integrate in Emilia'
Cutresi ?perfettamente integrati? E la Camorra ora à più presente?
02 Gennaio 2014 - 13:54
Brindiamo tutti con Casari
Che non manchino mai sorrisi e vittoria
01 Gennaio 2014 - 20:06